FRANCESCO CICCHELLA/ Sarà in difficoltà nei panni di Shakira? (Tale e quale show 2015, Ed.5 decima puntata 11 novembre)

- La Redazione

Tale e quale show 2015: Francesco Cicchella, vincitore dell’ultima edizione del programma condotto da Carlo Conti, nella prossima puntata dovrà imitare Shakira

Tale-e-Quale-Show-su-RaiUno
Attilio Fontana e Clizia Fornasier si sono conosciuti a Tale e Quale Show

Francesco Cicchella, reduce del successo di Tale e Quale Show 2015 e della vittoria nella prima puntata del torneo con l’interpretazione di Bruno Mars, è tornato nuovamente sul palco nei panni di Kekko dei Modà. Cicchella ha dato prova di essere un bravissimo imitatore e di riuscire a immergersi nei personaggi che interpreta di volta in volta. Per questa esibizione ha lavorato molto sulla sofferenza che caratterizza Kekko quando canta. La voce del frontman dei Modà è nota proprio per avere questa peculiarità di sembrare un po’ “sofferta” e Cicchella è riuscito a interpretare al meglio anche questo personaggio. Fare Kekko non è stato semplice per Cicchella, secondo lui il cantante milanese infatti si deprime per qualunque cosa e per questo motivo riesce a mostrare tutto quella tormento nella voce. Truccatori e costumisti hanno trasformato letteralmente Francesco Cicchella, che grazie al trucco e al parrucco somigliava tantissimo all’originale. Francesco ha curato moltissimo i dettagli: non solo la sofferenza della voce, ma anche i movimenti sul palco, gli sguardi.L’esibizione di Francesco è piaciuta tantissimo al pubblico in sala, il cui applauso si è prolungato in una standing ovation, anche stavolta.

La performance di Francesco Cicchella/Kekko dei Modà è stata valutata positivamente dai giudici. Cicchella ha dimostrato ancora una volta di meritare il titolo di “marziano” che gli era stato attribuito la scorsa settimana per aver interpretato Bruno Mars. La prima a prendere la parola tra i giudici è stata Paola Cortellesi che ha dato del “mostro” a Francesco Cicchella, complimentandosi per la sua bravura e per aver curato ogni minimo particolare nell’esibizione, dal timbro alle vocali chiuse proprie di Kekko. Loretta Goggi, visibilmente sconvolta per la fantastica performance, ha dichiarato di non sapere più cosa dirgli, perché che è bravo glielo ha ripetuto così tante volte, che non vuole più ripetersi. La Goggi ha concluso con un triplo “chapeau” per congratularsi per la performance. Secondo Gigi Proietti, questa non è stata l’imitazione più difficile per Francesco Cicchella, perché in passato ha interpretato personaggi più complessi. Claudio Lippi si è complimentato con Francesco Cicchella per la perfetta prova e ha ironizzato chiedendogli se per le vacanze di Natale tornerà su Marte o resterà a Napoli. Per concludere, Alessandro Gassman ha fatto le proprie osservazioni sulla performance, dichiarando che quello dei Modà non è proprio uno stile musicale che lui apprezzi particolarmente, ma che in ogni caso ha apprezzato la sua capacità di imitare la voce di Kekko. Secondo Gassman, Francesco Cicchella, mentre cantava, dava l’impressione di essere in procinto di spingere sempre di più con la voce. Sul finire della puntata, i giudici sono stati chiamati in causa per esprimere i loro giudici. La giuria si è divisa in due parti riguardo al voto da dare a Francesco Cicchella/Kekko dei Modà: Gigi Proietti e Loretta Goggi hanno assegnato 13 punti alla performance, mentre Paola Cortellesi e Alessandro Gassman e Claudio Lippi si sono trovati d’accordo nell’attribuire alla prova di Cicchella il massimo punteggio, ovvero 16 punti. Per un totale di 58 punti, Francesco Cicchella si è classificato quarto. In questa nuova puntata dovrà interpretare Shakira: riuscirà a convincere i giudici?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori