THE KNICK 2 / Anticipazioni puntata 30 novembre 2015: Thack riuscirà a separare Zoya e Nika?

- La Redazione

The Knick 2, anticipazioni puntata 30 novembre 2015: Thack si prepara a separare le due gemelle, Zoya e Nika. Intanto, Cornelia riceve un regalo a sorpresa dal suocero…

the-knick
The Knick

Torna anche stasera, lunedì 30 novembre 2015, la seconda stagione di The Knick sul piccolo schermo di Sky Atlantic. A partire dalle 21.10 verrà trasmesso il sesto episodio, già mandato in onda la settimana scorsa in lingua originale e di cui trovare il riassunto di seguito: dopo, dalle 22.10 circa, sarà il turno del settimo intitolato “Williams and Walker”. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Thack (Clive Owen) assiste a vari spettacoli del circo, interessandosi sia all’ipnosi sia che alle due gemelle siamesi Zoya (Miranda Gruss) e Nika (Rebecca Gruss) e ottiene che Lester Brockhurst (Frederick Weller) le porti all’ospedale per uno show privato. Intanto, Chickering (Michael Angarano) chiede ad Edwards (André Holland) di aiutarlo con un intervento sperimentale sulla madre e di operare in segreto al Sinai. Lucy (Eve Hewson) si presenta invece nell’ufficio di Robertson (Charles Aitken) e le sue mani audaci le permettono di ricevere l’invito al ballo per la raccolta fondi. Edwards scopre che Russell (Colman Domingo) vuole operare Carr (Ntare Guma Mbaho Mwine) usando una delle sue procedure per l’ernia ombelicale. Il medico vuole eseguire l’operazione personalmente e propone di svolgerlo al Knick, chiedendo l’aiuto di Thack per convincere il Consiglio. Più tardi, Gallinger (Eric Johnson) scopre che Eleanor (Maya Kazan) ha invitato a cena il dottor Cotton (John Hodgman) e che vorrebbe avere un figlio. I due medici litigano sulla convenienza di togliere gli organi ai pazienti per guarirli dalle patologie, ma Cotton è costretto ad abbandonare la cena per un malore. Nello stesso momento, un infermiere sorprende i medici ad operare, e informa Zinberg (Michael Nathanson) che capisce di dover intervenire per salvare la vita della donna. Chickering vuole andare avanti nella sutura ma la madre diventa cianotica e il medico rassegna le dimissioni per aver violato il protocollo. Nella notte, Thack immagina di baciare Abby (Jennifer Ferrin) durante una traversata in barca, ma il volto della donna cambia e si trasforma in quello della paziente morta. Nel frattempo, Harriet (Cara Seymour) scopre che alcune delle ragazze hanno paura di essere incinte e suggerisce loro di usare altri metodi per assicurarsi di non avere gravidanze. Thack crede di poter usare l‘ipnosi per curare la tossicodipendenza e fa una dimostrazione su Cleary davanti ad Edwards, ma la prova non riesce. Edwards lo informa anche dell’operazione di Carr e gli specifica che è un pensatore della comunità di Harlem ma ottiene che il collega lo aiuti con il Consiglio. Poco dopo Thack si ritrova di fronte a Chickering e scopre che vuole rientrare perché ha capito di appartenere al Knick. Cornelia (Juliet Rylance) riesce a trovare Gino Petrizzi (Roberto De Felice), ma l’uomo è gravemente malato. Un interprete riesce a farle sapere che il fratello aveva dato il biglietto a Speight (David Fierro) ma che è morto dopo aver avuto i suoi stessi sintomi. Nello stesso momento, Chickering trova il modo per scusarsi con Lucy e l’infermiera lo informa del ballo perché inviti anche Genevieve (Arielle Goldman). I Robertson discutono invece delle lamentele che Barrow (Jeremy Bobb) ha ricevuto su Edwards da parte dei finanziatori e il Capitano si chiede se non debbano smettere di sostenere Edwards. Cornelia parla con un Capitano di porto e scopre che Petrizzi era riuscito a superare il controllo sanitario grazie al biglietto di seconda classe. Brockhurst si presenta con le gemelle e Thack le sottopone ad un esame riuscendo a capire che può operarle per dividerle, ma è costretto a rapirle perché l’uomo non intende rinunciare ai soldi del loro spettacolo. Barrow porta l’amante nel loro nuovo appartamento ma la donna è un po’ delusa per la vista e riesce a convincerlo a trovare un attico. Il giorno dopo, Harriet si presenta da Cleary con la scusa di cercare un alloggio per una ragazza ma lascia intendere che è per se stessa. L’amico la invita a pranzo perché la vede pallida e le impone di trasferirsi da lui dopo aver capito che le suore rubano i dollari che le invia ogni mese. Mentre Genevieve propone a Chickering di passare due giorni insieme, Lucy riceve l’invito per il ballo. Abby vorrebbe invece che Thack si allontanasse perché non hanno più contatti fisici ma il medico la tira a sé e la bacia.

Nel settimo episodio di The Kinick 2, dal titolo “Williams and Walker”, l’operazione si rivela più complicata di quello che sembrava e Thack ha bisogno di calmare i suoi nervi. Il chirurgo è convinto di separare Zoya e Nika e una platea si riunisce per assistere all’intervento, con la sicurezza che Thack riuscirà a sbalordire ancora una volta. Cornelia riceve un regalo a sorpresa dal suocero e decide di presentarsi al gala di beneficienza per la raccolta fondi del nuovo Knick. Un evento a cui tutti i Robertson decidono di partecipare, esattamente come molti dei loro familiari. Henry in particolare ha invitato Lucy per l’occasione e l’infermiera si sente finalmente a suo agio vedendo nell’evento un possibile futuro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori