TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni puntata 10 febbraio: arriva l’ex fidanzato di Sophie

- La Redazione

Tempesta d’amore, anticipazioni puntata 10 febbraio 2015: il discografico è l’ex fidanzato di Sophie che, con la sua presenza, rischia di far saltare la copertura di Julia

tempesta-amore-julia-niklas_R439
Tempesta d'amore

Anche questa sera, martedì 10 febbraio, alle 19.35 e alle 20.45 su Rete 4 vanno in onda due nuove puntate di Tempesta d’amore. Prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto successo ieri nella soap opera tedesca. Alfons (Sepp Schauer) spiega a Natascha (Melanie Wiegmann) che il signor Falk, il produttore su cui la cantante sta cercando di fare colpo, non sembra essere interessato a lei, e naturalmente la Schweitzer non prende molto bene la notizia, anche se ha comunque in mente di perseverare nel suo obiettivo. Michael (Erich Altenkopf) comunica a Sophie/Julia (Jennifer Newrkla) che la terapia a cui si sta sottoponendo Sebastian (Kai Albrecht) non sta dando i risultati sperati e che, perciò, sarà necessario aumentare le dosi del medicinale, cosa che comporterà un ulteriore sforzo economico: la ragazza dice al medico che per lei non sarà un problema sostenere costi più alti, nonostante la sua storia con Sebastian sia finita. Alfons cerca di stare vicino a Nils (Florian Stadler), ancora molto sofferente a causa della morte di Sabrina (Sarah Elena Timpe) e incapace di rassegnarsi alla perdita che ha subito, mentre Werner (Dirk Galuba) riesce finalmente a trovare la spogliarellista (Birte Wentzek) che lo ha ammanettato a uno sgabello, apprendendo che proviene da Amburgo e che si chiama Penelope, ma che tutti la chiamano Poppy. Sophie/Julia va a parlare con Sebastian dopo aver saputo che la sua terapia non sta funzionando e il fratello le spiega che ha voluto fare in modo che lo venisse a sapere dal dottor Niedelbuhl per evitare che potesse pensare che volesse appropriarsi dei soldi degli Stahl; la giovane gli comunica che ha intenzione di continuare a pagare la sua terapia e gli fa presente che devono rimanere uniti.

Rosalie (Natalie Alison) rivela a Jo (Matthias Bruggenholte) che ha aiutato Coco (Mirjam Heimann) a vincere la sfida con Niklas (Jan Hartmann), sperando così di ottenere il suo perdono, mentre la Conradi comunica a Michael che ha intenzione di fare un corso per sommelier. Sophie/Julia capisce che tra Niklas e Patrizia (Nadine Warmuth) c’è davvero qualcosa e che i due non stanno soltanto fingendo di avere una storia e sembra davvero infastidita dalla cosa, facendo comprendere a Niklas che è lui la causa della sua rottura con Sebastian, mentre Natascha apprende che la spogliarellista sta sottoponendo le sue doti canore al giudizio di Falk e si presenta nella stanza in cui si trovano i due, rimanendo molto stupita quando si ritrova davanti sua sorella, Penelope Schweitzer, intenzionata a farsi strada nella musica, proprio come lei. Ricordando i tour in moto che faceva con Alfons, ad Hildegard (Antje Hagen) torna la voglia di seguire il marito nei lunghi giri che il concierge è solito fare sulle due ruote, facendo così molto contento il marito, mentre Natascha non sembra essere molto entusiasta del fatto che la sua sorella minore faccia la spogliarellista, e ancor meno del fatto che sia costretta a rimanere a Bicheleim per la notte, obbligandola a darle ospitalità in casa Sonnbichler senza che Alfons ed Hildegard siano stati informati della cosa. 

Nel frattempo, Niklas cerca di fare amicizia con Tina (Christin Balogh), con la quale non è ancora riuscito a fare conoscenza, ma si scontra con la ritrosia della ragazza, che sembra quasi essere a disagio quando si trova in sua compagnia, mentre i Sonnbichler vedono Poppy aggirarsi in casa loro e apprendono che la spogliarellista è in realtà la sorella di Natascha. Tina confida a Sophie/Julia che per lei è molto difficile comportarsi in maniera naturale con Niklas dopo aver saputo che non è davvero suo fratello e ha paura che lo chef pensi che il suo comportamento derivi da un’antipatia nei suoi confronti, così la Wegener propone alla cameriera di lasciarla parlare con il ragazzo per indurlo a trovarsi un’altra sistemazione: la Kessler, però, vuole risolvere la situazione da sé. Niklas confida a Michael di sospettare che Sophie/Julia abbia rotto con Sebastian a causa sua e il medico gli consiglia di smettere di pensare alla sorella e di indirizzare il suo interesse verso un’altra donna, mentre Poppy si mette in testa di convincere Falk a produrre il cd di Natascha utilizzando il suo sex appeal, contro il volere della sua sorella maggiore. Tina comunica a Niklas di non essere più propensa ad avere un coinquilino di sesso maschile per casa e lo induce così a pensare a un trasloco, e intanto Sebastian propone alla sorella di fingere una riappacificazione per evitare che vengano fatte loro domande imbarazzanti, ma la Wegener non condivide la sua idea e insiste per mettere definitivamente la parola fine alla loro finta storia d’amore.

Trama puntata 10 febbraio 2015 – Mentre Tina cerca di aiutare Nils a disintossicarsi, Poppy rischia di far saltare la trattativa di Natascha con un discografico. L’uomo in questione è l’ex fidanzato di Sophie che, con la sua presenza, rischia di far saltare la copertura di Julia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori