UN POSTO AL SOLE / Anticipazioni: Marina vuole vendetta! Attento Roberto (puntate 3 e 2 novembre 2015)

- La Redazione

Un posto al sole, anticipazioni e news puntate 3 e 2 novembre 2015: nel nuovo episodio di oggi vedremo Marina avere un crollo emotivo a causa della scoperta fatta su Roberto.    

unpostoalsole_logoR400-1
un posto al sole, anticipazioni

I protagonisti di Un posto al sole torneranno anche domani puntuali alle 20.35 su Rai Tre per un nuovo appuntamento con l’amatissima soap opera ambientata a Napoli. Nella puntata di domani vedremo  Marina decidere di vendicarsi di Roberto: per farlo gli creerà difficoltà sul lavoro. Dall’altra parte però Miriam si farà trovare pronta con una contromossa. Michele, non riuscendo a trovare Maddalena, sarà molto teso. Teresa invece cercherà di mettere in guardia Guido da Mariella.

I telespettatori di Rai Tre ritroveranno questa sera Un posto al sole, la soap opera che da vent’anni emoziona milioni di italiani con le sue storie. Dopo la pausa weekend ci aspetta quindi un nuovo episodio ma in attesa di scoprire quali saranno i colpi di scena di oggi facciamo il punto su quanto andato in onda venerdì. Nell’ultima puntata abbiamo visto  Marina, insospettita dal comportamento di Roberto, iniziare a pensare al fatto che Ferri la stia tradendo. Nel frattempo Mariella ha deciso di fare una sorpresa “sensuale” a Guido per tenere vivo il rapporto, ma le cose non sono andate come aveva programmato. Chi si fosse perso l’episodio, o volesse rivederlo, può farlo grazie al servizio di video replica messo a disposizione da Rai.tv, cliccando qui.

Anche questa sera l’appuntamento con Un Posto al sole si ripete. Nella prossima puntata della soap italiana più longeva si scoprirà se Roberto riuscirà a convincere Marina della sua buona fede o se il suo gioco verrà definitivamente scoperto. Soprattutto, Miriam continuerà a fare in modo che tra i due i dissapori crescano, per poterne approfittare personalmente. Guido dovrà cercare di capire che fine farà la sua storia con Mariella, e Angela dovrà confrontarsi con i fantasmi del suo passato. 

L’attesa è finita i telespettatori di Rai Tre che da anni seguono tutte le puntate di Un posto al sole ritroveranno questa sera in tv i loro beniamini. E’ in arrivo una puntata ricca di colpi di scena. Nell’episodio in onda oggi, lunedì 2 novembre 2015, vedremo Marina avere un crollo emotivo dopo la scoperta fatta su Roberto Ferri. Nel frattempo Miriam cercherà di fare del suo meglio per conquistare la fiducia dell’uomo. Ma non è finita qui. Vedremo anche Angela ripiombare in un profondo malessere a causa dell’angoscia che le provocano le condizioni di Antonietta e Mariella pretenderà sempre di più dal suo Guido.

Nell’ultima puntata di Un posto al sole, andata in onda venerdì 30 ottobre 2015 su Rai Tre, abbiamo visto Marina Giordano, insospettita dal comportamento di Roberto Ferri, dubitare della sua fedeltà. Nel frattempo Mariella ha deciso qualcosa per tenere vivo il suo rapporto con Guido: la sorpresa “sensuale” da lei ideata non ha avuto proprio i risultati sperati. Per scoprire cosa accadrà oggi invece non ci resta che sintonizzarci su Ri Tre alle 20.35 per un nuovo appuntamento con la soap opera partenopea. Ecco dove siamo rimasti.

Riassunto di ieri: Nella puntata di Un Posto al Sole di venerdì 30 ottobre, Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) rischia di cadere preda delle grazie di Miriam (Angela Tuccia). La ragazza è molto gelosa del fatto che lui parta per Capri con Marina (Nina Soldano) e, quando lui passa a casa sua, lo trattiene con le sue grazie. In questo modo Roberto finisce per perdere tempo e soprattutto per far innervosiste Marina, con la quale aveva appuntamento. La donna, irritata perché l’uomo ha mancato alla parola data, si presenta a casa sua e lo trova in accappatoio. Roberto finge di aver avuto molto da fare e di essere felicissimo di stare sul punto di partire. Marina vorrebbe stare un po’ sola con lui, ma Roberto adduce come scusa della sua freddezza la fretta di partire. Inizialmente Marina gli crede, ma poi, mentre lui è in un’altra stanza, trova la sua camicia e, annusandola, capisce che Roberto è stato con un’altra donna, e questo la fa infuriare.

A Palazzo Palladini ci sono stati alcuni cambiamenti: Otello (Lucio Allocca) e Teresa (Carmen Scivittaro) si sono trasferiti a casa di Guido (Germano Bellavia) poiché a casa loro ci sono i lavori in corso per realizzare la cameretta per il bambino di Silvia (Luisa Amatucci) e Michele (Alberto Rossi). Questo provoca alcuni problemi alla privacy di Guido, il quale non può vivere liberamente la sua storia con Mariella (Antonella Prisco). Fortunatamente, lei è fuori per qualche giorno, ma quando torna resta molto male di non venire accolta con entusiasmo da Guido. Si sfoga in video chiamata con Arianna (Samanta Piccinetti), la quale le consiglia di giocarsi la carta della seduzione. Detto fatto, Mariella si presenta in negligé a casa di Guido. La poverina non sa che nel letto del suo amato si trova ora Otello, in preda ad un attacco di influenza.. Come se non bastasse, mentre Mariella fa l’imbarazzante scoperta, entra Renato (Mario Honorato) che resta scandalizzato nel vedere Otello insieme ad una ragazza tanto giovane. Intanto Angela (Clòaudia Ruffo) e Giulia (Marina Tagliaferri) fanno una terribile scoperta. Una delle ragazze da loro accolte al centro di ascolto è stata accoltellata in strada dal suo ex fidanzato, un uomo brutale e manesco che già in passato l’aveva minacciata. Per fortuna i medici intervengono in tempo e la ragazza sembra fuori pericolo, ma Angela resta ugualmente sconvolta.

Quando Roberto torna con la valigia pronta nella stanza dove si trova Marina, scopre che la donna ha radicalmente mutato atteggiamento nei suoi confronti. Lei lo accusa di tradirla, e per di più di farlo con una donna da quattro soldi. Lui tenta di negare, ma la donna è furibonda e non si lascia convincere. Così, annulla la loro vacanza a Capri, ma soprattutto minaccia pesantemente Roberto: se lui oserà mancarle di rispetto, lei non solo lo caccerà dalla sua vita, ma anche dai cantieri Flegrei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori