Beautiful / Anticipazioni: Ridge Vs Thorne, riecco Brooke! Il promo (Puntate 18 e 17 Dicembre 2015)

- La Redazione

Beautiful, anticipazioni puntata 17 Dicembre: la soap americana torna anche oggi con Steffy ancora smemorata e Thorne pronto a tutto per scoprire la verità sulla morte di Aly

Beautiful-Ridge-Thorsten-Kaye
Ridge Forrester - Beautiful

Beautiful torna anche domani con una nuova puntata in cui vedremo Thomas e Ridge nel loro primo scontro al vertice. Le cose a casa Forrester stanno per crollare e non per via della morte di Aly ma perchè troppi galli nel pollaio faranno scintille. Thomas vuole fare lo stilista ma Ridge lo sfida a fare meglio di lui. Quando il giovane presenta i suoi disegni al padre non solo riceve un secco rifiuto ma, addirittura, Ridge arriva a stappare i suoi disegni e buttarli nel cestino scatenando una vera e propria guerra. Intanto, Ivy pensa che sia meglio dire la verità a Liam in modo tale da fargli capire quale mostro sia la sua attuale ragazza. Ci riuscirà? Il nuovo obiettivo di Ridge è quello di far essere amiche Brooke e Quinn, proposito natalizio? Ecco qui il promo della prossima puntata

La scena clou della puntata ieri di Beautiful è stata senza dubbio quella finale, nella quale Thorne dilaniato dal dolore e dai dubbi decide di chiedere in maniera diretta a Steffy la verità su come sia morte Aly evidenziando di non credere assolutamente che possa aver battuto la testa. Steffy è in chiara difficoltà e i fan non capiscono ancora perchè. La giovane ha davvero dimenticato cosa è successo in quei momenti? In attesa di scoprirlo, anche ieri i telespettatori sono rimasti davanti allo schermo permettendo alla soap di portare a casa ascolti sempre al top con 3.146.000 telespettatori con il 20.26% di share. 

Il personaggio principale di questo appuntamento di Beautiful è senza dubbio Ivy (Ashleigh Brewster) la quale si trova ad essere piuttosto combattuta nella propria coscienza in quanto sa benissimo che la morte di Aly non sia una casualità bensì frutto di un gesto sconsiderato da parte di Steffy (Jacqueline McInnes Wood). La donna vorrebbe raccontare a Thorne (Winsor Harmonn) tutta la verità ma Wyatt (Darin Brooks) cerca di convincerla che non sia la cosa giusta da fare. Oltretutto la povera Ivy si trova in un momento di maggiore confusione per via del bacio che lo stesso Wyatt le da.   torna anche oggi con una nuova puntata in cui vedremo Thorne finalmente contare qualcosa nella famiglia Forrester. L’uomo ha deciso di capire cosa è successo a sua figlia e così continuare ad attaccare Steffy che ancora non riesce a mettere a fuoco quello che lei ha fatto prima che la cugina morisse. L’unica che sa tutto è proprio Ivy che ne parla con Wyatt che la spinge a tacere ed aspettare prima di dire qualcosa soprattutto dopo che Liam l’ha lasciata per tornare dall’ex moglie. Aspetterà davvero prima di parlare?

Nelle ultime puntate di Beautiful, Ivy grazie al video che lei stessa ha ripreso con il proprio telefonino è certa che sia stata Steffy ad uccidere Aly colpendola alla testa con un oggetto. In ragione di ciò vorrebbe dire la verità ma non sa se questa sia la cosa giusta da fare. Ridge (Thorsten Kaye) è scosso dalla morte della nipote ma allo stesso tempo vuole difendere la figlia da tutto quello che è successo. Steffy dal proprio canto incomincia ad avere dei sensi di colpa che sembrano non farla stare tranquilla e serena.

Riassunto di ieri: Steffy sta ancora ripensando a quanto successo con Aly e di come la situazione le sia sfuggita di mano portando alla morte di quest’ultima. Liam (Scott Clifton) si rende conto che la propria donna sia alle prese con un periodo di grande difficoltà e prova a darle tutto il proprio sostegno invitandola peraltro a prendersi un paio di giorni di pausa. Tuttavia la ragazza non ha nessuna voglia di riposare bensì vorrebbe tenere impegnata la propria mente occupandosi del lavoro ma non sembra tanto concentrata e serena. Intanto Ivy è insieme a Wyatt insistendo sul fatto che debba dire tutta la verità alla polizia su come siano effettivamente svoltesi le cose. Proprio in quel momento arriva Quinn (Rena Sofler) che mette al corrente i due che la campagna pubblicitaria della collezione California Freedom stia andando alla grande.

Poco dopo arriva Thorne il quale fa presente di non essere riuscito a restarsene a casa in quanto tormentato dalla morte della propria figlia e dallo scarso tatto mostrato da Ridge il giorno precedente nel pronunciare quelle parole. Inoltre, l’uomo non sa spiegarsi come sia potuto accadere che Aly sia morte battendo la testa, dicendosi certo che sia successo anche altro. Una volta rimasta da sola con Wyatt, Ivy è straziata dalla visione di Thorne in pena per la morte della figlia ed in cerca della verità. Ivy vorrebbe dire tutto alla polizia rimarcando che se effettivamente Steffy non abbia nessuna responsabilità per quale motivo abbia detto delle falsità nella relativa deposizione. Wyatt si dice ammirato dal senso di onesta della donna ed avvicinandosi dolcemente la bacia. Ridge intanto sta discutendo prima con il figlio Thomas, al quale ribadisce come non ci saranno dei cambiamenti in seno all’azienda e quindi con Steffy alla quale sottolinea come lei non abbia nessuna responsabilità nella vicenda della morte di Aly. Poco dopo arriva Thorne che dopo aver rimarcato la delusione per le parole poco rispettose dette da Ridge sul conto della figlia, in maniera diretta e decisa chiede a Steffy la verità dei fatti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori