DOWNTOWN ABBEY 5/ Anticipazioni puntata 25 ottobre 2015: nuovi indizi sulla morte di Green?

- La Redazione

Downtown Abbey 5, anticipazioni 25 ottobre 2015: il Sergente Willis riferisce che un testimone ha sentito il signor Green parlare con qualcuno prima dell’incidente stradale

downton-abbey-4-Paul-Giamatti_R439
Downtown Abbey

Stasera domenica 25 ottobre 2015, il piccolo schermo di La5 torna ad ospitare la quinta stagione di Downton Abbey, con il terzo e il quarto episodio. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: tutto il villaggio parla delle elezioni del governo laburista e molti membri del personale lasciano le famiglie presso cui lavorano per fare invece dei turni in fabbrica o negli empori. Robert (Hugh Bonneville) è invece più ansioso di sapere se gli abitanti gli chiederanno di dirigere il comitato, ma la Presidenza viene proposta a Carson (Jim Carter). La proposta viene accettata ma la condizione è che la delegazione scelga Robert come mentore. Nel frattempo, Jimmy (Ed Speleers) continua a ricevere posta da Lady Anstruther (Anna Chancellor) che ha travisato le cortesie del giovane e che decide di presentarsi alla villa.

Violet (Maggie Smith) cerca di interferire fra Lord Merton (Douglas Reith) e Isobel (Penelope Wilton) invitando altre persone ad un pranzo pur di farli incontrare. Daisy (Sophie McShera) invece comincia a pensare che deve migliorare e decide di studiare matematica per avere delle opportunità migliori. Lady Edith (Laura Carmichael) si rammarica di non poter riconoscere la figlia e Drew (Andrew Scarborough) le suggerisce di dire in maniera velata la verità per cominciare a far parte della vita della bambina. Molesley (Kevin Doyle) decide di tingersi i capelli, ma la signorina Baxter (Raquel Cassidy) non nota minimamente il suo cambiamento e pensa anzi che dimostri di essere più vecchio. Thomas (Rob James-Collier) sente tutto e riferisce alla cameriera che riferirà tutto. Molesley le suggerisce di parlare alla Contessa e la donna le confessa di aver rubato i gioielli della sua precedente padrona. Anche Miss Bunting (Daisy Lewis) viene invitata all’anniversario di Robert e Cora (Elizabeth McGovern) e riscuote ampio dissenso con le sue opinioni rivoluzionarie. A fine serata Edith provoca un piccolo incendio nella sua camera e Robert controlla le camere per fare uscire tutti sorprendendo Jimmy e Lady Anstruther a letto insieme.

Il giorno dopo l’incendio una cameriera trova sotto al cuscino di Edith una foto della figlia, e Jimmy lascia la villa come richiesto da Robert. Edith fa visita alla figlia e Drew le propone di diventare la madrina della bambina in modo che la segua durante la crescita. Nello stesso momento la cuoca chiede a Lady Rose (Lily James) di aiutare Daisy facendola istruire da Miss Bunting. Thomas invece informa Molesley dei furti di Baxter e del fatto che ha passato degli anni in carcere in seguito all’episodio. Alla villa arriva lo storico Simon Bricker (Richard E. Grant) e Cora sembra subire molto il suo fascino. Bricker è stato spinto a recarsi a Downton dopo aver saputo che la famiglia ha un quadro prezioso ma non disdegna anche la compagna di Cora che attira la sua attenzione molto di più del dipinto. Durante il pranzo Charles Blake (Julian Ovenden) scopre che Lady Mary ha scelto qualcun altro rispetto a lui, e che la donna preferisce Anthony Gillingham (Tom Cullen). Lady Rose vorrebbe invitare anche Bunting, dopo aver scoperto che sta dando lezione a Daisy, ma Tom pensa che Robert potrebbe risentirsi nuovamente e preferisce evitare.

Nel frattempo Carson e Robert sono in disaccordo riguardo al tipo di monumento da donare al villaggio e alla fine il maggiordomo deve ammettere che una croce è la soluzione ideale rispetto al giardino che avrebbe voluto lui. Violet e Isobel sono invece a fare visita a Lord Merton e la cugina non perde tempo per insinuare che potrebbero essere adatti l’una per l’altro. Rose desidera oltre ogni cosa di poter avere una radio ma Robert crede che non sia un oggetto piacevole. Tuttavia il Lord si ricredere quando Re George V trasmette alla radio un comunicato e per l’occasione tutti si riuniscono in sala per ascoltare. Il Sergente Willis (Howard Ward) fa visita al villaggio per indagare sulla morte di Green (Nigel Harman) perché è saltata fuori una nuova testimonianza.

Nel primo episodio di Downton Abbey 5 in onda stasera, il Sergente Willis riferisce che un testimone ha sentito il signor Green parlare con qualcuno prima dell’incidente stradale e che aveva riferito di essere stato trattato male a Downton, specialmente da Bates. Il maggiordomo di Violet vede lady Mary e Gillingham uscire da un hotel e lo riferisce alla sua padrona che inventa una scusa. Drewe è costretto a chiedere ad Edith di stare lontana dalla bambina perché le sue continue visite rendono nervosa la moglie. Un gruppo di aristocratici russi fa visita alla villa e il Principe Kuragin ricorda di aver conosciuto la vedova Contessa quando era in patria.

Nel frattempo Gillingham chiede a Mary di sposarlo ma lei comincia a chiedersi se è veramente l’uomo adatto a lei. In seguito, Lord Merton si fa finalmente avanti e chiede a Isobel di sposarlo, ma la nobile chiede di avere un po’ di tempo per pensarci. Molesley comincia a sentire il peso del troppo lavoro e decide di abbandonare il titolo di primo cameriere. Bricker fa di nuovo visita alla villa e Robert comincia ad accorgersi di come guarda la moglie. Il Sergente Willis torna al villaggio perché un agente sotto copertura ha visto Anne far visita al luogo in cui è morto Green.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori