AVANTI UN ALTRO/ Il concorrente Giuseppe non porta a casa il premio. Chi giocherà oggi, 18 novembre? Riassunto ultima puntata

- La Redazione

Avanti un altro torna su Canale 5 anche oggi, 18 novembre, con una nuova puntata: nell’attesa, ecco come è andata ieri, i concorrenti in gara e gli ascolti registrati dal game show

avanti-un-altro-logo
Avanti un altro

Il piccolo schermo di Canale 5 accoglierà anche oggi – mercoledì 18 novembre 2015 – una nuova puntata di Avanti un altro, il game show condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti a partire dalle 18.45. Nuovi concorrenti e nuove domande, dunque, per il pubblico dell’ammiraglia Mediaset: in attesa di scoprire chi giocherà oggi, diamo uno sguardo a quello che è successo ieri e agli ascolti registrati. La trasmissione, nella prima parte di messa in onda, ha raggiunto il 16.14% di share con 2 milioni e 799mila telespettatori, arrivando poi al 17.88% con 3 milioni e 729mila telespettatori totali. Ecco come è andata: Bonolis ha un opinionista d’eccezione, ovvero un giovane ragazzo che parla in maniera colta e tranquilla e che con un grande sorriso sprona i telespettatori ad attendere l’inizio della trasmissione, ricevendo i complimenti del conduttore.

Dopo il saluto a tutti di Paolo, Dario entra in studio come primissimo concorrente e saluta la moglie Antonella, con la quale litiga sempre ma alla quale vuole bene. Dario saluta anche la figlia di quattro anni ed il collega dell’albergo Enzo, col quale ha un ottimo rapporto. Argomento che viene utilizzato per provocare Marco Salvati, visto che si parla di caduta dei capelli, cosa che lo fa sorridere parecchio, anche se Bonolis sottolinea la calvizie dell’uomo al termine di ogni risposta esatta del concorrente. Dopo aver risposto a tutte le domande esatte, il concorrente provoca Bonolis, che festeggia quando viene pescato il premio Cambio: per premiarlo ulteriormente, Bonolis sceglie quattro signore della terza età ed una di esse, ovvero Maria, balla col concorrente. La signora dovrà rispondere anche al posto di Dario, categoria Grazie al Cassio: la signora sbaglia entrambe le risposte, facendo eliminare Dario.

La seconda concorrente è Marta, di 36 anni, che viene accolta da un boato dalla studio: operatrice turistica e addetta alle vendite per un franchising alimentare, nel tempo libero suona nel gruppo jazz formato da zii e cugini. Al Macho Man assistente di Bonolis viene chiesto di fare una recensione su Biancaneve ed i sette nani: facendo diversa confusione, ed omettendo la presenza dei sette nani, Bonolis decide di mandarlo via, in maniera che la concorrente possa giocare. Per lei vi è la domanda di Martufello, che non trae in inganno Marta, che però pesca per due volte i quindicimila euro. La Siberia è l’argomento della nuova serie di domande che la traggono in inganno e che non le permettono di diventare campionessa. Terzo concorrente del programma è Samuele, che ha ventotto anni ed ha un ranch ricco di animali, tra i quali vi sono cavalli, rettili e pappagalli. Il concorrente single, amante degli accoppiamenti particolari, viene raggiunto dalla Bonas, che viene ripetutamente baciata, facendo preoccupare Bonolis, il quale non vorrebbe vedere un accoppiamento particolare in studio. Bastano solo due domande per eliminare Samuele, che viene trasformato nel secondo valletto della trasmissione, che effettua un tema sulla sua voglia di ballare, mettendo in cattiva luce il primo valletto.

Dopo questo momento di grande cultura, secondo Bonolis, arriva il momento della concorrente Maria, triste perché non vede il marito da un mese a causa del lavoro dell’uomo, il quale è carabiniere. Per la signora ci sono domande sul toro lette dal Bonus, che con qualche difficoltà riesce a farsi capire. Solo ventimila euro per la signora, che decide di proseguire a giocare, ma le domande del Dove Sono non le permettono di proseguire nel gioco e viene eliminata. Prima del turno del concorrente Giuseppe, il quale è un infermiere, Samuele intona una canzone, per poi lasciare spazio al cavaliere, che viene tenuto da Jurgens per non farlo cadere. Ex sindaco di Roma detto Cicciobello, sette lettere: questa è la domanda alla quale Giuseppe risponde Rutelli, indovinando. Tutti applaudo, Jurgens compreso, facendo cadere il cavaliere, che viene portato via in barella. Dopo aver pescato La Pariglia, Giuseppe riesce a trovare il premio da venticinque mila euro, che gli permettono di poter tentare di vincere centoventicinque mila euro. Giuseppe non riesce a rispondere ad una domanda sul primo martire italiano, dovendo rinunciare ai suoi trentamila euro. Prima dei saluti, un uomo gli regala alcune poesie: la puntata si conclude col balletto di Bonolis e dei due valletti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori