L’EREDIT/ Iones riuscirà a vincere alla Ghigliottina? Oggi, 12 febbraio 2015

- La Redazione

Oggi, giovedì 12 febbraio 2015, torna l’appuntamento con L’eredità, il game show condotto da Fabrizio Frizzi alle 18.50 su Rai Uno. La campionessa è ancora Iones

eredita_logo_R439
l'eredità

Oggi, giovedì 12 febbraio 2015, torna l’appuntamento con L’eredità, il game show condotto da Fabrizio Frizzi alle 18.50 su Rai Uno. La puntata di ieri ne La sfida dei Sei ha registrato 4.199.000 telespettatori e uno share del 22,52%, e nel game un netto di 5.864.000 spettatori con il 25,78%. In attesa di scoprire chi giocherà questa sera, ecco cosa è successo. La campionessa Iones stasera dovrà difendersi dai cinque nuovi concorrenti: Eugenio da Bologna, Stefania da Trento, Maria Caterina dalla provincia di Vibo Valentia, Pasqualino dalla provincia di Frosinone e Carlo da Acireale. Come di consueto si parte con “Gli abbinamenti”, gioco che dà la possibilità ai partecipanti di raddoppiare il montepremi iniziale. L’unica che riesce nello scopo è Maria Caterina che distingue correttamente i vari strumenti che le vengono elencati tra quelli a fiato e quelli a corda. Inizia poi la sfida vera e propria con il gioco del “Vero o Falso”. Tutti e sei i concorrenti si dimostrano preparati e solamente al terzo giro di domande si incappa nel doppio errore e a commetterlo è Carlo che ora deve puntare il dito su uno degli sfidanti. Sceglie Eugenio che ferma il cubo sulla lettera Y, ma nonostante vada vicino a dare tutte le definizioni che gli consentirebbero di rimanere in gara, fallisce nell’impresa e viene eliminato. I cinque gareggianti rimasti proseguono con “Gli anni”, il gioco in cui bisogna contestualizzare alcuni eventi storici. Stavolta a compiere il doppio errore è Stefania che sbaglia due volte consecutivamente e punta il dito su Pasqualino. Dal cubo esce la lettera P, ma Pasqualino si ferma già alla prima definizione mostrandosi in evidente difficoltà e viene eliminato.

Si arriva alla “Scossa” e i quattro concorrenti rimasti in gara si affrontano sui polli, tema del gioco di questa sera. Vengono proposte una serie di affermazioni riguardanti questi pennuti e sono tutte vere tranne una, quella che i giocatori devono evitare di menzionare. Il gioco procede fluidamente fino a quando rimangono solo due affermazioni ed è il turno di Maria Caterina. La concorrente però sceglie la risposta sbagliata e prende la scossa. Ora è il suo turno di decidere chi eliminare e punta il dito su Stefania che però si salva rispondendo correttamente a tutte le definizioni e costringe Maria Caterina a lasciare lo studio televisivo. Inizia il gioco “Il Bivio” dove ancora una volta Stefania dovrà cercare di salvarsi perché Carlo commette il doppio errore e le punta il dito contro. La concorrente è brava ancora una volta a dare le giuste risposte alle definizioni che le vengono poste ed elimina di fatto Carlo. Il “Duello finale” è quindi tra la campionessa in carica e Stefania.

Iones risponde bene alle prime due domande, mentre la terza e la quarta se le aggiudica Stefania che però non può nulla contro l’avversaria che risponde esattamente alle ultime tre domande e si conferma campionessa. Accede all’ultimo gioco, “La ghigliottina”, con un montepremi di 140.000 euro. Durante la prima fase, dove bisogna individuare di volta in volta, basandosi solo sull’istinto, la parola esatta tra le coppie di parole che vengono proposte, la campionessa commette un errore che le fa dimezzare il montepremi. Arriva così alla seconda fase del gioco con 70.000 euro. Per vincerli deve indovinare il termine che lega le cinque parole stabilite nella fase precedente, ma fallisce nel tentativo. Si ripresenterà domani per provare a difendere il titolo e avere così un’altra opportunità di portare a casa una vincita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori