Una vita / Anticipazioni: Justo riconoscerà Manuela? (Puntate 10 e 9 Novembre 2015)

- La Redazione

Una vita, anticipazioni puntate 10 e 9 Novembre: la soap spagnola torna con l’addio di German a Manuela, la domestica riuscirà a fermarlo e trattenerlo? Intanto Cayetana si rimette in piedi

una_vita
Una vita

A grande sorpresa e al di la di ogni previsione, la nuova soap opera in onda nel pomeriggio di Canale 5 Una Vita, ha ottenuto e continua ottenere un grande successo e mantiene l’attenzione di un gran numero di telespettatori ogni giorno. Anche domani la soap torna con una nuova puntata in cui vedremo Manuela alle prese con il suo amato maritino, quello che aveva creduto morto e che aveva seppellito lei stessa con l’aiuto della madre. I due si ritroveranno, Justo recupererà i ricordi a quel punto? Lo scopriremo solo nella prossima puntata visto che avranno modo di vedersi e parlarli. La domestica rivelerà a Justo che è lei la moglie che cerca?

E fu così che la famiglia si rinuisce nello stesso palazzo o quasi. Doppio colpo di scena oggi in Una vita. La soap spagnola torna con la prima puntata della settimana e con un doppio colpo al cuore per i fans di Manuela e German. I due, infatti, si diranno addio e mentre lui piangerà lacrime amara nella sartoria di Leandro, lei correrà in strada stravolta fino ad arrivare alla fontana e cadere stremata a terra. Qualcuno, però, le porgerà la mano lasciandola a bocca aperta. Stiamo parlando di Justo. Il marito è vivo e vegeto e si paleserà davanti a lei proprio oggi. In quello stesso istante scopriremo che Inocencia è la bambina adottata da Manuela. La famiglia si ricompone quindi e noi ci gustiamo questo video anticipazioni in lingua originale. 

Colpo grosso a Una vita. In questi giorni stiamo vedendo Pablo in crisi e diviso tra la voglia di andare via e seguire il suo sogno di addestratore di cavalli e la voglia di restare per vedere la sua Leonor di ritorno dal suo viaggio di nozze. In futuro, per lui, però, potrebbero esserci delle grosse novità. Secondo le anticipazioni che arrivano dalla Spagna sembra che per lui ci sia una vera e propria fila di donne iniziando da Casilda e finendo a Maria Luisa! La foto dei due alle prese con lo studio del copione lascia pensare ad una futura liason tra i due e magari ad un triangolo con Victor. Sarà davvero così? In attesa di scoprirlo, ecco qui la foto “imputata“. 

Torna anche oggi per la prima puntata della settimana e lo fa con l’annunciato addio di German a Manuela. Il dottore non riesce a guardare in faccia la sua amata senza ricordare la figlia e sentirsi in colpa per quello che è successo e a niente le parole della domestica, è davvero tutto finito tra loro? Intanto, Celia continua a nascondere al marito il fatto di aver adottato la bambina anzichè il bambino, come farà a tenerglielo nascosto ancora a lungo?

Nelle ultime puntate di Una vita, Cyetana distrutta dal dolore e dai sensi di colpa per la recente scomparsa prematura della piccola Cayetana, figlia sua e del marito il medico German; la donna si sente in colpa in quanto è stata lei stessa a provocare la morte della piccola somministrandole al posto dello sciroppo un veleno per vendicarsi del dolore e dell’umiliazione che le ha causato il marito scappato con Manuela la cameriera. La piccola purtroppo ha ingerito tutto il veleno in una volta sola credendo fosse solo sciroppo e non sono serviti gli interventi di altri medici oltre al padre per salvarla e la bambina è morta gettando tutti nella disperazione più totale.

Riassunto di ieri: German soffre moltissimo per la perdita di Carlota e si sente in colpa perché quando la bambina ha iniziato a stare male lui si trovava in campagna in compagnia di Manuela, dopo aver lasciato Cayetana ed aver abbandonato la casa nella quale vivevano; Cayetana capendo lo stato d’animo del marito cerca di amplificare il suo dolore per cercare di riavvicinarlo a se anche se l’uomo è stato molto chiaro, non ha nessuna intenzione di tornare con lei. Inoltre i due discutono per la presenza di Ursula la governante che ha cresciuto Cayetana; la donna è molto cattiva, maleducata e impertinente e l’uomo non ha nessuna intenzione ne piacere di ospitarla in casa loro. L’istitutrice afferma di aver raggiunto Cayetana per aiutarla a superare questo immenso dolore, German quindi le concede soltanto una settimana di tempo in casa loro dopodiché dovrà andarsene; nel frattempo soggiornerà nella soffitta nelle stanze delle altre domestiche e questo gesto umilia molto la vecchia istitutrice.

Intanto è arrivato il giorno della consegna del bambino a Celia e Felipe; la donna vorrebbe fortemente una bambina ma per il benestare del marito accoglieranno in casa un maschietto. Arrivano le suore ma le ceste con loro sono due in una c’è una bambina che dovranno consegnare ad un’altra famiglia; firmati i documenti il bambino è ufficialmente loro figlio. Celia si reca da Cayetana e si scontra subito con la perfida Ursula che non vorrebbe farle vedere la signora; Celia chiede all’amica di fare da madrina al figlio e di volerla aiutare a superare la sofferenza della morte della piccola Carlota. Poco dopo Ursula costringe Cayetana sulla quale ha una fortissima influenza, a cercarsi un vestito con cui togliersi il lutto ed uscire di casa per non dar modo alla gente del paese di parlare delle sue debolezze.
Rita ha ottenuto una parte come attrice e si prepara a lasciare il suo posto di lavoro e il paese; la ragazza è stata aiutata dalla sia padrona Cayetana che ha contattato alcune sue conoscenze per farle avere la parte dopo che la giovane domestica ha deciso di mantenere il segreto che ha scoperto sulla morte di Carlota.
Manuela si reca da German, che non ha più avuto modo di vedere da quando sono rientrati dalla campagna; l’uomo però è chiuso nel suo dolore e divorato dai sensi di colpa, tanto che decide di interrompere la loro relazione.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori