ANTICIPAZIONI IL SEGRETO / Gonzalo vuole svelare tutto su Fernando a Maria ma… Fernando, teme il complotto Gonzalo-Candela (12 e 11 febbraio 2015)

- La Redazione

Appuntamento imperdibile per i fans de “Il Segreto” con la puntata in onda questa sera su canale 5. Ecco tutte quello che succederà agli abitanti di Puente Vejo nella puntata serale.

ILSEGRETOCANDELAETRISTAN
Il Segreto

Gonzalo decide di scrivere alla sua amata Maria una missiva per raccontarle tutta la verità. Nella lettera il prete si scusa per il dolore che la lettera le causerà ma che sarà comunque “minore del continuare a vivere nella situazione attuale”. Gonzalo le scrive di non poterle più nascondere la verità e le racconta che è proprio Fernando Mesia, l’uomo che professa di amarla e che l’ha sposata, colui che l’ha violentata: “Colui che ti ha ferita sapeva del nostro amore e voleva allontanarci”. Gonzalo le racconta inoltre di tutti gli indizi che lo hanno portato a quella conclusione: i guanti trovati da Mariana, l’assenza di Fernando durante la partita di carte e le persone di cui lui avrebbe pagato il silenzio. Gonzalo ammette di non essere riuscito a proteggerla da lui, nonostante tutti i suoi tentativi. Il giovane prete viene interrotto dall’arrivo di Don Anselmo, il quale gli chiede perché è tanto nervoso e cosa nasconde tra le mani. Cosa succederà? Intanto Candela rende partecipe María del progetto sociale del sacerdote: vuole ricostruire i tetti delle case crollati a causa del maltempo. La verità è che la pasticcera e Gonzalo sono d’accordo, l’obiettivo è separare Maria da Fernando il più possibile ma qualcosa non va, Fernando è pronto a mettere ancora una volta il bastone tra le ruote al prete. Cosa succederà?

Dolores incontra Quintina in paese e ne approfitta per parlarle nonostante la ragazza opponga qualche resistenza. Si siedono e  iniziano a parlare. Dolores le dice che capisce perché Quintina ce l’abbia con lei ma le chiede di comprendere che essendo una madre vuole solo il meglio per suo figlio. Quintina capisce che le sta dicendo che lei non lo è e Dolores cerca di spiegarsi meglio. Dolores le dice che crede che lei sia una brava donna ma anche che non era ciò che sognava per suo figlio: “Eppure sto facendo del mio meglio per abituarmi all’idea che sarai mia nuora”.  Quintina ha paura che Dolores le rinfaccerà tutto per sempre ma Dolores le dice che ha deciso di accettarla come moglie di Hipolito. Quintina è finalmente felice che Dolores la accetti come una figlia.

Mariana porta la cena per Raimundo, che però non è ancora abbastanza in forze per cenare a tavola con Donna Francisca. Mariana tenta di trovare una scusa per poter salire in camera sua e vedere coi suoi occhi se si sente meglio o debilitato come sostenuto dalla Montenegro. Donna Francisca però la blocca e parla come se per Raimundo non ci fosse più nulla da fare. Mariana si preoccupa ancora di più ma proprio quando sta per andarsene Raimundo fa il suo ingresso nella sala da pranzo. L’uomo sembra stare molto meglio e chiede a Francisca, scherzando, se vuole per caso farlo morire di fame. Donna Francisca appare interdetta ma Raimundo le dice che nonostante come si era svegliato quella mattina ora si sente molto meglio e non intende perdersi le prelibatezze cucinate da Mariana. La Montenegro si finge contenta e gli fa notare che la sua guarigione sembra opera della magia. Raimundo le fa sottilmente notare che anche la malattia sembrava un’opera di magia. Raimundo si prepara a mangiare con gusto sotto gli occhi entusiasti della figlia Emilia, mentre Francisca lo guarda interrogandosi sul perché del suo inaspettato recupero.

Mari e Candela parlano dei dolci che ha assaggiato durante il viaggio di nozze con Fernando. Vengono interrotte dall’arrivo di Fernando che chiama per sbaglio Maria “signorina”, lei non si scompone quando lui le chiede scusa per l’errore: “Ci conosciamo, non dobbiamo diventare formali solo perché mi sono sposata”. Maria prende i dolci che ha comprato e se ne va. Rimasti soli Candela e Gonzalo si siedono a bere qualcosa e parlano di Maria. Gonzalo è disperato e Candela cerca  di consolarlo dicendogli che le cose possono ancora aggiustarsi. Gonzalo è senza speranze, persino in Dio. Candela lo invita ad avere fede ma Gonzalo è terrorizzato dall’idea che prima o poi Fernando possa rivelare la sua vera natura maligna mentre lui e Maria si trovano nell’intimità. Troppo preso dai suoi pensieri il prete si congeda senza aspettare la risposta della pasticcera. 

Rosario si stupisce della presenza di Tristan in casa e lui le spiega che stava andando al paese ma che a metà strada è tornato indietro: “Dovevo mandare un telegramma ma poi ho pensato che non ne valesse la pena”. Tristan si scusa per averla trattata male in precedenza e lei gli ricorda che, essendo il suo datore di lavoro, può comportarsi come meglio crede. Tristan però non è dello stesso avviso: “Non dovevo, voi siete stata per me una madre più di quanto lo sia stata quella vera”. Tristan è impaziente per il ritorno di Aurora e Rosario gli consiglia di concentrarsi nel preparare la camera e la casa per l’arrivo della figlia. Rosario chiede quindi a Tristan se sia il ritardo di Aurora nel tornare o quello che sta accadendo tra lui e Aurora ad angosciarlo. Tristan le è risponde che ha ragione e che è in ansia anche perché Candela ha voluto mettere fine alla loro relazione. Rosario chiede perché abbia preso una decisione del genere e Tristan se ne assume la colpa: “Le ho detto che non era giusto che Aurora dovesse assistere alla nostra relazione”. Rosario non capisce cosa ci sia di Male e Tristan spiega che Candela ha frainteso le sue parole, credendo che lui non la ritenesse importante e che, al contrario, si vergognasse di lei. Rosario gli dice che non è niente di irreparabile il fraintendimento ma Tristan le confessa che ciò che davvero gli ha fatto paura è stato rendersi conto che ciò che prova per Candela non è forte tanto quello che provava per Pepa. Rosario lo sprona a guardare al futuro con Candela ma  Tristan appare combattuto. 

Tristan va a trovare Candela per fare colazione con lei ma Candela placa il suo entusiasmo dicendogli che deve parlargli. Candela gli confessa che secondo lei non è ancora arrivato il loro momento e che non intende forzare la loro relazione. Tristan sembra incredulo: “Pensavo andasse tutto bene, pensavo stessimo imparando ad amerci”. Il capitano di Puente Viejo le confida che se è tornato a sentirsi uomo è per merito suo ma Candela gli dice che in questo momento devono pensare al ritorno di Aurora. Candela vuole evitare a Tristan di dover nascondere la loro relazione ad Aurora. Tristan le chiede perdono per non essere stato capace di amarla come avrebbe dovuto ma giura che sarà capace di dimostarglielo un giorno. I due si abbracciano mentre Candela si commuove.

Gonzalo riesce finalmente a parlare con Candela ma lei dice di non avere nulla da dirgli: “Donna Francisca non mi ha influenzato in nessun modo nella mia rottura con Tristan”. Gonzalo le fa notare che è proprio una delle capacità di Donna Francisca manipolare gli altri senza che se ne accorgano. Candela ribadisce che la decisione è stata solo sua. Gonzalo le chiede quindi di cosa parlava nei duoi incontri con Donna Francisca. Gonzalo le fa capire che sa di per certo che tra le due ci sono state delle conversazioni e che l’argomento può essere stato solo Tristan: “Te lo chiedo solo perché mi dispiacerebbe che il vostro rapporto fosse finito a causa delle calunnie di Donna Francisca”. Candela ammette il tentativo di manipolazione della Montenegro, ma giura di non esserci cascata. Candela spiega quindi la vera ragione della sua rottura con Tristan: “Ho capito che non sarei mai stata una priorità per lui”. Prima di venire interrotti da Maria, Candela chiede a Gonzalo di non raccontare nulla di quanto gli ha detto a Tristan. Maria si rivolge a Tristan: “Mi fa piacere incontrarti di nuovo, anche se ultimamente non abbiamo parlato molto…penso sia meglio coì”. Gonzalo concorda con Maria. Una volta che la ragazza se n’è andata, Candela chiede a Gonzalo di essere prudente, ma lui le fa presente che nemmeno lei è sicura che Maria stia bene insieme a Fernando. Lei gli ricorda che non possono cambiare la situazione, ma Gonzalo è convinto del contrario: “Ho un piano, ma mi serve qualcuno che mi aiuti a metterlo in atto. posso contare sul tuo aiuto?”. Candela annuisce: “Certamente, conta su di me…che posso fare per aiutarti?”.

Appuntamento imperdibile quello di questa sera per i fans della soap spagnola Il Segreto. Dopo lappuntamento del pomeriggio, infatti, gli abitanti di Puente Vejo tornerà in onda in prima serata con unaltra grandissima puntata. Cosa succederà? Scopriamolo insieme. Soledad, dopo lincidente in auto, decide di organizzare una festa facendosi aiutare da Olmo. Il Mesìa, però, a fine serata, riceverà una brutta sorpresa: Soledad, infatti, lo caccerà davanti a tutti. Dopo essere tornata dal viaggio di nozze, Maria appare diversa agli occhi di tutti. Il suo rapporto con Fernando non appare così intimo e, alla fine, la giovane Castaneda, rivela di non dormire con il marito e di sentirsi fortemente a disagio ogni volta che Fernando la tocca. Tristan è sempre più agitato dal prossimo arrivo di Aurora e metterà in pericolo la sua relazione con Candela. La pasticcera, infatti, si sentirà messa da parte e deciderà di separarsi per un periodo dalluomo per non essere un peso per lui. Alfonso, invece, continua ad essere convinto che Donna Francisca stia avvelenando Raimundo. Cercherà così di mettere in guardia prima Emilia e poi lo stesso Raimundo che, però, non crederà alle parole del genero. Infine Dolores riuscirà a recuperare il rapporto con Quintina mentre Fernando scoprirà che il bambino che Pia aspetta in realtà è il figlio di suo padre Olmo.

Donna Francisca (Maria Bouzas) si è molto risentita con Candela (Aida de la Cruz), che ha osato rifiutare la sua amicizia dopo che lei si era offerta di aiutarla a conquistare definitivamente Tristan (Alex Gadea) e a cancellare dalla sua mente e dal suo cuore il ricordo di Pepa (Megan Montaner). La Montenegro, perciò, chiede l’aiuto di Mauricio (Mario Zorrilla), affinché scavando nella vita della donna possa trovare qualche punto debole, in maniera tale da approfittarne per vendicarsi. L’ex sindaco di Puente Viejo, però, sembra non essere d’accordo con l’idea e prova timidamente a far capire a donna Francisca che la Mendizabal è una donna dolce, che non ha mai negato un favore a nessuno e che è benvoluta da tutti, ma nessuna argomentazione riesce a scalfire la corazza della donna, intenzionata a proseguire col suo piano. Parlando con Gonzalo (Jordi Coll), Tristan (Alex Gadea) fa notare al figlio che ha trovato Maria (Loreto Mauleon) in ottima forma, ma il ragazzo non è d’accordo, perché anche se è vero che la ragazza sembra essere felice, secondo lui è tornata molto diversa da com’era un tempo. Tristan gli fa notare che la cosa è vera ed attribuisce il cambiamento al fatto che adesso la giovane è sposata ed è diventata una donna, e invita il giovane prete a mettere da parte i suoi sospetti su Fernando (Carlos Serrano), che sembra essere stato molto gentile con lei anche nel corso del viaggio. Anche Emilia (Sandra Cervera) e Alfonso (Fernando Coronado), pur essendo contenti del fatto che la figlia sembri essere felice accanto a Fernando, hanno notato che non è così soddisfatta della propria esistenza come vorrebbe far credere, ma decidono di darle un po’ di tempo per trovare il modo di essere felice. Gonzalo, invece, organizza un incontro tra Mariana (Carlota Barò) e Rosario (Adelfa Calvo) nel tentativo di farle riappacificare: Mariana mostra di sentirsi in colpa per l’omicidio di Antonio, che è diventato motivo di vergogna per Rosario, e perciò ha deciso di rinchiudersi alla villa sperando che tutti si dimenticassero di lei. Il chiarimento tra le due termina con un abbraccio. Quintina (Blanca Pares) si presenta all’emporio con alcune paste per Dolores (Maribel Ripoll), nel tentativo di accaparrarsi le simpatie della donna, ma questa la delude profondamente rifiutando il suo dono e dicendo che non può mangiarle perché deve dimagrire. Candela fa notare a Tristan che Aurora potrebbe sentirsi gelosa se venisse a sapere la natura della relazione che li lega e perciò gli suggerisce di rimandare ad un secondo momento la rivelazione; poi arriva Gonzalo, e quando il ragazzo e Tristan cominciano a parlare di Aurora, la pasticcera comincia a pensare alle ultime parole che donna Francisca le ha rivolto e con le quali ha tentato di convincerla del fatto che per suo figlio sarà sempre una sostituta di Pepa e non sarà mai tra le sue priorità. Mariana rivela contenta ad Emilia e Alfonso che lei e Rosario si sono finalmente riappacificate e poi riferisce ai due che donna Francisca si prende cura di Raimundo (Ramon Ibarra) notte e giorno, e che non lo lascia da solo un secondo; Alfonso ne approfitta per ribadire ancora una volta che la Montenegro sta tramando qualcosa. Quintina arriva fino a La Puebla per acquistare una rivista per Dolores, ma quando le dice anche che dentro potrà trovare un metodo per perdere peso, la donna s’infuria e rifiuta nuovamente il suo regalo: Hipolito (Selu Nieto) è ignaro della situazione che si è venuta a creare tra le due. Olmo (Iago Garcia) si arrabbia con Soledad (Alejandra Onieva) quando la ragazza gli comunica che ha intenzione di dare una festa per farsi perdonare da Ramon per avergli distrutto la macchina, ma la donna mette subito in chiaro che se interverrà ancora per dirle cosa deve fare lo allontanerà definitivamente. Alfonso e Gonzalo, in visita alla villa per Raimundo, notano che da quando l’uomo è tornato nella dimora della Montenegro sembra essere nuovamente peggiorato: Alfonso prova a convincere Gonzalo a parlare con Emilia e Tristan per persuaderli della fondatezza dei loro sospetti. Pia (Diana Gomez) e Roque (Miquel Garcia Borda) sono preoccupati perché hanno saputo che donna Francisca sta indagando su di loro e provano a capire perché parlando con Rosario, mentre la Montenegro si fa riferire da Mauricio ciò che ha scoperto sulla gravidanza di Pia e si stupisce quando viene a sapere che Fernando e Maria dormono in camere separate, anche se i due riferiscono una spiegazione plausibile per la situazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori