UNA VITA / Anticipazioni: Juliana uscirà di scena? Il piano di Cayetana e Ursula fallirà… (Puntate 16 e 15 Dicembre 2015)

- La Redazione

Una vita, anticipazioni puntata 15 Dicembre: la soap spagnola torna con un nuovo incontro tra Manuela e Justo e la vendetta di Cayetana e Ursula, cosa faranno le due?

una_vita
Una vita

Ci attende anche domani con una nuova maxi puntata da non perdere. Finalmente la soap è tornata alla sua solita durata di un’ora e questo permette di andare avanti un bel pò con le storie degli abitanti di Acacias 38. Anche domani al centro di tutto ci sarà la bella Manuela. La domestica è finita nell’occhio del ciclone di Cayetana e “compagna”. Le due, infatti, hanno deciso di farla fuori e Cayetana ha proprio ordinato ad Ursula di ucciderla tanto che la domestica pensa bene di rubare le chiavi della pasticceria per darle fuoco proprio mentre Manuela è dentro impegnata a cucinare, ma chi ne farà davvero le spese? Sembra che il terribile incendio faccia del male a Juliana, dovremo dirle addio? Lo scopriremo domani.  torna anche oggi con una nuova puntata in cui vedremo Manuela ancora in pericolo e, soprattutto, tra due fuochi. La donna è convinta che Justo abbia ricordato tutto e vorrebbe scappare con sua figlia ma, intanto, Cayetana si prepara alla sua ennesima vendetta. La donna porta via un altro flaconcino dallo studio del marito, a chi sarà destinato questa volta? I fan, però, continuano ad amare gli incontri di Justo e Manuela e tra qualche settimana potrebbero essere accontentati da una loro riconciliazione, ma siamo sicuri che sia tutto ora quel che luccica?

Puntata focalizzata in parte su Manuela quella di ieri di Una Vita. La domestica potrebbe ben presto rischiare di tornare a vivere una situazione che risulta essere tutt’altro che piacevole, visto che Justo e Cayetana stanno avendo un comportamento che desta diversi sospetti. E adesso? I fan rimangono sempre in attesa di quello che succederà ai loro protagonisti con l’arrivo delle vacanze di Natale. Anche ieri davanti allo schermo c’erano molti fan della soap tanto che Mediaset è riuscita a portare a casa 2.817.000 spettatori con il 19.36% di share. 

Due momenti salienti nella puntata di ieri di Una Vita: primo di questo, quando Justo continua ad avere le visioni nella sua mente, che potrebbero ben presto trovare una spiegazione e permettergli di capire chi era in passato. Il secondo consiste nel secondo incontro tra Justo e Manuela, col primo sicuro che i due abbiano un passato in comune, seppur lui non ricordi minimamente tutti i particolari ed i dettagli. Justo ha recuperato quasi tutta la memoria: sarà curioso capire se, una volta che capirà che Manuela è sua moglie, deciderà di rimanere l’uomo gentile e tranquillo che è diventato oppure se si trasformerà nuovamente nel mostro che ha dato il tormento alla pasticcera quando i due stavano assieme, cosa che ha fatto in modo che si sviluppassero gli eventi della soap opera.

Nelle ultime puntate di Una vita, Cayetana e Justo sono stati ancora i protagonisti assoluti: la prima, che in passato aveva dato il tormento a Manuela, sembra essere pronta a compiere un clamoroso passo indietro, per evitare che la situazione possa peggiorare tra le due, proponendole una tregua molto sottile che potrebbe essere rovinata a breve. Justo invece continua ad avere diverse visioni nella sua mente, che potrebbero ben presto sconvolgerlo, visto che ha detto di se stesso che era un uomo tutt’altro che serio e cordiale con sua moglie, anche se non ricorda chi fosse la donna.

Riassunto di ieri: Claudio, appena sua moglie Leonor, ha un acceso diverbio con lei: la motivazione consiste nel fatto che, il giovane, continua a trascurare sua moglie, visto che non consuma il matrimonio e che soprattutto si dimostra freddo e distaccato con lei. Questo atteggiamento, da parte del ragazzo, non fanno altro irritare la consorte, che non parla nemmeno col padre, il quale sembra essere abbastanza felice di avere al suo fianco la giovane coppia. Nel frattempo, mentre Manuela si reca a lavoro, viene bloccata da Donna Cayetana, la quale le chiedesse le due possono amichevolmente conversare per qualche secondo. La pasticcera, per non peggiorare il rapporto con la donna, decide di prestarle udienza e rimane quasi sorpresa dalle belle parole che la donna le rivolge: lei infatti vorrebbe fare pace con la ragazza, in quanto sembra abbia capito i suoi tanti errori. Cayetana le fa notare come, la perdita della figlia e la presunta crisi con suo marito, non hanno fatto altro se non peggiorare la situazione tra le due e che la sua rabbia si è riversata proprio contro di lei. Le due donne sembrano quindi andare d’accordo, seppur Cayetana guardi in malo modo la ragazza non appena questa si allontana. Nel contempo, dopo la terapia, Justo guarda Manuela ma non ha il coraggio di avvicinarsi a lei, perché ricorda quanto accaduto: German nel frattempo dialoga con Leandro, al quale spiega che la terapia sul suo paziente ha dei miglioramenti, aggiungendo però che si tratta di una cura lenta, cosa che anche il proprietario della sartoria gli fa notare. I due, terminata la conversazione, decidono di ritrovarsi in pasticceria, per poter riuscire a rilassarsi. Celia invece, indaffarata per i vari preparativi per l’arrivo della madre, parla con Cayetana e critica il modo di fare della donna, la quale sembra si sia scordata il suo modo di comportarsi da nobile. German e Manuela parlano nella pasticceria, quando improvvisamente entra Justo, il quale prova a parlare con la pasticcera, che spaventata si taglia e decide di nascondersi in cucina. L’uomo però, vedendo il sangue, ha l’ennesima visione e capisce che la donna potrebbe essere colei che veniva maltrattata da lui in passato. Justo, di notte, torna in pasticceria e fa capire alla ragazza che conosce benissimo chi era sua moglie, e questo spaventa la madre e la figlia, che vorrebbero che tutto l’orrore del passato possa essere evitato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori