Leonardo Marius Dragusin / Supererà le sue fragilità? (X Factor 2015, quarta puntata live show, oggi 12 novembre)

- La Redazione

X Factor 2015: Nella quarta puntata live di giovedì 12 novembre i concorrenti del talent affronteranno la musica dance, come se la caverà Leonardo Marius Dragusin?

x_factor_2015_leonardo
Leonardo Marius Dragusin

Non è sicuramente la voce il problema principale di Leonardo Marius Dragusin, presentatosi nella categoria degli Under uomini di Mika con un grande impatto per l’intensità delle proprie performance, sin dalla prima audizione. Il ragazzo veneto però nel corso di questi primi tre live ha messo in evidenza delle fragilità inaspettate. Questo gli è costato un passaggio al ballottaggio dopo il secondo live, ma nel terzo spettacolo di X Factor Leonardo ha saputo riscattarsi, con un’interpretazione di “Lay me down” di Sam Smith che ha convinto i giudici ma anche e soprattutto il pubblico. Niente ballottaggio stavolta per il giovane parrucchiere e passaggio al quarto live di X Factor conquistato, nonostante i giudici abbiano ancora una volta evidenziato qualche difetto nell’interpretazione.

Leonardo non sembra infatti completamente “assorbito” dalla performance quando si trova sul palco. Un difetto sul quale Mika potrà e dovrà lavorare senza ombra di dubbio. Nulla di irrimediabile, soprattutto quando la scelta del pezzo appare obiettivamente più felice rispetto a quella della settimana prima. La capacità di variare tra i generi non sembra però il punto di forza di Leonardo, che deve dimostrarsi più sicuro sul palco e anche di fronte la telecamera, visto che la timidezza del ragazzo sembra emergere anche quando i giudici comunicano il loro parere sulle esibizioni. Tirare fuori il lato più aggressivo di Leonardo sul palco sarà sicuramente una sfida importante per Mika, che ha già dimostrato però come la voce del giovane ragazzo della provincia di Treviso sia in grado di emozionare. Il cavallo di battaglia della scorsa settimana (“All of me” di John Legend) ha fatto rivedere decisamente al pubblico il Leonardo delle audizioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori