Grimm 4/ Anticipazioni: la serie tv torna in chiaro su Italia 2. Nick Burkhardt alle prese con nuovi Wesen

Grimm 4, anticipazioni puntata del 28 Dicembre: gli episodi inediti della quarta stagione della serie tv NBC sbarcano su Italia 2 in seconda serata. Ecco i dettagli sui nuovi Wesen

28.12.2015 - La Redazione
telecomando_R439
InfoPhoto

La puntata pilota della serie Grimm è stata trasmessa nel 2011 sulla NBC mentre in Italia il programma è stato trasmesso su diversi canali di proprietà Mediaset a partire dalla metà del 2012. La quarta stagione verrà trasmessa nella seconda serata del 28 dicembre sul canale Italia 2 e verranno mandati in onda i due episodi dal titolo ‘Grazie dei ricordi’ e ‘Testa di piovra’. La serie parla del detective Nick Burkhardt (David Giuntoli) e dell’abilità che gli ha donato il suo sangue Grimm. Nick è infatti in grado di vedere la vera natura delle persone e le bestie che dimorano all’interno dei più insospettabili. Un giorno il detective scopre di essere un cacciatore e di avere come unica missione di combattere la famiglia dei Wesen per difendere l’essere umano dalla loro crudeltà.

Il primo episodio, dal titolo ‘Grazie dei ricordi’, riprende la narrazione dall’ultimo episodio della stagione precedente. Mentre Renant lotta fra la vita e la morte, Nick istruisce Trubel sulla versione da dare alla polizia. In fondo la verità è che la donna ha colpito il Capitano per legittima difesa. Tuttavia Trubel è ancora scossa da ciò che ha visto e non riesce a dimenticare. Intanto a Portland, un uomo riesce ad entrare in casa di Henry Slocombe con una scusa ma si tratta solo di uno stratagemma. Lo sconosciuto lo avvolge immediatamente con i suoi tentacoli per poi lasciarlo in stato confusionale. Henry non è in grado neanche di riconoscere la fidanzata che nel frattempo li ha raggiunti. Juliette e Nick cercano di capire come giustificare l’uso del machete e anche come evitare che i sospetti di Wu si spingano oltre al limite. Inoltre anche l’FBI è interessata al caso e prende il comando delle indagini. “Testa di piovra”, questo il titolo del secondo episodio di Grimm. Il filone della trama è lo stesso della puntata precedente e fornisce qualche informazione in più riguardo al nuovo nemico, armato di tentacoli ed in grado di rubare la memoria. Il Capitano Renard sembra ormai spacciato ma una donna arriva giusto in tempo per salvarlo. La misteriosa sconosciuta ha il potere di riattivare il cuore della vittima quando ormai i chirurghi l’avevano dato per perso. Intanto, Adalind è riuscito ad appropriarsi dei poteri di Nick ma Viktor la rinchiude in una cella del castello. In città, Nick ed Hank vengono informati di un nuovo attacco dell’uomo piovra che sta lasciando dietro di sé una scia di persone senza alcun ricordo. L’uomo è sorvegliato da Trubel ma Nick ed Hank decidono di seguirlo prima di catturarlo. I due vogliono infatti scoprire in che modo è collegato alle vittime.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori