SANREMO 2016/ News: Rocco Hunt in studio prepara l’ultimo evento dell’anno, Foto (oggi, 30 dicembre)

- La Redazione

Sanremo 2016, news: Rocco Hunt chiuderà alla grande il 2015 con l’evento al Des Amis di San Giovanni Rotondo in provincia di Foggia. E’ già in studio oggi per preparare tutto, Foto.

carlo_conti_2
Carlo Conti

Tra i nuovi volti di Sanremo 2016 ci sarà anche Rocco Hunt cantante napoletano esploso proprio nell’edizione di due anni fa della kermesse nella sezione nuove proposte. Oggi però non è ancora tempo di pensare a Sanremo, perchè il cantante è al lavoro per la serata di domani dell’ultimo dell’anno. Questo il suo Tweet accompagnato da una foto che lo vede in piedi all’interno di uno studio di registrazione: “In studio per un 2016 esplosivo! Domani sera ultimo DjSet dell’anno al Des Amis di San Giovanni Rotondo in provincia di Foggia! Spaccamm’ o’ locale!”. Sono tantissimi i commenti dei fans che non vedono l’ora arrivi domani sera. Clicca qui per la foto.

Non ci sono solo i Big in gara in questo Festival di Sanremo 2016 e c’è molta attesa anche per gli artisti che gareggeranno nella categoria Nuove Proposte. Tra loro spunta il nome di Alessandro Mahmoud, in arte Mahmood, che salirà sul palco dell’Ariston con la sua “Dimentica”. In questi giorni di festa il cantante non ha smesso di dedicarsi al brano per Sanremo 2016 e proprio oggi ha condiviso con i fans una foto che ritrae il suo studio di registrazione. Ad accompagnare lo scatto in bianco e nero una didascalia che ci racconta il suo grande impegno: “Working hard”. Clicca qui per vedere la foto.

Ormai dicembre sta per chiudere i battenti, e questo significa che – per la gioia dei telespettatori – il Festival di Sanremo 2016 si avvicina sempre di più: gli artisti che calcheranno il palco dell’Ariston, annunciati ormai quasi un mese fa da Carlo Conti, stanno mettendo in campo tutte le loro energie per un’adeguata preparazione a questa importante sfida. Tra di loro c’è certamente anche il gruppo dei Dear Jack, recenti orfani di Alessio Bernabei, che ieri sera sono tornati sui social network con un video in cui riassumono il loro lavoro al nuovo album che si apprestano a pubblicare. Tastiere, chitarre, mixer, macchine fotografia e soprattutto tanta allegria: l’affetto dei fans, pronti ad accompagnarli anche in questo nuovo progetto, si è fatto sentire. I followers, infatti, hanno regalato alla clip oltre 1200 like e sono in tanti a non vedere l’ora di poter finalmente ascoltare il brano “Mezzo respiro”. Clicca qui per vedere il video direttamente dalla pagina ufficiale dei Dear Jack.

Tra pochissime ore festeggeremo il Capodanno, e dopo aver ripreso la consueta attività lavorativa, il tempo volerà fino all’inizio del prossimo Festival di Sanremo 2016, previsto per il 9 febbraio: i venti Big annunciati in diretta televisiva a L’Arena da Carlo Conti, che sarà nuovamente al timone del palco dell’Ariston, si stanno già preparando per la bellissima opportunità offerta dalla nuova edizione della kermesse. Tra di loro c’è anche Alessio Bernabei, ex membro del gruppo dei Dear Jack che ha recentemente intrapreso la carriera da solista. Il giovane cantante si presenterà sul palco sanremese con il brano “Noi siamo infinito” e come è possibile constatare anche sui social network, la curiosità dei fans cresce di minuto in minuto. Proprio ieri sulla sua pagina Facebook è stata pubblicata una fotografia di una vecchia esibizione, accompagnata dall’hashtag #NoiSiamoInfinito. Tra i commenti, si legge “Preparo i fazzoletti per il 9 febbraio già da adesso, so che piangerò come una pazza quando sentirò #NoiSiamoInfinito… e il mio orgoglio per te crescerà ancora di più. Insieme, tu e noi fans, siamo infinito…”, “Manchi tanto su quel palco e noi li con te. Non ci resta che aspettare, sapendo che ne varrà la pena”, “Dai mancano 42 giorni a #NoiSiamoInfinito forse riusciremo a sopportare l’attesa ma… Tu qualche spoiler mai eh… qualche piccola novità… non ci dici nulla”. I fans rimarranno soddisfatti il prossimo 9 febbraio? Clicca qui per leggere i commenti dei fans dalla pagina Facebook ufficiale di Alessio Bernabei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori