SERENA ROSSI/ Da Adele a Marcella Bella: sarà all’altezza? (Tale e quale show 2015, Ed.5 decima puntata 11 novembre)

- La Redazione

Tale e quale show 2015: Serena Rossi, vincitrice della passata edizione del programma, nella puntata di mercoledì 11 novembre dovrà affrontare l’imitazione di Marcella Bella

Ris_roma3_SerenaRossiR439
Serena Rossi

Durante l’ultima puntata di Tale e Quale show, trasmessa lo scorso venerdì, la vincitrice della passata edizione, Serena Rossi, si è cimentata nell’imitazione della cantante Adele. La preparazione sembrava ardua, sia per la voce che per gli atteggiamenti. Preziosi, in tal senso, i consigli di Manuela Aureli che ha detto a Serena di mettere i piedi “come zia Maria”. Prosegue Mariagrazia Fontana, che ha definito Serena quella “che sembra sempre la più piccola” e le ha chiesto di far vedere come fa una che se la tira. “Devo alzare i mignoli un po’?”, ha risposto lei. Prima di salire sull’ascensore Carlo Conti le ha chiesto come ci si sente a passare dalla principessa di Frozen ad Adele. La Rossi ha risposto che le piace un sacco Adele, la sua voce, il suo fisico “morbidoso”, gli occhi azzurri e i capelli biondi. Il primo a parlare è stato Gigi Proietti, che ha aperto i commenti con la frase “Se continua così sò dolori”. Il maestro le ha fatto i complimenti per le capacità vocali e per la somiglianza fisica. Alessandro Gassman, ospite della serata insieme a Paola Cortellesi per promuovere il loro nuovo film in uscita nelle sale cinematografiche, si è complimentato con Serena, sottolineando la sua ammirazione verso tutti coloro che sanno fare qualcosa che lui non è capace di fare. Loretta Goggi ha detto che le doti vocali di Serena Rossi le danno la possibilità di fare qualsiasi cosa. Nell’imitazione di Adele, secondo lei, l’attrice napoletana si è espressa al massimo. Loretta ha continuato raccontando un piccolo aneddoto sulla vera Adele: l’ex fidanzato, dopo il successo dell’album 21, ha chiesto alla cantante i diritti relativi alle vendite delle copie del disco perché quest’ultimo sarebbe stato ispirato dalle pene d’amore legate alla fine della loro storia. “Facciamoci una bella risata quando finiscono le nostre storie d’amore”, ha concluso Loretta.Paola Cortellesi ha rivelato di amare già da tempo Serena Rossi e si è complimentata per il lavoro del trucco, che ha ricreato una fisicità ben diversa da quella di Serena. 

Fisicamente la somiglianza è evidente, sebbene gli atteggiamenti e le movenze di Adele sembrino quasi esasperate, rasentando la parodia. La voce, estremamente intonata per via delle indiscusse capacità vocali di Serena Rossi, risulta abbastanza distante dall’originale. La voce di Adele è più calda e leggermente più nasale, rispetto a quella proposta da Serena, probabilmente contaminata dal suo timbro naturale, dall’impronta molto dolce e delicata. Sicuramente abbiamo assistito a un’imitazione migliore di Adele ai tempi in cui a interpretarla era una somigliantissima Silvia Salemi, molto più calzante sia per aspetto fisico che per timbro vocale. Le imitazioni fatte da Serena Rossi, soprattutto durante l’edizione che l’ha incoronata vincitrice, sono state senza dubbio migliori di questa. Sarà la mancanza di allenamento o l’anno in più, ma le prime due prestazioni di Serena in questa fase del torneo non sono state all’altezza del titolo che si porta dietro. L’impegno, la discrezione e la dolcezza restano sempre qualità in grado di farla amare da tutti, ma sarebbe meglio se ritrovasse anche la perfezione nelle imitazioni che l’ha contraddistinta lo scorso anno. Come se la caverà invece in questa nuova puntata che la vedrà vestire i panni di Marcella Bella?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori