Tempesta d’amore/ Anticipazioni: per Patrizia è davvero la fine? Ecco dove siamo rimasti (Puntata 7 Ottobre)

- La Redazione

Tempesta d’amore, anticipazioni puntata 7 Ottobre: la soap tedesca torna oggi con Julia ancora legata a Sophie e con Patrizia sempre più alle strette.

tempesta-amore-julia-niklas_R439
Tempesta d'amore

Torna questa sera con una nuova puntata in cui vedremo Julia e Niklas ancora intenti a mettere ko Patrizia, ci riusciranno? Prima di scoprirlo ecco cosa è successo ieri sera.

La vita di tutti coloro che girano intorno all’albergo viene sconvolta ancora una volta da un episodio cui tutti stentano a credere. E’ stato infatti ritrovato un cadavere nel bel mezzo del bosco, e nessuno pare sapere a chi appartenga. Ovvio che ci sia molta ansia tra le persone coinvolte nel piano per incastrare Patrizia, dal momento che la donna non ha mai nascosto le proprie tendenze omicide. Sebastian sa cos’è disposta a fare pur d’averla vinta, e infatti gli ha addirittura sparato, mirando a uccidere anche Charlotte e probabilmente Friedrich. Quel cadavere potrebbe averlo lasciato lei, ma intanto si attende di scoprire l’identità della vittima. Intanto Friedrich è ancora dietro le sbarre.

Charlotte preferisce che stia lì al sicuro, mentre lei e Sebastian tentano con tutte le loro forze di incastrare Patrizia che, sapendolo in carcere, potrebbe commettere finalmente un errore e farsi arrestare con delle accuse e prove certe. L’accusa per l’uomo è d’aver sparato a Sebastian, preso dalla rabbia dopo aver scoperto che Charlotte aveva trascorso una notte insieme a lui in una delle camere del suo albergo. Sebastian potrà però farlo scarcerare in qualsiasi momento, raccontando finalmente la sua versione dei fatti. Per il momento però preferisce ancora attendere il momento adatto, anche se Friedrich vorrebbe uscire il prima possibile, non sopportando l’onta di restare un giorno in più in quel posto come un semplice criminale. Charlotte è convinta di poter riuscire nel suo piano in breve tempo.

Ha infatti smascherato l’alibi di Patrizia, spiegando a Poppy come la donna l’abbia ingannata spotando semplicemente le lancette dell’orologio nella stanza in cui erano, facendole credere d’essere stata con lei per tutto il tempo in cui qualcuno aggrediva Sebastian, tentando di ucciderlo. Sempre più persone si stanno rendendo conto di che persona sia Patrizia, e la sua maschera è destinata a cadere. Sempre più in crisi intanto il rapporto tra Friedrich e suo figlio Niklas. Il ragazzo non intende seguire i consigli del padre, che vorrebbe che lui smettesse di vedere Julia, che ha finto d’essere sua figlia soltanto per ottenere i soldi di Sophie Stahl. Lei però lo ha fatto per far curare Sebastian e, una volta ristabilitosi, ha tentato in tutti i modi di far sapere a tutti la verità. A quel punto però proprio Friedrich e Niklas hanno tentato di farla ricoverare in clinica o addirittura internare. Julia intanto vorrebbe poter parlare faccia a faccia con Friedrich, così da potergli spiegare il perché delle sue azioni. Infine proprio Julia si rende conto che il cadavere ritrovato potrebbe essere quello di Sophie, la vera figlia di Stahl, riconoscendone una fascia per capelli. A questo punto Niklas le chiede di spiegare la sua versione dei fatti, e il perché abbia deciso mesi prima di prendere il posto della sua cara amica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori