Sanremo 2015 / Abiti seconda serata i vestiti delle vallette: Emma Marrone, Arisa e Rocio Munoz Morales. Bianca Atzei con un Antonio Marras da TOP

- La Redazione

All’Ariston non sono solo le canzoni a essere giudicate: i look degli artisti, delle vallette e degli ospiti del Festival di Sanremo vengono giudicati per eleggere promossi e bocciati

sanremogiuli
Sanremo 2015

Bianca Atzei ruba la scena con la voce e con leleganza. Un abito Antonio Marras audace, elegante, e capace contemporaneamente di essere concettuale ed etnico. Insomma, cè tutto lo stilista sardo in questo abito con una grande gonna quasi eterea in cui forme geometriche spezzate da uno sprazzo di rosso che dona equilibrio e personalità al vestito. Splendide le trasparenze su un fisico che se le può permettere. TOP – Clicca qui per il vestito di Bianca Atzei

Strepitoso anche il secondo abito indossato da Rocio Munoz Morales. Le critiche della prima serata sono solo un ricordo, e ancora Roberto Cavalli, con un vestito Cavalli Couture fascia l’algida figura di Rocio, che pur non concedendo che le spalle alle occhi maliziosi del pubblico, esalta tutta la sua altezza. Prima un vestito color champagne, ora grigio perla e corpetto incrociato e gonna a sirena. Una splendida silouette, splendidamente esaltata. Clicca qui per la foto del secondo vestito di Rocio

Il Volo salgono sul palco del Festival di Sanremo 2015 con un look targato Fonzie di Happy Days, giubbotti in pelle modello chiodo. Uno stile poco consono per questo tipo di platea più adatto oer un raduno di Harley. Va detto che poi che il look stona del tutto se messo in relazione alla canzone sdolcinata vecchio stile cantata dai tre componenti de Il Volo. Impeccabile invece la Charlize Theron che da vera diva si presenta con un ambito nero molto elegante con il top caratterizzato da rifiniture dorate.

Stupisce tutti la Rocio con un vestito stupendo color argento. Dal web si sprecano i complimenti per il look di questa sera della bella modella e attrice. Il vestito Cavalli Couture a sirena champagne sembra perfetto per i suoi lineamenti e specialmente con i capelli sciolti rende ancora più giustizia alla sua infinita bellezza. Finalmente il primo vestito degno del Festival. Per ora quella che spicca meno per la scelta del look è Emma Marrone che sembra ancora essere fiori contesto.  Clicca qui per vedere il vestito di Rocio Munoz Morales

Abito nero con molte trasparenze per Arisa con uno spacco sexy centrale nella camicia che esaltano tutte le sue generose forme. Daniele Carlotta ha scelto di mettere in mostra tutta la sensualità dell’ex vincitrice di Sanremo con un abito che si presenta comunque nel complesso molto elegante. Promosso a pieni voti Carlo Conti griffato Ferragamo, come avvio va detto che si nota un netto miglioramento rispetto a quelli proposti fino a ieri su palco dell’Ariston.

Sul palco dell’Ariston la sfida non si limita ai brani in gara, ma coinvolge anche i look di cantanti, vallette e ospiti. Alla fine di ogni Festival di Sanremo  2015 alla classifica ufficiale riguardante le canzoni in gara viene sempre affiancata anche la graduatoria dei look, per indicare i meglio e i peggio vestiti della più famosa kermesse canora italiana. Il Teatro dell’Ariston non è solo una vetrina per i musicisti, ma anche per gli stilisti e chi indossa cosa e come lo indossa non sfugge mai alla stampa, impegnata a eleggere promossi e bocciati anche in termini di look. Sotto i riflettori ci sono sicuramente le vallette o co-conduttrici che dir si voglia: cosa indossano e soprattutto come lo portano è importante tanto quanto la loro capacità di tenere il palcoscenico e presentare gli artisti. Dopo la prima serata i giornalisti delle varie testate hanno già espresso i loro giudizi sui look delle tre donne di Carlo Conti: la bellissima Rocio Nunos Morales partiva avvantaggiata grazie al suo fisico statuario ma la media dei suoi voti non è andata oltre al 6+. Emma Marrone, complici dei vestiti che non valorizzavano al meglio le sue forme, ha raggiunto a fatica una media del 5. Primo verdetto leggermente migliore per Arisa, che facendo una media dei voti ricevuti strappa un 6 per il rotto della cuffia. Tra le donne è stata promossa a pieni voti Chiara Galiazzo, con il suo abito giallo acceso opera di Stella McCartney. Non male anche il look british di Annalisa che, facendo una media, si aggiudica una sufficienza più che piena. In bilico Malika Ayane è il suo vestito di raso rosso: il taglio largo e scampanato non ha convinto molte persone, impedendole di raggiungere la media del 6. Bocciato invece il look di Lara Fabian. Parlando di coppie invece possiamo fare un cronfronto tra gli ospiti Al Bano e Romina e i concorrenti Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi: se i primi sono apparsi praticamente perfetti e adeguati nei look alla loro età, il duo in gara ha raggiunto una sufficienza piena, ma senza andare oltre. Guardando al look degli uomini del Festival possiamo concentraci su tre casi: il perfetto padrone di casa Carlo Conti nel suo completo di Ferragamo blu notte, i troppi colori dell’Ospite Alessandro Siani con la sua giacca slacciatia e il bravissimo ma un tantino trasandato Nek con il suo look non propriamente elegante quanto un contesto del genere meriterebbe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori