Il più grande pasticcere 2015 / Ed.2 quinta puntata: finalisti Debora, Lorenzo e Sebastiano. Mario eliminato, chi vincerà? Le domande per Biasetto

- La Redazione

Il più grande pasticcere 2015, Ed.2 quinta puntata, commento semifinale 24 novembre: Debora, Sebastiano e Lorenzo sono in finale. Mario eliminato, ecco i commenti dei fan dal web

il-piu-grande-pasticcere-logo_R439
Il più grande pasticcere

I giudici de Il più grande pasticcere 2015 sono sicuramente i grandi protagonisti del talent show culinario che settimana prossima incoronerà il suo vincitore. Tra questi c’è anche Luigi Biasetto e attraverso l’hashtag #askbiasetto lo staff che gestisce la pagina del programma ha chiesto ai fans di rivolgere al giudice le loro domande, alcune delle quali saranno selezionate per essere poste al maestro pasticcere. Ecco alcuni dei quesiti formulati dai telespettatori: “#askbiasetto maestro ma quale è il suo dolce preferito tra quelli creati dai ragazzi durante tutta la trasmissione?”, “Maestro quale tipo di dolce e’ stato il piu difficile che avete chiesto i ragazzi per preparare? Saluti da Malta”, “Quali sono le qualità che deve avere un aspirante pasticciere? Mi puoi salutare. Maestro. Chapeau!”. Clicca qui per vedere tutte le domande.

La semifinale de Il più grande pasticcere andata in onda su Rai Due sembra non aver avuto grande appeal sui telespettatori: davanti al televisore per vederla ce n’erano infati 1.723.000, oltre 200mila in meno rispetto a quelli che si erano sintonizzati du Rai Due la settimana scorsa. Di conseguenza ne ha risentito anche lo share, passato dall’8.12% al 7.35%. Martedì prossimo andrà però in onda la finale ed è quindi probabile che l’evento faccia recuperare share al talent show dedicato agli aspiranti pasticceri.

Si è trattata di una puntata senza esclusione di colpi quella della semifinale del talent culinario di Raidue Il più grande pasticcere dato che che le due prove del programma, senza contare il test per l’ultima eliminazione, sono state molto difficile come ammesso dagli stessi giudici. Ospite speciale lo chef stellato Davide Scabin che non è stato di certo tenero con i concorrenti ma in effetti in vista della finale i ragazzi in gara hanno dovuto dimostrare di essere molto bravi. Menzione d’onore per Debora, unica donna arrivata in finale che ha dovuto superare non solo i dubbi su di lei dei suoi colleghi ma anche quelli sui social dato che il suo nome non figurava fra i favori per la finale. Ora in vista dell’ultimo episodio di mercoledì 2 dicembre tutti gli occhi saranno puntati sui finalisti Lorenzo, Sebastiano e Debora per decidere chi sarà il più grande pasticcere del 2015.

Puntata molto seguita sui social quella andata in onda il 24 novembre de Il più grande pasticcere 2015. La semifinale ha riservato più di una sorpresa e ovviamente gli spettatori non hanno fatto mancare i loro commenti a riguardo sui social. “Mi dispiace tanto per Mario!! Grande talento, un pizzico di genialità, tanta compostezza, un passato non facile”, “Chi l’avrebbe mai detto? #IlPiuGrandePasticcere mi commuove. Il lavoro nobilita e genera stima e ammirazione” e “L’unica pecca del #IlPiuGrandePasticcere è che non si possono assaggiare i dolci da casa…comunque i pasticceri stanno fuori…grandissimi!” hanno scritto i fan su Twitter e come si vede l’eliminazione di Mario non è andata giù a tutti, ma sicuramente ora il pasticcere potrà contare su un grande seguito sui social.

Manca solo una puntata per l’elezione de Il più grande pasticcere e la parte femminile del pubblico del reality spera che a trionfare sia Debora Vena, l’unica donna che è riuscita a conquistare la giuria e uno dei tre posti disponibili per la finalissima. Debora lavora nella pasticceria di famiglia sin da quando aveva 14 anni e dopo aver capito di essere portata per lavorare con i dolci, ha seguito vari corsi di aggiornamento in Lituania e a Londra. In queste puntata de “Il più grande pasticcere”, Debora ha dimostrato di essere una pasticcera moderna ma senza tralasciare la pasticceria tradizionale che considera la base di tutto. Fantasiosa, coraggiosa e combattiva, Debora non si è mai arresa dimostrando puntata dopo puntata di meritare il podio. Ora è ad un passo dal gradino più alto, riuscirà a raggiungerlo sbaragliando la concorrenza dei colleghi uomini?

Si è trattata di una puntata senza esclusione di colpi quella della semifinale del talent culinario di Raidue Il più grande pasticcere dato che che le due prove del programma, senza contare il test per l’ultima eliminazione, sono state molto difficile come ammesso dagli stessi giudici. Ospite speciale lo chef stellato Davide Scabin che non è stato di certo tenero con i concorrenti ma in effetti in vista della finale i ragazzi in gara hanno dovuto dimostrare di essere molto bravi. Anche lo stesso Massari ha preso esempio da Rinaldini e soci e nel test in Sicilia è stato molto duro con i concorrenti tanto che qualcuno è andato nel panico, ma per fortuna le signore siciliane che li accompagnavano li hanno calmati. Menzione d’onore per Debora, unica donna arrivata in finale che ha dovuto superare non solo i dubbi su di lei dei suoi colleghi ma anche quelli sui social dato che il suo nome non figurava fra i favori per la finale. Ora in vista dell’ultimo episodio di mercoledì 2 dicembre tutti gli occhi saranno puntati sui finalisti Lorenzo, Sebastiano e Debora per decidere chi sarà il più grande pasticcere del 2015.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori