NASHVILLE 3/ Anticipazioni puntata 30 dicembre 2015: Avery lascia la band

- La Redazione

Nashville 3, anticipazioni puntata 30 dicembre 2015: Jeff dovrà fare i conti con Jade St. John, sua ex fidanzata e popstar in tour proprio a Nashville. Avery lascia la band…

Nashville_serie_TV
Nashville

Stasera, mercoledì 30 dicembre 2015, il piccolo schermo di Fox Life manderà in onda un nuovo episodio di Nashville 3: si tratta del 18esimo, intitolato “Nessuno lo sa tranne me”. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Sadie (Laura Benanti) fornisce la sua deposizione sull’omicidio di Pete (Jay Wilkison) mentre Luke (Will Chase) si trova in un’altra stanza e risponde alle stesse domande. La versione di entrambi combacia e Luke viene rilasciato in quanto solo testimone parziale dei fatti. Sadie viene invece trattenuta perché l’arma che ha usato contro il marito non risulta registrata. La cantante decide di fermare l’interrogatorio e chiamare qualcuno che possa aiutarla. Intanto, Rayna (Connie Britton) pensa a come fare per organizzare la festa di Juliette (Hayden Panettiere) ma vuole prima sistemare le cose con Deacon (Charles Esten) e le figlie. Maddie (Lennon Stella) non ha reagito bene alla notizia della malattia ma il padre crede che si riprenderà. Sadie contatta la cantante subito dopo e la informa di essere in stato di fermo in centrale. Rayna le invia subito un avvocato e si precipita sul posto per aiutarla. Juliette inizia invece ad agitarsi per la festa ma anche per il nome da dare alla bambina. La coppia non ha ancora scelto ed è indecisa su che tipo di nome preferire. La cantante chiama Avery (Jonathan Jackson) per avere la sua opinione ma finisce con l’arrabbiarsi perché non le dà retta. Scarlett si sfoga sugli addobbi preparati dall’assistente e si augura che Rayna faccia delle scelte migliori. In tour, Gunnar (Sam Palladio) è agitato perché Scarlett (Clare Bowen) non è ancora tornata dalla sera precedente. La ragazza arriva dopo qualche minuto ma Gunnar la maltratta perché non si è dimostrata responsabile. L’avvocato parla con la Polizia riguardo alla situazione di Sadie e Rayna ha modo di vedere Luke prima che esca. Nello stesso momento, Deacon porta le ragazze a fare colazione, ma Maddie non è ancora pronta per parlare della sua malattia. La ragazza preferisce alzarsi dal tavolo e uscire dal ristorante indispettita. La notizia su Sadie comincia a diffondersi e Juliette capisce che la festa per la sua bambina è definitivamente compromessa. Il fatto che Sadie abbia ucciso suo marito la lascia del tutto indifferente e pensa solo che le ha rovinato la giornata. Rayna deve anche spiegare a Deacon perché tarderà ancora un po’. Maddie in quel momento si rinchiude in camera e rifiuta di parlare con il padre. Nel frattempo, Natasha (Moniqua Plante) fa ancora pressioni su Teddy (Eric Close) ma il sindaco ha bisogno di altro tempo per trovare i soldi necessari per farla partire. Teddy riceve le informazioni che aspettava sul responsabile finanziario. Le foto parlano chiaro ma si deve occupare prima del problema di Maddie. La ragazza lo chiama chiedendogli di passarla a prendere perché ha bisogno urgente di allontanarsi da casa. Poco dopo, Sadie viene rilasciata ma solo finché il caso non viene chiuso. La Polizia non è convinta che si sia trattata di legittima difesa e deve capire se non sia invece un omicidio colposo. Nel frattempo, Teddy va a casa di Deacon per portare via la figlia ma il rivale lo contrasta. Deacon alla fine è costretto a dirgli di avere il cancro e solo per questo Teddy decide di lasciare Maddie a casa con lui. Mentre Sadie lascia Nashville definitivamente, Rayna affronta Juliette ma viene aggredita per aver mancato la promessa di occuparsi della festa. Rayna le rivela di aver avuto molti problemi ma si accorge che è entrata in travaglio e corrono in ospedale. Avery lascia il tour e gli amici proprio mentre stanno litigando. Scarlett crede che Gunnar debba restare fuori dalla sua vita mentre l’ex fidanzato ammette di provare ancora qualcosa. La tensione è presente anche durante l’esibizione ma la canzone che hanno scritto insieme ripara ogni frattura. Quella sera, Teddy incontra il responsabile finanziario e gli mostra qualche scatto rubato. Il sindaco sa che si tratta di un figlio illegittimo e di una relazione extraconiugale, riuscendo così ad ottenere che vada avanti con il progetto sui fondi.

Nel 18esimo episodio di Nashville 3, in onda stasera e dal titolo “Nessuno lo sa tranne me”, Jeff dovrà fare i conti con Jade St. John, sua ex fidanzata e popstar in tour proprio a Nashville. L’ex produttore è costretto quindi a rivedere il suo passato e lavorare con la donna che un tempo ha giocato un ruolo importante nelle reciproche vite. Intanto, Deacon continua a convincere con la malattia ma soprattutto con Maddie. La ragazza si confida con Colt perché pensa di non riuscire a gestire la situazione. Juliette è ansiosa di tornare a lavoro subito dopo la nascita della bambina e cerca di trovare un equilibrio. La maternità e la carriera musicale rappresentano due sfide molto forti. La cantante è quindi costretta ad assumere una bambinaia e inizia a registrare una canzone per il suo nuovo film. Nel frattempo, Avery entra in lotta con le proprie responsabilità. La band Triple Exes sta cominciando a diventare un problema e le sue previsioni sugli amici si sono rivelate esatte. La nascita della figlia non gli permette inoltre di continuare il tour e alla fine sceglie di lasciare la band. Intanto si scopre che Natasha lavora sotto copertura per l’FBI.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori