MAURIZIO COSTANZO SHOW 2015 / Diretta e ospiti: I saluti e la solita passerella finale (Puntata di oggi, 22 Novembre)

- La Redazione

Maurizio Costanzo Show, ospiti seconda puntata oggi 22 novembre 2015: Mago Denis e Valeria Marini, il selfie alla registrazione. Con loro, tra gli altri, Stefano De Martino e Alex Britti

costanzo_ospiti_r439
Gli ospiti del Maurizio Costanzo Show

Giobbe Covatta legge un nuovo pezzo del suo nuovo libro con grande proprietà comica. Alex Britti riprende la chitarra in mano per cantare ”Oggi sono io” che Valeria Marini aveva chiesto più volte di sentire. Ora Umberto Smaila torna con un classico degli anni settanta ”Marina”. Oppini, Tedeschi e Predolin fanno il trenino sul palco e il ritornello lo canta Pippo Baudo. E’ il momento della consueta passarella finale davanti al pubblico che dispensa applausi ai presenti. Dopo i saluti è il momento della chiusura del sipario. Abbiamo vissuto un’altra serata davvero molto intensa al Maurizio Costanzo Show.

La compagna del Mago Denis vorrebbe spillarsi il braccio con una spillatrice automatica, ma Maurizio Costanzo cerca di bloccarla perchè gli fa impressione. Ala fine chiamata da una parte del pubblico si spilla il braccio con due punti sul palco del Maurizio Costanzo Show. Torna poi a cantare sul palco Umberto Smaila con il famosissimo pezzo ”Riderà”. Pippo Baudo rivolge un dolce pensiero a Little Tony. Ora in molti sono in piedi sul palco per cantare ”La canzone del sole” di Lucio Battisti. Il clima è davvero disteso e la trasmissione regala grandi emozioni. Ora a prendere il microfono e a cantare sul palco è Valeria Marini, canta ”I love you babe” di Gloria Gaynor. Anche Catherine Spaak spinta dal pubblico canta in francese. E’ il momento dell’inno francese con grande rispetto per il popolo che ha subito un attacco pesante appena una settimana fa.

Stefano De Martino fa i complimenti ad Alex Britti sottolineando che è uno dei migliori chitarristi del nostro paese. Poi viene raccontato il fatto che il musicista ha paura di prendere l’aereo e per questo ha perso delle occasioni in carriera. Addirittura quando va in Sardegna a fare concerti prende il traghetto. Ma non è il solo nel mondo dello spettacolo o del calcio. Basti pensare che il regista Lars von Trier per andare a Cannes ha spesso usato il camper facendo giorni e giorni di viaggio oppure il calciatore Dennis Bergkamp ex Inter e Arsenal spesso esentato dalle trasferte per questo motivo. Parla Paolo Calissano ora e di alcuni problemi avuti negli anni. Ora dice di essere un uomo nuovo e soprattutto sereno. In studio c’è anche Sebastiano Ardita magistrato che ha scritto il libro “Catania Bene: storia di un modello mafioso che è diventato dominante”. E’ il momento anche di parlare della Mafia e delle conseguenze che questa ha portato. “Il lusso” di Stefano Zecchi è un nuovo libro che viene presentato, l’autore parla di alcune cose importanti dell’estetica. L’uomo racconta come spesso si possa capire molto delle donne dalle loro scarpe. Allora spiega cosa trasmettono Valeria Marini e Catherine Spaak attraverso le loro calzature. Costanzo chiede al Professor Zecchi se suo figlio di 11 anni ha capito quello che lui pensa e scrive. Il Mago Denis racconta il patto di sangue fatto con la sua fidanzata.

Corrado Tedeschi racconta che da sempre, anche quando era in televisione, faceva teatro. Racconta come quando la gente che lo incontra scopre che fa teatro lo guarda come se fosse dispiaciuta per la fine della sua carriera, per capire come il teatro a volte viene screditato in Italia. Marco Predolin invece racconta del suo momento in radio dove si sta reinventando ancora una volta nella sua carriera. Alex Britti presenta poi il suo nuovo singolo che è davvero molto bello. Sul palco Stefano De Martino e Catherine Spaak sono sul palco per ballare. Costanzo dispensa complimenti alla Spaak, dicendo che è bella ancora come ai tempi in cui era una stella del cinema italiano. La donna sorridendo racconta come è stata eliminata subito da Ballando con le stelle. Viene ricordato il capolavoro di Dino Risi ”Il sorpasso” con Vittorio Gassman e Jean Louis Trintignant. Catherine Spaak ricorda il suo amore con Johnny Dorelli, ma racconta ora che è felicemente sposata con un altro uomo. Costanzo racconta di aver conosciuto il marito e di stimarlo molto.

Continua il racconto di Smaila che dice come ha saputo reinventarsi anche con spettacoli musicali. Maurizio Costanzo Show ha ora il suo momento musciale presentando ”In nome dell’amore” di Alex Britti che parte con uno dei suoi classici ”7000 caffè”. Valeria Marini non vuole raccontare una storia di un suo matrimonio durato davvero poco perchè l’uomo era già sposato in chiesa. Dice che nella vita si può inciampare, sbagliare e poi andare avanti. La mamma di Valeria racconta come da ragazza questa aveva fatto cinque anni di Conservatorio suonando il pianoforte e poi interrotto per un incidente al polso in una tournèe teatrale. Valeria sottolinea come la mamma sia stata negli anni meravigliosa con lei. La figlia di Giobbe Covatta racconta il padre che è sempre così anche a casa come in televisione. Valeria Marini viene invitata al pianoforte per provare a suonare qualcosa, la donna parte con “Per Elisa” che esegue bene nonostante le unghie lunghe. La madre racconta che suonava anche per 12-13 ore al giorno per studiare. Ora vuole suonare un pezzo anche Pippo Baudo al pianoforte. Umberto Smaila accompagnato dall’orchestra presente sul palco dedica a Catherine Spaak “Se Telefonando” di Mina. La canzone è stata rilanciata di recente da Nek che ha vinto il premio cover nell’ultimo Sanremo con la sua interpretazione. Stefano De Martino invita la Spaak a ballare e Smaila fa alzare la Marini. In maniera ironica poi Oppini e Covatta iniziano anche loro a ballare, mentre Baudo balla un vero lento con la mamma di Valeria Marini. Stefano De Martino arriva così sul palco.

Giobbe Covatta ricorda il marzo del 1990 quando per la prima volta era stato al Maurizio Costanzo Show. Tira fuori un’agendina nella quale ha appuntato alcune cose proprio in ricordo di quel momento e di un racconto su Mosè. “A nessuno piace caldo” è il nuovo libro presentato proprio da Giobbe Covatta. Ora Costanzo prende in causa i quattro uomini targati anni 80: Smaila, Oppini, Predolin e Tedeschi. Smaila racconta che ha conosciuto dei momenti stupendi da 400 puntate televisive all’anno fino a un momento in cui non faceva più niente all’improvviso. Anche con le conseguenze che hanno trasformato il suo tenore di vita nel corso degli anni. In cinque anni ha fatto tantissime puntate e poi si è trovato in difficoltà con la rata del mutuo e le spese di cui si era sobbarcato. E’ così sbarcato a teatro con Buscaglione.

Dopo un’anteprima che verteva sulla strage di Parigi parte la sigla del Maurizio Costanzo Show. Il primo volto a essere inquadrato è quello di Giobbe Covatta prima dei consigli per gli acquisti. La presentazione degli ospiti parte da Pippo Baudo, altro volto noto della Rai ha accettato di essere protagonista nella serata di Rete 4. Con Giobbe Covatta c’è anche sua figlia. Gruppetto anni ottanta con Franco Oppini, Umberto Smaila, Corrado Tedeschi e Marco Predolin schierati su due file. Tra i protagonisti c’è anche Alberto Di Salvatore in arte il Mago Denis. Pippo Baudo prende spunto per ricordare la scomparsa Moira Orfei. Sul palco per rispettare il tema della famiglia ci sono Valeria Marini e la madre, Catherine Spaak, Paolo Calissano, Alex Britti e anche due personaggi noti del mondo dell’estetica. Pippo Baudo racconta alcune cose dei suoi primi anni in Rai. Il Mago Denis fa controllare a Valeria Marini e Costanzo che una lampadina che ha portato è di vetro e poi l’attacca in una presa per far vedere che si accende. La rompe con il piede e poi dice che il vetre deve essere triturato per mangiarlo. Prende un pezzo di vetro e lo inghiotte rimpendolo con i denti. Oppini dice simpaticamente di avere una vetrata a casa da sostituire. Quando Costanzo gli chiede come mai ha gli occhi rossi dice di essere un vampiro. Sul palco sale una ragazza che collabora con il mago, un’assistente. Dice di averlo conosciuto in un locale e che la precedente non ce l’ha fatta.

E’ appena iniziata la serata nel salotto del Maurizio Costanzo Show su Rete 4. Nell’anteprima Costanzo è uscito come al solito dalle tenda rossa per raccontarci qualcosa della seconda puntata dell’edizione di quest’anno. Il noto volto della tv italiana dice che vuole parlare in maniera diversa della strage di Parigi tramite il volto di un ragazzo di 15 anni cercando di fargli raccontare cosa sta succedendo. Esce dalla tenda un ragazzo che racconta quanto accaduto dal suo punto di vista. Nonostante la giovane età il ragazzo dimostra davvero una grandissima personalità e maturità.

Il piccolo schermo di Rete 4 si prepara ad accogliere stasera, domenica 22 novembre 2015, il secondo appuntamento con il Maurizio Costanzo Show. Dopo gli attentanti terroristici che hanno colpito Parigi lo scorso 13 novembre e non solo, la trasmissione darà spazio alla tragedia con una testimonianza di un giovanissimo ragazzo di 15 anni. Ci saranno, come sempre, moltissimi ospiti ad animare il salotto: tra di loro anche il ballerino Stefano De Martino, che è tornato di recente nella scuola di Amici di Maria De Filippi in qualità di supporter dei ragazzi in gara: che cosa racconterà, proprio ora che sono finite le fasi di casting ed è stata formata la classe? Vi ricordiamo che sarà possibile seguire la messa in onda del Maurizio Costanzo Show sintonizzandosi su Rete 4 ma anche il diretta streaming sul web grazie al servizio disponibile sul sito Mediaset (previa autenticazione), cliccando qui.

Non poteva non giungere anche dai social network l’invito a seguire la seconda puntata del Maurizio Costanzo Show, che andrà in scena proprio stasera – domenica 22 novembre 2015 – sul piccolo schermo di Rete 4. È il profilo Twitter di Wittytv a ricordare l’appuntamento, pubblicando anche una fotografia in cui tutti gli ospiti attesi per la serata sono ai loro posti riempiendo lo studio del famoso conduttore (clicca qui per vederla): saranno diversissimi gli spunti che arricchiranno i dialoghi in studio, dal momento che sono attese personalità decisamente variegate. Ci sarà per esempio Sebastiano Ardita, da sempre impegnato nella lotta contro la mafia, ma anche il marito di Belen Rodriguez Stefano De Martino, e la scrittrice Catherine Spaak. Spazio anche alla musica, con l’artista Alex Britti: insomma, anche per oggi si preannuncia una puntata decisamente frizzante. 

Ospite della seconda puntata del Maurizio Costanzo Show, in onda stasera su Rete 4, ci sarà anche Mago Denis: il pubblico del piccolo schermo lo ricorderà certamente come volto del talent show Tu sì que vales, dove con la sua esibizione aveva spaventato non poco i giudici e anche la presentatrice Belen Rodriguez. Sarà davvero interessante, dunque, ritrovarlo sul piccolo schermo e scoprire che cosa racconterà. Sulla sua pagina Facebook ha pubblicato un selfie insieme a Valeria Marini, scattato durante la registrazione del secondo appuntamento in onda stasera: clicca qui per vederlo direttamente dalla pagina social. Il travestimento, di certo, incuriosirà ancora di più rispetto alla sua presenza stasera. 

Cosa avviene dietro le quinte della seconda puntata del Maurizio Costanzo Show, in onda stasera su Rete 4? Ce lo mostra un video pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale della trasmissione. Nel breve filmato vediamo prima il pubblico prendere posto e ascoltiamo poi le voci degli ospiti protagonisti di questo nuovo appuntamento. Per Valeria Marini il Maurizio Costanzo Show è la tv italiana. Per Umberto Smaila rappresentava la seconda serata della telivisione per tutti gli italiani. Per Franco Oppini il programma “è la storia” e ” ha battezzato tutti”. Neol video vediamo anche gli ospiti mentre vengono microfonati e chiacchierare tra loro nel backstage: clicca qui per vederlo.

Torna questa sera un nuovo appuntamento con il Maurizio Costanzo Show, in onda alle ore 21.20 su Retequattro. La puntata non potrà ovviamente non trattare i tragici attentati avvenuti a Parigi che hanno provocato la morte di 129 persone e oltre 350 feriti. Ascolteremo innanzitutto la testimonianza di un ragazzo di 15 anni che racconterà la reazione di un giovane della sua età di fronte ad avvenimenti tanto drammatici che hanno colpito il cuore dell’Europa. Tanti gli ospiti presenti in studio per partecipare a questa serata: ci saranno infatti lo scrittore e giornalista Stefano Zecchi, l’attore Paolo Calissano, Pippo Baudo, Giobbe Covatta con la figlia Olivia, l’attrice e scrittrice Catherine Spaak, il cantautore italiano Alex Britti, la showgirl Valeria Marini con la madre Gianna, il procuratore di Messina Sebastiano Ardita, il ballerino e conduttore tv Stefano De Martino, e Alberto Di Salvatore alias Mago Denis, illusionista e protagonista del Circo degli Orrori. Sarà poi presente anche una rappresentanza degli anni Ottanta composta da Franco Oppini, Umberto Smaila, Marco Predolin e Corrado Tedeschi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori