DIMARTEDÌ/ Copertina di Crozza in diretta video streaming, anticipazioni e ospiti puntata 3 novembre 2015: Ignazio Marino e Giuseppe Sala

- La Redazione

DiMartedì, anticipazioni e ospiti della puntata di oggi, 3 novembre 2015. Giovanni Floris conduce un nuovo appuntamento con il talk politico: tra gli ospiti Renato Brunetta e Lamberto Dini.

floris_nuova_r439
Giovanni Floris

Milano e Roma, Ignazio Marino e Giuseppe Sala: carichi da novanta in studio tra pochi minuti a diMartedì, il talk di Giovanni Floris che su La7 sta per ricominciare con moltissimi temi e ospiti in campo. Certo quei due iniziali esprimono più di altri negli ultimi mesi lo specchio dell’Italia, divisa tra lo scandalo e il successo, l’affondo e il rilancio, la dimissione e la ripresa con speranza. Questo e molto altro ovviamente avverrà stasera, ma l’occasione di sentire per la prima volta una intervista in studio dopo le dimissioni più famose ormai della storia del comune di Roma, è davvero invitante e in molti vorranno sentire cosa ha da dire ora Ignazio Marino. Potrete seguire il tutto in diretta televisiva su La7 ma anche sul servizio gratuito in streaming su pc, tablet, smartphone, collegandosi semplicemente al link del sito.

Sono stati annunciati i nuovi ospiti che questa sera prenderanno parte alla nuova puntata settimanale di “DiMartedì”, in onda su La7. Nello studio di Giovanni Floris saranno presenti anche l’ex sindaco di Roma Ignazio Marino, l’esponente del Movimento 5 Stelle Paola Taverna, l’amministratore delegato di Expo2015, Giuseppe Sala, il direttore del tg La7, Enrico Mentana e il direttore di Libero, Maurizio Belpietro. Confermata in precedenza la presenza anche di Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera, dell’ex presidente del Consiglio Lamberto Dini e dell’archeologo e storico dell’arte Salvatore Settis.

Tasse e fisco sono altri argomenti di cui si parlerà questa sera nella nuova puntata di DiMartedì, il talk show di La7 condotto da Giovanni Floris. La giornalista Paola Baruffi racconterà la storia della signora Maria, costretta a pagare una bolletta cara pur non usufruendo di alcuni servizi. Come mai? “Ottanta, poi duecento, poi novanta, poi trecento. Bollette molto alte per due pensionati e Maria credeva fosse tutto a posto”, viene raccontato nel servizio. Fatto sta che verso la fine di dicembre di due anni fa è arrivato un conguaglio altissimo, più di quattromila euro. “Mi hanno fatto il regalo di natale”, dice la signora ai microfoni della trasmissione. Clicca qui per vedere una anticipazione del servizio.

Si parla della città di Roma ma non solo nella nuova puntata di DiMartedì che Giovanni Floris conduce su Rai Tre nella prima serata di oggi, 3 novembre 2015. Dopo la caduta di Ignazio Marino e l’arrivo dell’ex prefetto di Milano Francesco Paolo Tronca che si è insediato ufficialmente in Campidoglio, la capitale attende il voto di maggio 2016 per eleggere il nuovo sindaco. Il terremoto politico è arrivato a poche settimane dall’apertura del Giubileo che prenderà il via il prossimo 8 dicembre, mentre è di fatto già iniziata la lunga campagna elettorale. La trasmissione Rai tornerà poi ad occuparsi di fisco, lavoro e pensioni provenienti dalla legge di Stabilità in discussione in questi giorni al Senato: cosa devono aspettarsi gli italiani? Tutti questi argomenti verranno affrontati con servizi, interviste e con gli ospiti presenti in studio che questa settimana sono il capogruppo di Forza Italia alla Camera Renato Brunetta, l’ex presidente del Consiglio Lamberto Dini e l’archeologo e storico dell’arte Salvatore Settis. In apertura la consueta copertina satirica curata da Maurizio Crozza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori