IL PIÙ GRANDE PASTICCERE/ Leonardo di Carlo, giudice e “alchimista” (puntata di oggi, 3 Novembre 2015)

- La Redazione

Per il secondo anno consecutivo, Leonardo Di Carlo è uno dei giudici de “Il più grande pasticcere, il talent cooking show di Rai Due condotto da Caterina Balivo 

il-piu-grande-pasticcere-logo_R439
Il più grande pasticcere

La seconda edizione de “Il più grande Pasticcere” ha preso il via. Come l’anno scorso, tra i giudici c’è Leonardo Di Carlo che con la sua saggezza e la sua giusta severità contribuirà a formare il carattere dei nuovi giovani pasticcieri. Leonardo Di Carlo è stato definito dai media l’Alchimista della Pasticceria grazie alle deliziose opere alle quali è in grado di dare forma. La sua formazione è impeccabile: ha frequentato alcune tra le scuole più prestigiose d’Europa riuscendo così ad aumentare i suoi livelli di conoscenza; la partecipazione a svariati corsi e contest gli ha anche fatto guadagnare un certo livello di notorietà. Per l’esattezza il maestro ha vinto i seguenti premi: ha guadagnato il primo posto al Campionato juniores nel 1996, ma anche il primo posto al Campionato seniores nel 1998, e poi nel 2001 il terzo posto a Lione Coupe du Monde e il primo premio dalla Stampa, per il Miglior Dolce al cioccolato. Ma non è finita qui, perché qualche anno fa si è aggiudicato anche il terzo posto alla Coppa Europa. Ma la vittoria di cui va più fiero senza ombra di dubbio è il primo Posto al Campionato del Mondo a Rimini.

Oggi Leonardo di Carlo possiede una sua accademia a Conegliano, all’interno della quale svolge corsi di preparazione al mestiere di pasticcere di diversi livelli. Il maestro organizza anche catering e ricevimenti per eventi ed occasioni importanti. Inoltre sul sito ufficiale dell’Accademia di Conegliano, è possibile rintracciare numerose ricette del maestro. Leonardo Di Carlo collabora da qualche anno anche con rubriche e riviste italiane e non del settore culinario specializzate. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori