Tale e quale show 2015 / Ed. 5, Valerio Scanu vincitore e gli ascolti volano con picchi del 38% di share!

- La Redazione

Tale e quale show 2015, Ed.5 nona puntata 6 novembre: diretta, concorrenti, assegnazioni, ospiti e vincitore. Insieme alla giuria stasera ci saranno Paola Cortellesi e Alessandro Gassman

carlo_conti_2
Carlo Conti

Record d’ascolti per Tale e Quale show 2015. Il programma di Carlo Conti continua a mietere successi nella sua collocazione del venerdì sera e anche nella sua nona puntata non cè stato da meno. Il programma, che ieri ha visto vincitore Valerio Scanu, è stato leader della serata e non solo visto che ha portato a casa 5.305.000 spettatori e il 24,52% di share mettendo a segno quello che risulta essere il miglior risultato in share della stagione. Secondo fonti ufficiali, il programma è arrivato a sfiorare picchi vicini al 38% di share.

Nella nona puntata del talent di Raiuno fra i promossi, ovvero i top di Tale e quale show, non può mancare Valerio Scanu. Il giovane cantante è stato perfetto nei panni di Conchita Wurst ed ha fatto bene a sottolineare l’importanza del personaggio anche per l’uguaglianza dei diritti. Con lui fra i top il solito Cicchella che già sembrava un sosia di Checco dei Modà senza trucco perciò deve essere stato molto facile per lui imitare il cantante e Massimo Lopez sempre fra i migliori. Lopez è uno dei pochi che anche quando la performance è finita riesce a far divertire ancora il pubblico e questa volta c’è riuscito rimanendo nel personaggio spagnolo anche dopo l’esibizione. Molto bravo anche Francesco Beccucci nei panni di Jannacci e Serena Rossi in quelli di Adele: non era facile per la giovane attrice imitare la famosissima cantante inglese ma la Rossi almeno nell’aspetto è stata molto simile. —

Valerio Scanu non delude mai. Le sue imitazioni lasciano sempre il segno e conquistano il pubblico che non può fare a meno di applaudire la bravura del cantante sardo. Dopo essersi calato nei panni di Mango emozionando tutti, nella nona puntata di Tale e Quale show Valerio Scanu ha portato sul palco un’imitazione fantastica di Conchita Wurst. Voce sensazionale, stesse mosse e un’incredibile somiglianza fisica: Valerio Scanu sembrava la copia perfetta di Conchita e a lui non poteva che andare la vittoria finale. Delude, invece, Max Giusti che non riesce ad imitare Umberto Tozzi nè nella voce nè nelle movenze. Ecco la classifica completa: Dodicesimo posto per Max Giusti (Umberto Tozzi), Undicesimo posto per Bianca Guaccero (Anna Magnani), Decimo posto per Alessandro Greco (Rick Astley), Nono posto per Roberta Giarrusso (Donna Summer), Ottavo posto per Matteo Becucci (Enzo Jannacci), Sesto posto Rita Forte (Fiorella Mannoia) e Serena Rossi (Adele), Quinto posto Giulia Luzi (Annalsa), Quarto posto per Francesco Cicchella (Kekko dei Modà), secondo posto per Massimo Lopez (Miguel Bosè), primo posto per Valerio Scanu (Conchita Wurst).

Se Scanu ha giustamente vinto la nona puntata dello show dI Conti, c’è stato più di un flop fra i concorrenti che dobbiamo far rientrare nella lista dei bocciati. Fra questi Alessandro Greco che non ha saputo sfuttare la fama di Rick Astley che negli ultimi anni è diventato un meme di internet. Bocciata anche Karima che per una volta non ha saputo usare al meglio le sue doti canore: troppo diverso il tono usato da Prince anche per la brava artista ex di Amici. Flop anche per Rita Forte e Giulia Luzi ma c’è da dire che imitare due artiste come Fiorella Mannoia e Annalisa non era facile dato che sono entrambe cantanti affermate. Rimandato, come sempre, Gabriele Cirilli che ormai non riesce a far ridere e anche le sue imitazioni sono diventate ripetivie. Carlo Conti sembra quasi assecondarlo per gentilezza e non sarebbe una sorpresa se il comico non facesse più parte del cast nella prossima edizione di Tale e quale show.

Un’altra bella puntata dello show condotta da Carlo Conti è andato in onda su Raiuno in un episodio che come la settimana scorsa ha unito i personaggi dell’ultima edizione con quelli dell’anno scorso. Fra i giurati, insieme al povero Claudio Lippi sempre fischiato dal pubblico, anche Paola Cortellesi e Alessandro Gassman che stavano presentando il loro ultimo film ora al cinema. Come sempre coloro che di mestiere fanno il cantante come Karima e Valerio Scanu sono stati i più bravi, senza dimenticare Cicchella. Ancora una volta quasi inutile la presenza di Gabriele Cirilli che ormai oltre a non trovare battute divertenti anche nelle imitazioni si limita molto ed è stato costretto questa volta a ricorrere a dei personaggi del pubblico per terminare la sua prova. Molto bravo Carlo Conti a ricordare sempre la dedica all’AIRC e alla ricerca sui tumori.  Nella nona puntata del talent di Raiuno fra i promossi, ovvero i top di Tale e quale show, non può mancare Valerio Scanu. Il giovane cantante è stato perfetto nei panni di Conchita Wurst ed ha fatto bene a sottolineare l’importanza del personaggio anche per l’uguaglianza dei diritti. Con lui fra i top il solito Cicchella che già sembrava un sosia di Checco dei Modà senza trucco perciò deve essere stato molto facile per lui imitare il cantante e Massimo Lopez sempre fra i migliori. Lopez è uno dei pochi che anche quando la performance è finita riesce a far divertire ancora il pubblico e questa volta c’è riuscito rimanendo nel personaggio spagnolo anche dopo l’esibizione. Molto bravo anche Francesco Beccucci nei panni di Jannacci e Serena Rossi in quelli di Adele: non era facile per la giovane attrice imitare la famosissima cantante inglese ma la Rossi almeno nell’aspetto è stata molto simile.

Carlo Conti ha comunicato gli abbinamenti della prossima settimana quando la puntata sarà in onda di mercoledì: Valerio Scanu sarà Alex Baroni, Bianca Guaccero sarà Noemi, Roberta Giarrusso sarà Alice, Francesco Cicchella sarà Shakira, Karima sarà Alicia Keys, Giulia Luzi sarà Britney Spears, Matteo Beccucci sarà Max Gazzè, Alessandro Greco sarà Fabio Concato, Massimo Lopez sarà Giorgio Gaber, Rita Forte sarà Shirley Bassey, Serena Rossi sarà Marcella Bella e Max Giusti sarà Bono degli U2. Anche questa sera il vincitore può essere uno solo, Valerio Scanu e la sua Conchita Wurst. 

Alessandro Greco non è stato molto convincente nei panni di Rick Astley cantando Never gonna give you up e questo influirà sulla sua posizione in classifica. Invece Massimo Lopez è stato molto simpatico nei panni di Miguel Bosè e ha continuato a essere spagnoleggiante anche dopo l’esibizione, facendo ridere pubblico e giuria. Infine la Cortellesi e Gassman hanno presentato il loro film Gli ultimi saranno ultimi definito commedia con drammi in uscita il 12 novembre. Ecco anche il turno di Gabriel Cirilli che ci proverà con Video killed the radio stars, sperando di fare meglio di settimana scorsa.

Giulia Luzi è stata Annalisa, l’ex cantante di Amici che ha preso parte anche a Sanremo. Questa volta l’imitazione non era delle migliori e il trucco sulla giovane cantante era troppo pesante tanto che la somiglianza non era molta. Anche la parrucca rossa è sembrata quasi eccessiva. Una prova non ottima per la giovane Luzi. Francesco Beccucci invece è stato Enzo Jannacci cantando ben due canzoni in un medley dell’autore milanese. Soprattutto Messico e Nuvole è stata molto apprezzata dal pubblico mentre nella prima parte il cantante non ha dato il meglio ma ha comunque ricevuto i complimenti dai giudici, soprattuto Proietti e Gassman.

Come ormai capitato sempre negli ultimi mesi, Francesco Cicchella si è preso una standing ovation dopo la sua prova nei panni del frontman dei Modà. Dopo di lui è toccato a Karima che per questa volta è diventata un uomo. La cantante ex di Amici infatti ha vestito i panni del mitico Prince intonando la sua canzone più famosa Kiss. Le doti canore dell’artista non sono in dubbio ma la differenza fra la voce potente della donna e gli acuti di Prince si è fatta sentire. Comunque prova positiva apprezzata dal pubblico in studio che ha ballato sulle note della hit del cantante americano, uno dei suoi singoli famosi in tutto il mondo, complice anche una ballerina che si è esibita di fianco a Karima sul palco.

Se Roberta Giarrusso non ha convinto molto nei panni di Donna Summer, soprattutto a causa del trucco da black face che sarebbe stato da evitare, è andata meglio a Francesco Cicchella nei panni di Checco dei Modà. Già i due si assomigliano molto, in più con il make up Cicchella era perfetto nei panni del cantante del gruppo italiano che negli ultimi anni si è guadagnato milioni di fan in tutta la nazione. Il trionfatore di questa edizione è stato ancora una volta molto bravo e ha dimostrato di essere la più grande sorpresa di quest’anno con un’altra prova ottima sia nel canto sia nella presenza sul palco.

Valerio Scanu è stato quasi perfetto nei panni di Conchita Wurst e Gassman ne ha approfittato per ricordare l’importanza del personaggio per i diritti di tutti. Come cantante Scanu è stato bravo dimostrando di poter calcare ancora palcoscenici importanti. C’è stato un cambio netto con la prova seguente, quando Bianca Guaccero è stata Anna Magnani. Molto brava l’ex modella e complimenti per lei soprattutto da parte di Loretta Goggi e Claudio Lippi che conoscevano l’attrice e si sono detti dei grande fan della Magnani. Lippi ha ringraziato la Rai per aver permesso di omaggiare un personaggio storico per il cinema italiano come la Magnani.

Max Giusti e Carlo Conti hanno ricordato i più grandi successi di Umberto Tozzi prima che il comico scendesse sul palco nei panni del cantante italiano. Giusti si esibisce con la famosissima Tu, forse il successo più grande di Tozzi diventata negli anni una hit internazionale grazie alle versioni in altre lingue. Giusti si è comportato bene ma non è stato facile per lui rifare le tonalità di Tozzi anche se la giuria sembra aver apprezzato. La Cortellesi, che di è imitazioni è forse la più esperta fra i giudici, ha fatto i complimenti a Giusti e anche il pubblico ha fatto partire un applauso per l’esibizione del terzo concorrente di questa puntata di Tale e quale show. A sorpresa il vero Umberto Tozzi era presente dietro le quinte ed è poi entrato in studio per salutare Giusti e Conti.

Rita Forte è stata molto brava nei panni di Fiorella Mannoia e dopo una non molto convincente battuta di Gabrielle Cirilli, è stato il turno di Serena Rossi con Adele. La cantante italiana ha intonato Skyfall ed è stata bravissima anche a livello fisico data che assomigliava molto all’autrice inglese ora tornata nelle radio con Hello. Gassman le ha fatto dei complimenti sinceri e si è detto stupito delle qualità dei concorrenti visti finora. Anche la Goggi ha detto di conoscere Adele nonostante la giovane età della cantante inglese e per questo si è detta entusiasta dell’esibizione della Rossi.

Carlo Conti ha salutato gli spettatori di Raiuno prima di introdurre le due nuove guest star della serata che faranno parte della giuria in via eccezionale: si tratta di Paola Cortellesi e Alessandro Gassman, ora al cinema con Gli ultimi saranno ultimi che stasera faranno da giudici e chissà che l’attrice, vera esperta di imitazioni, non decida di fare qualche sketch dei suoi. Dopo aver visto la classifica della settimana scorsa, si parte subito con le esibizioni e il primo concorrente è Rita Forte che vestirà i panni di Fiorella Mannoia dopo essere stata Anastacia. La cantante ha detto di essere preoccupata soprattutto per le scale dello studio che potrebbero crearle qualche problema con il costume. Anche la Forte con Conti ha parlato dell’AIRC dato che la puntata è dedicata alla ricerca sul cancro.

Rai Uno ci delizierà questa sera con la seconda puntata del torneo di Tale e Quale Show 2015, il programma condotto da Carlo Conti dove i vip giocano a interpretare cantanti famosi, truccandosi ed esibendosi come loro. Anche questa sera vedremo in gara i primi 6 classificati di quest’anno e i primi sei della scorsa edizione. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere Tale e Quale Show 2015 su Rai Uno, il programma sarà trasmesso in diretta streaming grazie al servizio messo a disposizione su Rai.tv: clicca qui per vederlo.

Anche questa sera Rai Uno ci terrà compagnia con le esibizioni dei vip italiani alle prese con esibizioni e trucchi. Il mini torneo continiua e con esso le trasformazioni dei concorrenti di questa e della scorsa edizione e tra questi ci sarà anche Valerio Scanu. Il cantante, leader della scorsa edizione, torna ad esibirsi sul palco di Tale e Quale Show nei panni di Conchita Wurst. Qualche ora fa, sul profilo ufficiale dell’Eurofestival Italia, è stata pubblicata questa foto in cui vediamo l’ex cantante di Amici alle prese con la sua trasformazione, riuscirà anche in questo?

Nonostante i telespettatori di Rai 1 abbiano già potuto conoscere il nome del vincitore del Tale e quale show 2015, il programma condotto da Carlo Conti torna sul piccolo schermo televisivo anche stasera – venerdì 6 novembre – per nuove sfide relative al torneo, che vedono in gara i sei migliori concorrenti di questa edizione e i sei migliori dell’edizione dell’anno scorso. La settimana è stata, dunque, ricca di prove canore e di trucco, con lo scopo di assomigliare il più possibile al Big della musica che è stato assegnato al termine della sfida di settimana scorsa. Chi sarà il vincitore di oggi?

In giuria, così come per tutta l’edizione che si sta avviando alla conclusione, i telespettatori di Rai 1 troveranno Claudio Lippi, Loretta Goggi e Gigi Proietti. Gli ospiti della serata, invece, sono cambiati: ad aggiungersi al tavolo ella giuria ci saranno infatti Paola Cortellesi e Alessandro Gassman.

Stasera, durante la nona puntata del Tale e quale show 2015, la vincitrice della passata edizione Serena Rossa vestirà i panni di Adele, Giulia Luzi sarà Annalisa e Rita Forte Fiorella Mannoia. Andando avanti, Bianca Guaccero interpreterà Anna Magnani, Matteo Becucci Enzo Jannacci, Massimo Lopez Miguel Bosè e Francesco Cicchella Kekko dei Modà. Valerio Scanu prenderà invece i panni di Conchita Wurst, mentre invece Roberta Giarrusso sarà Donna Summer: per concludere, Max Giusti sarà Umberto Tozzi e Alessandro Greco e Karima interpreteranno rispettivamente Rick Astley e Prince. Non mancherà, come di consueto, la mission impossibile di Gabriele Cirilli: stasera porterà sul palcoscenico The Buggles.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori