Una vita / Anticipazioni: Juliana si riprende mentre Victor e Leandro sotterrano l’ascia di guerra (Puntate 29 e 28 Dicembre 2015)

- La Redazione

Una vita, anticipazioni puntata 28 Dicembre: la soap spagnola torna con Justo pronto a pagare i danni della pasticceria per permettere a Victor di non deludere sua madre

una_vita
Una vita

Ci siamo. Una vita entra nel vivo e grazie al ritorno della puntata alla messa in onda di un’ora ci permette di andare avanti spediti e sarà ancora meglio quando avremo modo di vedere la soap in prime time. Nella prossima puntata vedremo Celia e Consulo in bicicletta con tanto di caduta a furor di popolo che fa perdere le staffe a Felipe. Guadalupe, invece, continua a prendere la bambina e a portarla da Manuela e sarà proprio in quel momento che, Ursula, seguondo la donna, scoprirà non solo della bambina ma anche del fatto che Justo è il marito di Manuela e che questa non è la sua vera identità. La vita della domestica adesso è nelle mani delle sue nemiche, che fine farà?

Ci saluterà presto per un’altra lunga pusa. Un fine settimana lungo ci attende e la soap spagnola andrà in onda fino a mercoledì (con tanto di puntata in prime time) per poi tornare lunedì 4 Gennaio per una nuova serie di puntate che ci terranno compagnia fino alla prossima pausa. I fan non stanno più nella pelle e attendono gli ultimi colpi di coda di questo 2015 sperando che per Justo ci sia modo di mettere insieme i pezzi e ricordare tutto visto che anche Cayetana adesso scoprirà del suo legame con la domestica che tanto odia. Molti importanti ci aspettano e non possiamo far altro e metterci comodi almeno fino a mercoledì!

Torna finalmente in onda dopo una lunga pausa che presto si ripresenterà in occasione dell’ultimo dell’anno. Le cose per gli abitanti di Via Acacias 38 non vanno poi così bene e le cose sono destinate a peggiorare adesso che Cayetana ha cambiato le sue mire. La donna adesso ha un solo obiettivo, il suo German. Sarà lui la prossima vittima della cattiva della nostra soap spagnola? Lo scopriremo nelle ultime puntate del 2015 con tanto di maxi puntata in prime time. 

Torna oggi dopo una lunga pausa natalizia e lo fa con tre giorni intensi per i suoi fan a cominciare dall’offerta di Justo per Victor. L’uomo, ben lontano da quello che era, dopo aver salvato Manuela, ha pensato bene di offrire dei soldi a Victor che adesso può sistemare la pasticceria della madre e aspettare che lei torni a casa. Cayetana sembra voler concentrare le sue energie su German che potrebbe diventare la sua prossima vittima, cosa sarà in grado di fargli adesso?

Nelle ultime puntate di Una vita, Manuela è ancora al centro dei racconti della soap spagnola. Le cose per lei non sono mai belle e dopo aver ritrovato la sua Inocencia e un lavoro, alla pasticceria di Juliana, tutto finisce in cenere quando Ursula decide di colpirla incendiando il locale. Lei, Juliana e Casilda sono salve per miracolo e mentre Manuela deve ringraziare suo marito, Justo, la pasticcera versa ancora in grave condizioni. In città, però, tutti si occupano di rimette in piedi il negozio e aiutare Victor in crisi sapendo l’ammontare dei danni. 

Riassunto di ieri: E’ ormai più che noto il profondo odio covato da Cayetana nei confronti di Manuela. La donna ha tentato in tutti i modi di liberarsene ma, se in precedenza si era concentrata su German, tentando di riportarlo a casa, strappandolo a lei, ora ha messo la giovane nel mirino, ed è pronta a tutto pur di ottenere ciò che vuole. Sappiamo che Cayetana è capace di qualsiasi cosa, essendo già arrivata ad avvelenare sua figlia Carlota, al solo scopo di impietosire German e farlo tornare a casa. Le cose però sono degenerate, e Carlota ha perso la vita. Ora pare che Cayetana sia pronta a sporcarsi nuovamente le mani, anche se non in maniera diretta. Ha tentato di convincere la proprietaria della pasticceria a licenziare la nuova assunta, ovvero Manuela. Questa però si è rifiutata, fronteggiando a muso duro Cayetana, la quale è passata alle maniera forti. Ha infatti dato ordine a Ursula di appiccare un incendio nel locale, e per poco Manuela non ha perso la vita. Sarebbe stata una doppia vittoria per Cayetana, che avrebbe risposto all’affronto e si sarebbe liberata della rivale in amore. Non è infatti convinta del fatto che tra lei e German sia tutto finito. L’uomo è tornato a casa, distrutto per la morte della piccola, e ha allontanato la donna. I due però si vedono spesso in pasticceria, e sembrano molto complici. L’incendio per assurdo li farà avvicinare ancor di più, dal momento che sarà proprio German a prendersi cura di lei durante la convalescenza. Avranno così modo di parlare a lungo, magari facendo scoccare la vecchia scintilla. Se Manuela è ancora viva però è soltanto grazie al pronto intervento di Justo. Sembra quasi assurdo che a trarla in salvo dalle fiamme sia stato il suo ex marito violento. Ora però è un’altra persona, avendo perso la memoria. Lei dev’essergli grata, ma teme ancora lui possa ricordarsi di lei, costringendola magari a dover scappare dal paese per salvarsi dalla sua ira. German lavora affinché Justo ricordi la propria identità, ma questi non riesce a vedere altro nel proprio passato che una donna vestita di bianco. Si tratta di Manuela, ma nel suo sogno è girata di spalle, e non c’è modo di farla voltare, almeno per ora. La situazione però ha delle conseguenze molto gravi per Victor ovviamente. Non c’è alcun modo di recuperare la pasticceria, e il danno economico è incredibile. Il locale purtroppo non era assicurato, e ora l’uomo non ha davvero idea di cosa possa fare per uscire da questo dramma capitatogli. Prova a intervenire Maximiliano, che gli promette di fare il possibile per fargli avere un prestito. Con quei soldi potrebbe in breve riaprire la pasticceria. L’incendio però ha colpito anche Juliana, che ora versa in ospedale. Le sue conizioni sono davvero critiche, al punto che la sua vita è in pericolo. Leonor intanto si è resa conto che il suo Pablo sta finalmente voltando pagina. Lei è stata costretta a sposarsi, e nel farlo gli ha salvato la vita. Vederlo però così complice al fianco di Casilda le fa ovviamente male. Le cose tra loro hanno fatto un passo in avanti soprattutto dopo l’incendio. Anche Casilda era in pasticceria, e Pablo, che la sta frequentando ormai da un po’ ed è sempre più coinvolto, l’ha tratta in salvo. Leonor si ritrova una lettera proprio di Casilda nella lista della sua rubrica. Decide di non ignorarla, rispondendole e provando a modo suo ad aiutarla. Intanto Felipe è esasperato dal comportamento dittatoriale di Consuelo, madre di sua moglie Celia. Ne nasce un confronto molto duro, con l’uomo che pare avere la meglio. Per loro però i problemi non sono finiti. Celia ha nascosto il sesso della piccola adottata, e ignora inoltre si tratti in realtà della figlia perduta della povera Manuela.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori