MAX GIUSTI/ Si riscatterà nei panni di Bono Vox? (Tale e quale show 2015, Ed.5 decima puntata 11 novembre)

- La Redazione

Tale e quale show 2015: dopo l’esibizione nei panni di Umberto Tozzi, Max Giusti vestirà i panni del cantante degli U2 Bono Vox. Appuntamento per mercoledì 11 novembre su Rai Uno

giusti_max_r439
Max Giusti

Prosegue l’avventura di Max Giusti nel programma Tale e quale show. L’artista romano è stato protagonista di un’ottima prima parte di programma anche se c’è da dire che nelle ultime puntate ha mostrato un piccolo calo. Nell’ultima puntata il comico capitolino aveva il compito di imitare ed interpretare Umberto Tozzi. Non è stata una performance brillantissima. Al termine dell’esibizione la giuria si è comunque complimentata con Giusti ma non ha lesinato di esprimere un giudizio non proprio positivo, soprattutto per quanto riguarda la voce. Non a caso, per lui è arrivato un ultimo posto inaspettato che rischia di pesare anche sulle sue successive performance. Anche Giusti è sembrato un po’ deluso del risultato, forse sperava che il suo impegno e la sua dedizione venissero apprezzati maggiormente, sia dai suoi compagni ma soprattutto dalla giuria. L’attore romano ha, però, gioito per la sorpresa che gli è stata fatta, visto che dopo la sua esibizione il vero Umberto Tozzi ha fatto il suo ingresso in studio e ne ha approfittato per rivolgere un saluto allo stesso Max Giusti nonché a Carlo Conti e ai personaggi della giuria. Nell’edizione 2015 del programma Max Giusti si è comportato abbastanza bene. Pur non essendosi aggiudicato alcuna puntata, l’attore è comunque risultato tra le sorprese in positivo dell’edizione che ha visto il trionfo di Francesco Cicchella. Il suo percorso era partito con l’imitazione di Tony Hadley ma il risultato non era stato straordinario. Un po’ meglio nella seconda puntata, quando Giusti ha vestito i panni di Renato Zero e si è esibito nel brano ‘Nei giardini che nessuno sa’. Per lui è arrivato un buon quinto posto. Quinto posto anche nella terza puntata, con l’interpretazione di Luciano Ligabue nel brano ‘Tu sei lei’. Puntata dopo puntata, Max Giusti ha continuano a migliorare. Non a caso, è arrivato prima il terzo posto con l’imitazione di Pierangelo Bertoli e poi il secondo con quella di Boy George. Nella sesta puntata si è trasformato in Albano Carrisi per interpretare il brano ‘Felicità’. Un buon sesto posto per lui mentre nella settima puntata, quando è stato chiamato a indossare i panni di Franco Califano, ha chiuso all’ottavo posto. In definitiva, Max Giusti ha conquistato il quinto posto ed ha, dunque, ottenuto il pass per sfidare i migliori sei della passata stagione. Ciò vuol dire che per lui, così come per gli altri concorrenti, il livello di difficoltà si è alzato. Certo, forse nessuno si sarebbe aspettato l’ultimo posto nella puntata della scorsa settimana ma Max Giusti ha dimostrato sempre una buona personalità ed ottime qualità nel passare da un personaggio all’altro. Per lui c’è l’attenuante data dal fatto di non essere propriamente un cantante. Non a caso, è stato spesso più bravo a rappresentare le movenze e il modo di cantare degli artisti che ha interpretato piuttosto che la loro voce. Sta di fatto che questo programma rappresenta sicuramente un’esperienza della quale potrà fare tesoro per migliorare nella propria carriera ed ottenere nuovi successi. E’ un personaggio piuttosto amato dal pubblico, molto solare. Le sue battute raramente appaiono scontate e fuori luogo. Sa come fare per divertirsi e far divertire il pubblico. 

In questa puntata, il compito di Max Giusti potrebbe essere ancora più arduo. Stavolta bisognerà interpretare un vero e proprio big della musica internazionale, ovvero il cantante degli U2 Bono Vox. Sebbene siano pochi i giorni a disposizione per lui e per gli altri attori per preparare questa puntata, il conduttore televisivo e radiofonico ci metterà sicuramente il massimo dell’impegno per conquistare nuovamente la stima della giuria. Dovrà studiare la voce del cantante irlandese e apprenderne le movenze, con l’obiettivo di regalare al pubblico in studio ed ai telespettatori da casa un’esibizione di altissimo livello.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori