Quarto Grado/ Anticipazioni: Mario Bozzoli, Marco Vannini e il processo a Massimo Bossetti. Video promo (puntata 23 ottobre 2015)

- La Redazione

Quarto Grado, anticipazioni, news e video promo della puntata del 23 ottobre 2015: la scomparsa di Mario Bozzoli, il processo a Massimo Bossetti e il giallo di Pordenone

quarto-grado-nuzzi-viero
Quarto Grado

Nuovo appuntamento con la cronaca nera su Rete 4, che stasera trasmetterà Quarto Grado. Nel video promo della trasmissione condotta da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero abbiamo un assaggio dei temi che verranno trattati stasera. Si parlerà infatti del giallo sulla scomparsa di Marco Bozzoli e della morte dell’operaio che lavorava nella sua fonderia, poi si tornerà a parlare di Giosué Ruotolo, il militare indagato per la morte di Trifone Ragone e Teresa Costanza. Dopo la coppia uccisa a Pordenone si accenderanno i fari sul processoo a Massimo Bossetti, accusato di aver ucciso Yara Gambirasio: in tribunale si dibatte sulla prova cardine, quella del Dna. Clicca qui per vedere il video promo.

Una nuova puntata di Quarto Grado andrà in onda stasera alle 21.15 su Rete 4. L’appuntamento di stasera con il programma condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero si aprirà con il caso della scomparsa di Marco Bozzoli. Si parlerà quindi degli ultimi rilevamenti nella fonderia dell’imprenditore di Marcheno e di come la morte del suo operaio Giuseppe Ghirardini si intreccia con la scomparsa del titolare dell’azienda. Gli interrogativi aperti in quello che si prefigura già come un giallo nel giallo sono molti e il caso sta tenendo col fiato sospeso tutta Brescia. In trasmissione si parlerà poi dei nuovi esami scientifici previsti dai Ris di Parma per risolvere il mistero del duplice omicidio di Pordenone: eìi carabinieri sono infatti incaricati dell’analisi delle campionature e degli accertamenti sul materiale sequestrato all’unico indagato, il militare campano Giosuè Ruotolo, commilitone di Trifone Ragone, ucciso davanti alla palestra insieme alla fidanzata Teresa Costanza. Il settimanale a cura di Siria Magri affronterà invece le importanti novità del delitto di Marco Vannini e il processo a Massimo Bossetti, accusato di aver ucciso Yara Gambirasio. In tribunale si dibatte della prova cardine: il Dna del muratore di Mapello trovato sugli slip della tredicenne di Brembate.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori