VERISSIMO/ Belen Rodriguez, Leonardo Pieraccioni e Emma Marrone. Replica e riassunto puntata 5 dicembre 2015: video streaming

- La Redazione

Verissimo, la replica e il riassunto della puntata del 5 dicembre 2015: ecco come vederla in video streaming grazie al servizio disponibile su Video Mediaset. Belen e Emma Marrone ospiti

verissimo-2013-toffanin
Silvia Toffanin, a Verissimo

La puntata di Verissimo di sabato 5 dicembre 2015 inizia con una raggiante Silvia Toffanin, in un abito blu carico, che intervista uno dei protagonisti della soap opera forse più seguita in questo periodo, la telenovela spagnola de “Il Segreto”: arriva in studio il malvagio Fernando, un personaggio incattivito e indurito dalla vita e dalle esperienze turbolente che ha dovuto affrontare, ovviamente nella fiction. La conduttrice, che è sempre molto empatica con il pubblico a casa e in studio, scherza con l’attore, manifestando il dissenso sul suo comportamento così crudele! Carlos Serrano, l’interprete di Fernando, dopo aver recitato in qualche ruolo in produzioni cinematografiche di Madrid Toledo, raggiunge il successo e la fama del pubblico con il “Segreto”. Dopo aver illustrato la carriera dell’attore e la sua storia, arriva in studio Belen che con la sua sconvolgente bellezza porta una carica di fascino ed eleganza. Silvia Toffanin ne approfitta per rivelare assieme all’attore Carlos Serrano alcune importanti anticipazioni della telenovela, per incuriosire ancora di più il suo pubblico: che fine farà il cattivo Fernando? Quale sarà il suo destino? Dagli attuali spoiler apparsi sui giornali e sui tabloid, sembra proprio che Fernando Mesia scompaia definitivamente dalla vicenda del Segreto. Dopo queste curiosità, la conduttrice congeda l’attore spagnolo e arriva in studio uno dei nostri rappresentanti più amati del cinema italiano, il toscano Leonardo Pieraccioni, che per la prima volta è ospite a Verissimo. Silvia Toffanin inizia ad intervistarlo, incitandolo con entusiasmo a parlare al pubblico del suo nuovo film, “Il professor Cenerentolo”, di fresca uscita nelle sale cinematografiche, dove debutta la sua bambina Martina, nel ruolo della protagonista da piccina. Il regista Leonardo Pieraccioni compie quest’anno 50 primavere e 20 anni di successi, dal suo primo grande cult “Il ciclone”, con cui portò un nuovo tipo di commedia nel panorama italiano, una comicità tipicamente toscana e scanzonata, ricca di allegria, ironia, battute dialettali e simpatia: storie corali di paese dove tutti possono immedesimarsi, avventure e vicende di tutti i giorni. Il regista, raccontandosi, dimostra una forte sensibilità e una grande stima per tutti gli attori con cui ha lavorato e collabora tutt’ora: Pieraccioni parla di Laura Chiatti e Flavio Insinna, i protagonisti del “Professor Cenerentolo”, di Massimo Ceccherini e Claudio Conti, suoi amici da anni, e racconta anche della sua vita privata, l’amore per la sua bambina Martina e tanto altro, senza smettere mai di scherzare e portare una sana risata. Ora è il momento di Belen, che fa partecipe il suo pubblico di alcuni suoi desideri, come quello di una nuova maternità. Arriva un altro ospite molto amato dal pubblico italiano, il cantautore e leader del gruppo dei Modà, Kekko. Anche con il musicista, la conduttrice Silvia Toffanin tratta il tema della famiglia e dei figli: il cantante parla con emozione della sua bambina, dei giochi quotidiani, dell’approccio con la musica. Kekko continua la sua intervista parlando del suo gruppo, al quale è legato in maniera viscerale. I Modà sono uniti da un forte legame di rispetto reciproco e amicizia, da anni scrivono e compongono musica di grande successo in tutto il panorama musicale italiano. E’ in arrivo nel 2016 il nuovo album del gruppo, e il 18 giugno saranno presto sul palco dello stadio di San Siro con la nouva tournè del disco “Passione Maledetta”. Si rimane nell’ambito della musica con un servizio sulla cantante Emma Marrone, che esprime le sue preoccupazioni sugli attuali fatti del terrorismo, ma anche la forza e la volontà di continuare sempre e comunque a fare musica, che è l’arte che più può sconfiggere tutto l’odio del mondo. Dopo questo primo momento dedicato agli ospiti e alle interviste, arriva il frizzante Alvin che presenta il gioco a squadre tra i rossi e i blu, capitanate dalla conduttrice Silvia e dall’istrionico collaboratore Jonathan, dove alcuni personaggi della televisione, tra cui Melita Toniolo e Ana Laura Ribas, si confrontano con giochi e domande. La puntata si conclude con la magica esibizione di Simona Molinari.

Replica Verissimo, puntata 7 dicembre 2015: come vederla in video streaming – È possibile vedere o rivedere la puntata di Verissimo andata in onda sabato 5 dicembre 2015 grazie al servizio di video streaming disponibile su Video Mediaset, cliccando qui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori