UN POSTO AL SOLE / Anticipazioni: Ferri evita che il confronto con Miriam finisca male (puntate 20 e 23 novembre 2015)

- La Redazione

Un posto al sole, anticipazioni e news puntate 20 e 23 novembre 2015: nel prossimo episodio vedremo Roberto Ferri evitare che il confronto con Miriam finisca male.

unpostoalsole_logoR400-1
un posto al sole, anticipazioni

Settimana prossima i fans di Un posto al sole ritroveranno la loro soap opera preferita su Rai Tre, alle 20.35. Nell’episodio in onda lunedì 23 novembre 2015 vedremo Ferri evitare che il confronto con Miriam finisca male: nonostante questo la ragazza però non si arrenderà. Nel frattempo Fanco, chiusa l’indagine investigativa, riceverà una proposta di lavoro da Renato. Nella puntata scopriremo inoltre che Patrizio non è il solo ad avere un segreto e che anche Amal nasconde qualcosa.

I protagonisti di Un posto al sole saranno di nuovo su Rai Tre questa sera alle 20.35, per l’ultimo appuntamento di questa settimana con la soap opera napoletana. Prima di scoprire quali emozioni e quali colpi di scena ci regalerà l’episodio di oggi, facciamo il punto su quanto andato in onda ieri. Nella puntata di giovedì 19 novembre 2015 abbiamo visto crearsi un solco incolmabile tra Michele e Silvia dopo la perdita del bambino. L’estrema complicità che lega invece Marina Giordano e Roberto Ferri ha fatto crescere la rabbia in Miriam. Guido invece si è ricreduto su Mariella dopo essersi ampiamente lamentato del suo comportamento. Chi si fosse perso la puntata, o volesse rivederla, può farlo grazie al servizio di video replica messo a disposizione da Rai.tv, cliccando qui.

Torna oggi con una nuova puntata in cui vedremo ancora Silvia in piena crisi dopo quello che è successo. La nostra amata barista rischia di perdere tutto e Michele non sa che cosa fare adesso. I fans amano molto questa nuova storyline e attendono con ansia gli sviluppi della questione anche se la soap si è fermata al di sotto della solita media di ascolti registrando un punto in meno del solito e addirittura due se pensiamo al top (vedi il rapimento di Angela dei mesi scorsi). In particolare, la puntata ha registrato 2.194.000 spettatori pari all’8.03%. 

La soap opera napoletana Un posto al sole andrà in onda anche quest’oggi, venerdì 20 novembre 2015, su Rai Tre alle 20.25. Nell’ultima puntata di questa settimana vedremo Michele, distrutto dopo quanto successo a Silvia, riversare su Teresa tutto il risentimento che ha per quella che sarebbe diventata la madre di suo figlio. Nel frattempo le iniziative inopportune prese da Miriam le costeranno il posto di lavoro. Marina, dopo aver licenziato la ragazza, cercherà di smorzare gli animi con Roberto. Intanto vedremo i consigli di Vittorio avere una pessima influenza su Guido, che finirà per esagerare.

Una nuova puntata di Un posto al sole andrà in onda questa sera su Rai Tre, alle 20.35, per la gioia dei milioni di telespettatori che sono fans della soap opera. Nell’episodio di ieri, giovedì 19 novembre 2015, abbiamo visto la perdita del bambino creare un solco incolmabile tra Silvia e Michele. Nel frattempo Guido ha dovuto ricredersi su Mariella e la complicità tra Marina e Roberto ha fatto crescere la rabbia di Miriam.

Riassunto di ieri: Nella puntata di Un Posto al Sole di giovedì 19 novembre, Rossella (Giorgia Gianetiempo) e Michele (Alberto Rossi) si trovano in ospedale a dover fronteggiare la drammatica svolta che la loro vita familiare ha appena subito. Infatti Silvia (Luisa Amatucci), in seguito ad un malore, ha perso il bambino che stava aspettando. Rossella, in particolar modo, appare disperata, e alla fine non riesce a tacere, e confessa a suo padre di sentirsi profondamente in colpa. Così, gli racconta quello che è successo prima che Silvia si sentisse male. La donna aveva chiesto a sua figlia di aiutarla a fare il test del DNA sul piccolo Salvatore, il figlio di Maddalena (Pina Turco) che potrebbe essere figlio anche di Michele. Per questo aveva chiesto a Rossella di andare a trovare Salvatore, prelevando in qualche modo un campione del suo DNA. In effetti, la ragazza era andata a casa di Maddalena, ma alla fine non se l’era sentita di fare le cose di nascosto. In seguito, però, quando ha confessato a Silvia di non aver portato a termine il suo compito, sua madre aveva cominciato ad accusare forti dolori. La donna, portata in ospedale, aveva avuto l’aborto. Ora Michele però è sconvolto, addolorato e arrabbiato: non riesce a capacitarsi del fatto che Silvia non si sia fidata di lui, e soprattutto che abbia potuto chiedere una cosa simile a Rossella. Ai cantieri Flegrei, Marina (Nina Soldano) e Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) ora sembrano andare d’amore e d’accordo, e la cosa non piace per niente a Miriam (Angela Tuccia), che si è vista messa da parte dal suo amante, ora tutto preso dal tentativo di riconquistare le grazie di Marina.

Un giorno, Miriam si vede arrivare un’inattesa opportunità: mesi prima, quando era Serena (Miriam Imparato) a lavorare al suo posto come segretaria ai cantieri, aveva contattato un’importante giornalista di settore per fare un servizio. Ora la giornalista la ricontatta, e Serena le dice di chiamare in segreteria. Miriam prende la sua chiamata, e la notizia che presto i cantieri saranno oggetto di un servizio sui giornali riempie di orgoglio ed eccitazione tanto Marina che Roberto. Miriam cerca di partecipare, ma i due la mettono all’angolo. La ragazza allora comincia a meditare su come potersi prendere la sua vendetta. Mariella (Antonella Prisco) è in grande agitazione perché Guido (Germano Bellavia) l’ha invitata a cena a casa sua, insieme a suo figlio Vittorio (Alessandro D’Auria). Per la donna questo consiste in una presentazione ufficiale; così, mentre Guido non si fa il minimo problema, lei lo assilla con migliaia di interrogativi relativi a quello che dovrà indossare, e a cosa dovrà cucinare. Guido voleva ordinare delle pizze, ma Mariella si mette in testa di cucinare e lo manda ad ogni angolo di Napoli per acquistare gli ingredienti migliori. Alla fine, quella sera si presenta vestita in modo molto elegante, e Guido rimane allibito. Finalmente, apprezza quello che Mariella sta facendo per lui, finché non arriva Vittorio, e la cena può avere inizio. In ospedale, i medici non vogliono dimettere subito Silvia, ma preferiscono tenerla sotto osservazione per una notte. Lei però vorrebbe tornare a casa, e lo dice con toni molto accesi, tanto che Michele, che è già fortemente irritato nei suoi confronti, la redarguisce con toni veementi. Più tardi, quando in camera con Silvia ci sono Rossella, Otello (Lucio Allocca) e Teresa (Carmen Scivittaro), lei chiede di poter parlare con suo marito. Michele a questo punto va da lei, mentre gli altri escono. Silvia chiede a Michele se crede che la colpa per la perdita del bambino sia sua. L’uomo non risponde, sulle prime, e poi le dice solo che quello che lui pensa, ormai, non ha più alcuna importanza. Segnerà questo episodio la fine definitiva dell’amore tra Silvia e Michele? Riuscirà Mariella a conquistare anche il cuore di Vittorio? E infine, cosa sta tramando Miriam?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori