Dino Abbrescia/ L’attore sarà in Squadra Antimafia 8? (Verissimo, puntata sabato 7 novembre 2015)

- La Redazione

Dino Abbrescia sarà ospite di Silvia Toffanin e racconterà con ogni probabilità della sua esperienza sul set di Squadra Antimafia (Verissimo, quarta puntata di sabato 7 novembre 2015)

verissimo-2013-toffanin
Silvia Toffanin, a Verissimo

  Nella puntata di Verissimo, in onda questo sabato pomeriggio su Canale Cinque e condotta da Silvia Toffanin vi sarà parte del cast di Squadra Antimafia 7. Nello specifico la conduttrice intervisterà, oltre all’attrice Francesca Valtorta nei panni di Rachele Ragno e Daniela Marra che interpreta Anna Cantalupo, il noto attore Dino Abbrescia che dal 2013 interpreta il ruolo dell’ispettore Vito Sciuto all’interno della seguitissima fiction. La presenza dell’attore è dovuta essenzialmente al fatto che mercoledì 11 novembre vi sarà il gran finale di Squadra Antimafia 7, motivo per cui la Toffanin proverà a fargli dare maggiori anticipazioni e a capire se il suo personaggio è stato riconfermato per la stagione successiva. 

 Dino Abbrescia è uno dei volti più noti della televisione italiana e sarà ospite oggi, sabato 7 novembre 2015, a Verissimo nella quarta puntata dell’edizione condotta da Silvia Toffanin. Guardandolo, con i suoi capelli brizzolati ed il suo viso buono, è difficile dire di non averlo visto almeno una volta all’opera in una delle sue numerosissime interpretazioni nel corso di questi lunghi anni. Dino è nato a metà degli anni Sessanta in Puglia, a Bari, e ha recitato in teatro per moltissimi anni, come tanti altri artisti della sua generazione innamorati della recitazione. In seguito ha lavorato sia per il grande che per il piccolo schermo. Tra i suoi lavori per il mondo del cinema si ricordano LaCapaGira, Il nostro matrimonio è in crisi, L’anima gemella, Io non ho paura e Manuale d’amore. Innumerevoli quindi i suoi successi dal 2000 in poi, successi che hanno contribuito a renderlo un artista più formato e completo. Tra i suoi lavori per la televisione italiana vanno ricordati Via Zanardi 33 e Camera Café, oltre che Il giudice Mastrangelo e La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa. Dino non si è accontentato semplicemente del suo ruolo di attore, ma nella sua carriera ha deciso di sperimentarsi anche dietro la cinepresa con il ruolo di regista. Negli ultimi anni ha rivestito ruoli di rilievo in serie famose come Distretto di Polizia e Squadra Antimafia, che gli hanno regalato una nuova fama. In questi ultimi tempi, queste serie poliziesche stanno riscuotendo grande successo in Italia. In particolare, il ruolo che interpreta in quest’ultima serie è quello del poliziotto Vito Sciuto, ispettore di Catania. Nella serie avrà anche una storia con Carmela Ragno. Nella vita privata è invece fidanzato con Susy Laude, anch’ella attrice di teatro, cinema e televisione, conosciuta su un set, con cui ha avuto un figlio oggi di sei anni. Ma qual è il futuro di Dino? Continuerà a far parte di Squadra Antimafia e a girare altre serie tv poliziesche sul genere di Distretto di Polizia? Oppure deciderà di tornare al suo primo amore, il teatro? O ancora ha in progetto qualche ruolo in qualche film per il mondo cinematografico, magari oltre oceano? Non ci resta che attendere e scoprire quale sarà la direzione che intraprenderà questo attore dal curriculum sempre più fitto di ruoli ed esperienze nel variegato panorama italiano e non solo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori