BRACCIALETTI ROSSI 2/ Il cast sul palco! Chi sono i protagonisti della fiction in onda dal 15 febbraio ospiti del Festival di Sanremo 2015

- La Redazione

Il cast di Braccialetti Rossi, la fiction pronta a tornare su Rai 1 con la seconda serie, sarà ospite del Festival di Sanremo 2015, insieme al cantante Niccolò Agliardi

braccialettigiuli
Braccialetti Rossi 2

Domani sera, in prima serata su Raiuno, torna la fiction che ha emozionato l’Italia, Braccialetti Rossi con la seconda stagione. Cris, Leo, Davide, Rocco, Tony e Vale sono pronti ad emozionare il pubblico con tante nuove storie. Questa sera, tutti i ragazzi di Braccialetti Rossi, saliranno come ospiti sul palco del Festival di Sanremo. In attesa di salire sul palco del Teatro Ariston, il cast di Braccialetti Rossi ha incontrato i fans grazie all’iniziativa di Rtl. Aurora Ruffino, Carmine Bruschini, Brando Pacitto, Mirko Trovato, Pio Luigi Piscicelli e Lorenzo Guidi hanno parlato ai microfoni di Rtl in attesa di tornare in onda. Un incontro che ha entusiasmato i fans della fiction, ansiosi di conoscere quello che accadrà nella seconda stagione. In attesa della prima puntata di Braccialetti Rossi 2 e di vedere i ragazzi sul palo dell’Ariston, clicca qui per vedere le foto in diretta da Rtl.

Il cast di Braccialetti Rossi 2, la fiction pronta a tornare su Rai 1 con la seconda serie, sarà ospite del Festival di Sanremo 2015. Sul palco del Teatro Ariston saranno quindi sicuramente presenti Cristina, detta Cris (Aurora Ruffino), Valentino, alias Vale (Brando Pacitto), Antonio, noto al pubblico come Totò (Pio Luigi Piscicelli), Leone, conosciuto come Leo (Carmine Buschini), Rocco (Lorenzo Guidi) e Davide (Mirko Trovato). E non è escluso che ci sia qualche nuovo volto della serie, pronto a farsi conoscere nella nuova stagione.

La giovane interprete del personaggio di Cristina, Aurora Ruffino nasce a Torino il 22 maggio 1989. Dopo aver perso la madre, morta a causa di un successivo parto, viene abbandonata, insieme ai suoi cinque fratelli, dal padre. Aurora e i suoi fratelli, perciò, vengono allevati dai nonni. Già all’età di quattordici anni la ragazzina dimostra un vivace interesse verso il teatro e ne frequenta un corso presso la sua scuola. Dopo essersi diplomata, Aurora si iscrive alla Gipsy Musical Academy della città, dove vengono insegnati ballo, danza e recitazione. Nel 2010 la giovane Ruffino esordisce sul grande schermo con il film La solitudine dei numeri primi e si perfeziona studiando al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Due anni dopo partecipa alla realizzazione della miniserie Questo nostro amore e, nel 2013, fa parte del cast Bianca come il latte, rossa come il sangue, comparendo anche nel videoclip, della band Modà, Se si potesse non morire, parte della colonna sonora della pellicola. L’anno successivo Aurora è impegnata nella serie Braccialetti Rossi e, contemporaneamente partecipa al film tv Una Ferrari per due e alla seconda stagione di Questo nostro amore. 

Brando Pacitto, che nella serie interpreta Valentino, nasce a Roma il 1 marzo del 1996. Brando studia recitazione sin dai primi anni d’infanzia e debutta sul piccolo schermo con la serie La Sacra Famiglia nel 2006. L’anno successivo si trova impegnato sul set di Liberi di giocare e, successivamente, su quello del film per la televisione Al di là del lago. Nel 2011 è tra gli interpreti di Dov’è mia figlia e, l’anno dopo, partecipa alla miniserie Walter Chiari – Fino all’ultima risata e a un episodio de I Cesaroni. A partire dal 2014 prende parte alla serie Braccialetti Rossi e, nello stesso anno, Brando interpreta Picchio Lana nella serie Una buona stagione.

Pio Luigi Piscicelli nasce a Napoli il 23 agosto 1999. Fin da bambino dimostra un grande interesse per i le figure di Eduardo De Filippo, di Totò di Massimo Troisi. Pio Luigi esordisce sul grande schermo nell’anno 2014 con il film Song’e Napule, per la regia dei Manetti Bros, ottenendo una piccola parte. Sempre nello stesso anno viene scelto per interpretare il ruolo di Totò nella serie Braccialetti Rossi.

Carmine Buschini nasce il 18 aprile del 1996 a Longiano, in provincia di Forlì-Cesena. Dopo aver preso parte alla realizzazione di uno spot pubblicitario, Carmine inizia la sua prima esperienza televisiva nel 2014 proprio con la fortunata serie Braccialetti Rossi, dove veste i panni di Leo. 

Lorenzo Guidi, classe 2012, è il più piccolo tra gli interpreti della serie. Lorenzo nasce a Roma, dove vive e studia ancora oggi, e sviluppa ben presto una vera e propria passione per lo sport (in particolare il calcio), la storia e i film horror. Nel 2014 interpreta Felice da bambino nella serie Non è mai troppo tardi, basata sulla storia del conduttore Alberto Manzi. Sempre nel 2014 Lorenzo approda sul set di Braccialetti Rossi, in cui interpreta il ruolo di Rocco, un ragazzino entrato in coma dopo aver avuto un incidente in piscina. Il personaggio di Rocco è anche voce narrante della fiction. 

Mirko Trovato nasce a Roma il 13 febbraio 1999 e l’esperienza con il programma Braccialetti Rossi segna il suo esordio sul piccolo schermo. Nella serie Mirko interpreta la parte di Davide, ragazzino cardiopatico, che muore durante un delicato intervento. Il giovane Trovato ha uno spiccato interesse per il calcio, il nuoto e la tecnologia. 

La seconda stagione della fortunatissima serie andrà in onda a partire da domenica 15 febbraio con tantissime novità, tra cui quattro nuovi personaggi, Nina (Denise Tantucci), Bea (Angela Curri), Flam (Cloe Romagnoli) e Chicco (Daniel Tenorio). Inoltre, nonostante sia morto, vedremo ancora Davide.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori