MASSIMO LOPEZ/ Dopo Miguel Bosè sarà Giorgio Gaber: convincerà i giudici? (Tale e quale show 2015, Ed.5 decima puntata 11 novembre)

- La Redazione

Tale e quale show 2015: dopo l’ottima esibizione nei panni di Miguel Bosè, Massimo Lopez imiterà Giorgio Gaber. Come se la caverà questa sera, mercoledì 11 novembre 2015

lopez_massimo_2r439
Massimo Lopez

La scorsa settimana, Massimo Lopez è torna sul palco di “Tale e Quale Show” nei panni di Miguel Bosè dopo la non perfetta performance precedente di Peppino Di Capri. Una prova perfettamente riuscita che ha ricevuto la standing ovation del pubblico e degli altri concorrenti. Massimo Lopez si è impegnato duramente nel corso di tutta la settimana e il suo coach Pinuccio lo ha aiutato ad essere tale e quale a Bosè durante l’esibizione. Per essere Bosè, secondo il coach, Massimo Lopez doveva fingere di essere un cammello nel deserto e muoversi sul palco con la mimica e i passi propri del cammello e Massimo Lopez alla fine delle prove ha ammesso che l’idea del cammello lo ha aiutato molto per immedesimarsi nel personaggio. Prima di salire sul palco, Lopez ha scherzato un po’ con Carlo Conti, diventando per un attimo Maurizio Costanzo. Massimo Lopez è apparso sul palco letteralmente trasformato. Sconvolgente la somiglianza fisica tra Lopez e Bosè: il lavoro dei truccatori è stato davvero incredibile in questo caso e Lopez era del tutto irriconoscibile. Il comico è salito sul palco con abiti scuri e una giacca dal taglio molto particolare, che rimanda proprio allo stile del cantante spagnolo. Ha cantato il pezzo sia in spagnolo che in italiano ed è riuscito a riprodurre perfettamente il tono di voce di Bosè e i gesti che caratterizzano il cantante durante le proprie performance.

La prova di Massimo Lopez/Miguel Bosè è piaciuta tantissimo al pubblico in sala e anche ai giudici. Gigi Proietti ha apprezzato notevolmente la prova, definendola straordinaria. In più, ha sottolineato quanto fosse impressionante la somiglianza fisica tra Massimo Lopez e Miguel Bosè. In particolare, è piaciuta molto l’interpretazione della canzone e la mimica dell’attore. Loretta Goggi ha espresso i propri complimenti a Lopez definendo l’imitazione eccezionale ed in particolar modo ha apprezzato il garbo e la sottile ironia con cui Lopez ha interpretato il personaggio. Claudio Lippi si è congratulato con Lopez dicendogli di essere così bravo da poter interpretare chiunque. I due special guest della serata si sono accodati con i complimenti degli altri giudici: Paola Cortellesi ha ammesso di amare Lopez dai tempi in cui era “pischella”, mentre Alessandro Gassman ha detto a Lopez di essere bravissimo. Al momento delle votazioni da parte dei giudici, Lopez ha ricevuto 14 punti da Gigi Proietti, 15 punti da Loretta Goggi, 14 punti da Paola Cortellesi e Alessandro Gassman e per finire 13 punti da Claudio Lippi. In base alle votazioni dei giudici, Lopez ha guadagnato 56 punti a cui si sono aggiunti 5 punti che gli altri concorrenti gli hanno regalato. Il totale è di 71 punti che equivalgono al secondo posto nella classifica a soli due punti dal vincitore della puntata, Valerio Scanu.

Per la prossima puntata, che si terrà in via eccezionale questa sera, Massimo Lopez dovrà prepararsi per essere Giorgio Gaber. Al momento delle assegnazioni, Lopez è apparso molto soddisfatto per questa estrazione e ha accolto con molta umiltà il ruolo che gli è stato assegnato. Come se la caverà Massimo Lopez nei panni di uno dei più grandi cantautori italiani di tutti i tempi? Lopez ha dato prova di essere un ottimo imitatore e sicuramente metterà in atto una grandissima performance in ricordo di Giorgio Gaber.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori