QUESTO È IL MIO PAESE / Anticipazioni e diretta ultima puntata: Cafuero arrestato, Anna scopre come è morta Lucia

- La Redazione

Questo è il mio paese ultima puntata anticipazioni e diretta: Anna Pozzo si dimette da sindaco, mentre Corrado scopre di essere malato. Ci sarà la seconda stagione? (oggi 30 novembre 2015)

Michele_Placido_violante
Michele Placido e Violante Placido, protagonisti di Questo è il mio paese

Questo è il mio paese, anticipazioni e diretta ultima puntata 30 novembre 2015 – A Questo è il mio Paese è il momento dei voti e dello scrutinio per capire chi sarà il nuovo sindaco tra Cardi e Anna Pozzo. Arrivano con grande entusiasmo per comunicare che Anna è stata votata dai cittadini. Corrado salva la vita ad Anna impedendole di muoversi da sola, le dice di essere spiata e che sanno tutti i suoi movimenti quindi la fa salire sulla sua macchina e la porta via. Corrado svela ad Anna che molti anni indietro cercava Lucia con la bicicletta e che poi fu portato via dai Cafuero. Questi gli rivelarono che anche lui era un Cafuero e che Lucia aveva visto qualcosa che non doveva vedere. La ragazza aveva fotografato un corpo portato via ed era stata quindi presa e uccisa. Tramite un flashback vediamo la sua fine con Lucia che mise nel forno il rullino. Anna reagisce male perchè Corrado sapeva tutto e non le aveva detto niente. L’uomo le svela che aveva 17 anni e che aveva molta paura quando era piccolo. Racconta che la lasciò mandandola via perchè aveva paura potesse essere uccisa, per questo le disse che era solo una storia estiva. I due si abbracciano e poi Corrado le consegna un walkman che era di Lucia e che aveva trovato al molo molti anni prima, tenendolo solo perchè sperava di rincontrarla. I Carabinieri sorprendono Cafuero a pregare in Chiesa. Nonostante le guardie chiedono a Cafuero di mettere le mani sopra la testa l’uomo continua le sue preghiere e poi mette una mano in tasca facendo temere che tiri fuori una pistola. Sta invece semplicemente accendendo un cero e poi porge le mani per farsi catturare. Prima di entrare in auto con le manette ai polsi lancia un’occhiataccia ad Anna. Il Sindaco insieme a Gina lancia una corona di fiori dove Corrado le ha detto che è stato lasciato il corpo di Lucia. Il suo ricordo è ancora molto forte. Anna mostra il walkman all’amica e poi lo getta in acqua acceso.

Questo è il mio paese, anticipazioni e diretta ultima puntata 30 novembre 2015 – A Questo è il mio Paese Anna Pozzo fa il suo discorso per la sua nuova elezione, racconta come il suo sogno sia un futuro felice e tranquillo per Calura e per chi vi abiterà e crescerà. Intanto però lo scagnozzo di Cafuero si ingegna per mettere dell’esplosivo sotto al ponte dove di solito passa Anna per tornare a casa. La sua vita ora è fortemente a rischio. Corrado si reca da Cafuero perchè ha intuito qualcosa e vuole sapere cosa stanno preparando e se stanno pensando di fare fuori Anna. Si scopre che fu proprio l’uomo venti anni prima a mandare via Anna contro i suoi interessi e l’amore per salvarla. Si infuria con Cafuero sottolineando che ha tantissimi soldi e deve smetterla di pensare a Calura visto che ha interessi più grandi in giro per il mondo. Corrado si reca quindi subito a casa di Anna per provare a metterla in guardia e a salvarla. Le dice di ritirare la sua candidatura e di andare via perchè stanno preparando un attentato nei suoi confronti. L’uomo la bacia e le dice di non fare ulteriori passi per rischiare la sua vita. Lorenzo torna a casa e sorprende la moglie con il suo ex fa quindi la valigia per andarsene alle due di notte. Le chiede se ha una relazione con il suo vecchio amore.

Questo è il mio paese, anticipazioni e diretta ultima puntata 30 novembre 2015 – A Questo è il mio Paese Anna Pozzo si dimette da sindaco, ma poi grazie all’amica Gina torna sui suoi passi e si ricandida. Intanto la polizia va a indagare sotto alla cava e scopre dei resti umani oltre a del materiale fortemente inquinante che Cafuero avrebbe voluto seppellire sotto al cemento del centro commerciale. Cafuero allora decide di voler intervenire per togliere la vita ad Anna. Chiara va dal padre a lavoro e lo rimprovera per il suo comportamento con la madre. Teresa ha avuto il suo bambino. Intanto inizia la propaganda per far eleggere di nuovo Anna sindaco con Cardi che però continua a lottare per riprendersi quello che considera suo.

Questo è il mio paese, anticipazioni e diretta ultima puntata 30 novembre 2015 – A Questo è il mio Paese Anna Pozzo si confronta con chi vuole confrontarsi con lei, Bartolo Malorni. Questo la minaccia dicendole che appena gli sarà possibile se la prenderà con lei causa della morte di suo figlio e del tradimento della moglie. Anna però gli risponde senza fare un passo indietro e difendendo Assunta. Malorni sottolinea poi che però loro hanno in comune un nemico, Cafuero. L’uomo gli consiglia di andare a scavare sotto la cava, dove Cafuero vuole fare il centro commerciale, per incastrarlo. Le dice di sbrigarsi perchè quando scapperà da lì andrà a ucciderlo. Nino intanto si è bevuto troppe birre davanti alla tomba di Cosimo e va per le vie della città urlando. Il ragazzo è stato fermato dai Carabinieri che convocano la donna. Dicono abbia aggredito il figlio di Cardi cercando di difendere la madre e il suo nome. Chiara mostra alla mamma il video di Nino ubriaco che urla, il maresciallo poi lo riporta a casa. Corrado intanto scopre di avere la malattia dei Cafuero. Anna si dimette mentre Corrado scopre di essere malato.

Questo è il mio paese, anticipazioni e diretta ultima puntata 30 novembre 2015 – Anna Pozzo a Questo è il mio paese torna al suo posto con più o meno solidarietà da parte dei colleghi. Mostra a tutti in Consiglio il proiettile che ha trovato quella mattina a casa. Anna guarda le foto dei suoi amici con Chiara. Nino intanto va a trovare alla sua tomba Cosimo che ormai è venuto a mancare da un mese. Davanti alla sua lapide beve una bottiglia di birra e ne versa un po’ per condividerla con quello che per lui non era solo il fidanzato della sorella, ma anche un amico nonostante avessero avuto anche dei piccoli battibecchi in passato.

Questo è il mio paese, anticipazioni e diretta ultima puntata 30 novembre 2015 – Anna Pozzo è finalmente tornata a casa a Questo è il mio paese, liberata dalle ingiuste accuse che l’avevano portata in carcere. Lorenzo chiede alla famiglia di partire con la barca alla fine della scuola verso la Grecia. Anna dice che non potrà farlo e vorrà restare ancora a Calura per sistemare le cose. I due escono di casa per fare una lunga chiacchierata e capire cosa fare del loro futuro. Appena entrano in casa però arrivano delle telefonate di minacce. Anna poi va in giardino da sola e vede da lontano Corrado che le invia dei messaggi, vuole vederla per dirle delle cose importanti. La donna però risponde che non può. Il giorno dopo Anna riceve l’ennesima minaccia, le viene spedito in una busta un proiettile. Decide poi di incontrare Corrado che è felice di rivederla. Anna ammette a Corrado di aver commesso troppi errori e di non volersi ricandidare.

Questo è il mio paese, anticipazioni e diretta ultima puntata 30 novembre 2015 – A Questo è il mio paese Anna Pozzo è ancora in carcere, non è dell’umore adatto per uscire a sgranchirsi le gambe e incontra Maria che serve la colazione e anche lei è in arresto. Gina cerca di spiegare al magistrato che Anna può essere stata incastrata. Intanto a casa del sindaco viene lanciato un sasso verso la finestra con attorno un ritaglio di giornale dove c’è la notizia dell’arresto della donna. Lorenzo nonostante abbia sempre criticato le scelte della moglie è sicuro che non abbia fatto niente e che sia ingiustamente in carcere. Corrado intanto chiama l’ospedale per sapere come sono andate le sue analisi, ma non riceve risposta perchè in questi casi importanti ci si può confrontare solo di persona. Chiara sviluppa le foto ritrovate nella casa sul mare. Russo viene convocato dal magistrato che vuole scoprire più a fondo cosa è successo a nome di Anna. L’uomo svela che se confessa potrebbe rischiare la vita, poi cede e ammette di essere stato ricattato. Cafuero viene avvisato che Anna Pozzo all’indomani sarebbe stata liberata e si infuria rompendo con il suo bastone un vaso. Fa poi chiamare subito Corrado. Anna esce dal carcere e viene accompagnata a casa dalla sorella, le confida che ha intenzione di lasciare la politica per non mettere in difficoltà la sua famiglia. La sorella però la sprona a non mollare. A testa alta Anna torna a Calura e in piazza subito incrocia Cafuero sotto lo sguardo della gente. Appena torna a casa poi è raggiunta e abbracciata dai figli.

Questo è il mio paese, anticipazioni e diretta ultima puntata 30 novembre 2015 – E’ appena iniziata la nuova puntata di Questo è il mio paese fiction di Rai 1 diretta da Michele Soavi e con Violante Placido tra i protagonisti. Oggi scopriremo se il Sindaco Anna Pozzo, arrestata nella scorsa puntata, riuscirà a dimostrarsi innocente insieme a chi le vuole bene. Grande attesa anche per capire come si evolverà la situazione che la vede legata a Corrado, l’uomo era il suo fidanzato quando avevano 18 anni ed è tornato nella sua vita appena lei è tornata a Calura il suo paese natale. Le difficoltà tra Anna e il marito hanno poi contribuito all’ipotesi di un ritorno di fiamma proprio con il bel vicino di casa. Cosa accadrà oggi? Lo stiamo per scoprire.

Questo è il mio paese, anticipazioni e diretta streaming ultima puntata 30 novembre 2015 – Prende il via tra pochi minuti su Rai Uno l’ultima puntata di “Questo è il mio paese”. Dopo 5 settimane è arrivato il momento per i fan di salutare la fiction ideata da Sandro Petraglia ed Elena Bucaccio che vede protagonista Violante Placido nei panni del sindaco Anna Pozzo. La donna non solo deve occuparsi della sua famiglia ma anche dei problemi legati alla criminalità organizzata. In questo ultimo episodio, visibile anche in diretta streaming video sul portale ufficiale della Rai (clicca qui per vedere), assisteremo alla resa dei conti tra Anna e il boss Cafuero. Chi la spunterà? E soprattutto ci sarà una seconda stagione? Lo scopriremo solo questa sera a fine puntata.

Questo è il mio paese, anticipazioni ultima puntata 30 novembre 2015 – Tra non molto il piccolo schermo di Rai 1 trasmetterà l’ultima puntata della fiction con Michele e Violante Placido, Questo è il mio paese: sono numerosi i nodi che ancora devono venire al pettine (l’innocenza di Anna, la posizione di Corrado e anche la sorte di Lucia), ma ci sarà sicuramente un interrogativo pronto a pressare le menti più romantiche dei telespettatori del primo canale nazionale. Anna riuscirà a chiarire la situazione con suo marito, Lorenzo, e tornare sui suoi passi a proposito della separazione, o continuerà a fidarsi di Corrado, il suo primo vero amore che non sembra però avere un ruolo pulito all’interno di tutta la faccenda? Per sapere come andrà a finire, bisognerà aspettare la serata di oggi, ma intanto c’è chi – in cuor suo – fa il tifo per l’uno o per l’altro. 

Questo è il mio paese, anticipazioni ultima puntata 30 novembre 2015 – Ci siamo. Anche questa avventura è arrivata al capolinea e tutti si chiedono già se ci sarà o meno una seconda stagione. Questo è il mio paese si avvia al gran finale in cui vedremo Anna contro le forze mafiose che da sempre combatte e che potrebbero fare vittime innocenti in paese o magari nella sua famiglia che le da sempre filo da torcere. Poco fa, su twitter, è arrivato un messaggio di Giancarlo Leone che ricorda ai fans di Rai Uno l’appuntamento con il gran finale (qui il link) scrivendo: “Stasera l’ultima puntata di #questoeilmiopaese con un gran finale! Su @RaiUno naturalmente“. 

Questo è il mio paese, anticipazioni e video promo ultima puntata 30 novembre 2015 – Noi non abbiamo paura: con questa frase, della protagonista Anna Pozzo, si chiude il video di anticipazioni dell’ultima puntata di Questo è il mio paese: la fiction che racconta la lotta di una donna coraggiosa contro la mafia, interpretata da Violante Placido, torna oggi sul piccolo schermo di Rai 1 in prima serata con l’ultimo appuntamento. Dalle immagini, si capisce che Anna riuscirà a riprendere un ruolo di potere (grazie anche all’intervento e alle indagini di Gina?), e proprio per questo le minacce nei suoi confronti continueranno: si vede chiaramente la donna che lascia cadere un proiettile all’interno di una brocca piena d’acqua, affermando con sicurezza che non saranno certo quei gesti a fermare la sua opera. Anna andrà fino in fondo nel suo percorso per contrastare la mafia a Calura: se sì, che conseguenze dovrà pagare? Non ci resta che attendere stasera per scoprirlo, nell’attesa clicca qui per vedere il video promo di anticipazioni disponibile su Rai.tv.

Questo è il mio paese, anticipazioni ultima puntata 30 novembre 2015 – E’ tutto pronto per la sesta e ultima puntata di Questo è il mio paese, la fortunata fiction di Rai 1 in onda questa sera alle 21.20 con protagonista Violante Placido. L’attrice romana torna a vestire i panni di Anna Pozzo, finita in carcere dopo essere stata incastrata da alcuni conti correnti bancari e da una somma di denaro fatta ritrovare nella sua abitazione. Gina sta tentando in ogni modo di dimostrare l’innocenza del sindaco di Calura, ma teme che la stessa libertà possa rivelarsi fatale per la sua grande amica. Una volta liberatasi da ogni guaio giudiziario, infatti, la donna è pronta a ricandidarsi come primo cittadino del paese, ma questo la esporrà a evidenti pericoli. Riuscirà ad avere la meglio sulla criminalità organizzata e a liberare Calura dalla stretta criminale? Nel frattempo Corrado deve fare i conti con tutti i segreti sul suo conto che velocemente stanno affiorando, ma ancora non sono chiari gli affari con Cafuero e il motivo per cui lasciò Anna vent’anni prima. Infine un ultimo mistero: che fine ha fatto Lucia?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori