Via col Vento/ Diretta streaming del film su Rete 4 con Clark Gable e Vivien Leigh: video trailer con scene in lingua originale e la famosa colonna

- La Redazione

Via col vento, in onda stasera (25 dicembre 2015) su Rete 4, a partire dalle ore 20.30. Un film che narra la celebre storia che si dipana sullo sfondo della guerra civile americana

ClarkGable
Clark Gable

Rete 4 manderà in onda alle 20.30, dunque fra pochissimo, il film drammatico “Via col vento”, con Clark Gable, Vivien Leigh, Olivia de Havilland, Hattie McDaniel, Leslie Howard. Per Natale va in onda uno dei kolossal più amati e famosi di ogni tempo, Via col vento (Gone with the wind). Il film fu girato nel 1939 da Victor Fleming ed interpretato dall’indimenticabile Vivien Leigh nel ruolo di Rossella (Scarlett) O’Hara, e Clark Gable in quello di Rhett Butler. Via col vento vinse ben 10 premi Oscar; nel trailer che fu girato all’indomani della consegna delle statuette, il film viene presentato nei suoi interpreti principali (compresi Leslie Howard, ovvero Ashley Wilkes e Olivia de Havilland, Melania). Il trailer si focalizza sul tormentato triangolo amoroso formato da Rossella, Rhett e Ashley, mostrando solo nelle ultime immagini le scene della guerra di secessione, durante la quale è ambientato il film. Vi ricordiamo che il bel film è disponibile in diretta streaming video con il servizio gratuito del portale Mediaset, nella pagina dedicata a Rete 4, cliccando semplicemente qui. Ecco il trailer con scene in lingua originale e la famosa colonna sonora.

Via col Vento (titolo originale: “Gone with the wind“) è un colossal drammatico del 1939 vincitore di ben otto premi Oscar: miglior film e migliore regia, miglior attrice protagonista (Vivien Leigh) e non protagonista (Hattie McDaniel), miglior montaggio, sceneggiatura, fotografia e miglior arredamento. Verrà propostao da Rete 4 nella prima serata di oggi, 25 dicembre 2015. Le recitazioni di Vivien Leigh nei panni dell’affascinante Rossella O’Hara (Scarlet nella versione originale) e di Clark Gable nel ruolo dell’intrepido Rhett Butler hanno contribuito a rendere questa pellicola un classico nel suo genere, grazie anche ad uno smagliante Technicolor e all’indimenticabile colonna sonora. 

La storia narrata dal film si dipana sullo sfondo della guerra civile americana. Nella bucolica Georgia del 1861, la vita delle agiate famiglie degli O’Hara e dei Wilkes procede tranquilla tra feste e ricevimenti, fino allo scoppio del conflitto tra nordisti e sudisti. Prima dell’inizio dei combattimenti, Rossella O’Hara sposa Charles Hamilton, benché non lo ami, per fare un dispetto al suo vero amore Ashley, andato in marito alla fragile cugina Melania. La guerra di secessione costringerà Rossella ad abbandonare l’amata magione di Tara per cercare riparo ad Atlanta. Dopo la morte del marito, Rossella è ricondotta nella sua abitazione da Rhett Butler, un suo vecchio pretendente diventato nel frattempo uno degli uomini più facoltosi del sud, che la salva dalle fiamme di un Atlanta ormai distrutta dai nordisti. All’arrivo nella grande ed elegante dimora di un tempo, Rossella trova una casa in uno stato spettrale e deprimente, e si dedica quindi ad uno strenuo lavoro per garantire un minimo di entrate ed andare avanti. Nel frattempo termina la guerra ed inizia il periodo della ricostruzione, che per via delle rigide imposizioni dei vincitori nordisti si rivela assai duro. Rossella decide allora di sposare Frank Kennedy, il proprietario di una segheria che ha accumulato nel tempo una certa fortuna, ma questo muore a seguito di un violento alterco per una questione di soldi. Nuovamente vedova, Rossella accetta di sposare Rhett, dal quale ha anche una figlia. Quando questa muore a causa di una caduta da cavallo, Rhett, consapevole che il suo amore non è mai stato ricambiato dalla moglie, chiede il divorzio e la abbandona. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori