Apocalypse Pompeii, stasera su Cielo il film di Ben Demaree con Adrian Paul. Video trailer

- La Redazione

Stasera su Cielo va in onda il film Apocalypse pompeii, diretto da Ben Demaree. Il cast è composto da Adrian Paul, Jhey Castles e Georgina Beedle. Vediamo la trama

logo-cielo
Il film in onda su Cielo
Pubblicità

Questa sera su Cielo va in onda in prima tv il film Apocalypse Pompeii”, diretto da Ben Demaree e con protagonista Adrian Paul. Durante una vacanza a Pompei, la moglie e la figlia di Jeff, un ex soldato della Special Operations, restano intrappolate dall’eruzione sul Vesuvio. Mentre la sua famiglia cerca di sopravvivere alla mortale ondata di lava, Jeff decide di arruolare i suoi ex compagni di squadra per unoperazione di recupero sotto le rovine della città di Pompei.

Stasera su Cielo va in onda il film Apocalypse pompeii, diretto da Ben Demaree. Il regista ha al suo attivo la partecipazione a produzione di disaster movie dello stesso genere sia in veste di regista, che di direttore della fotografia e degli effetti speciali. Ad esempio, ha fatto parte della realizzazione di Sharknado, B-movie cult tra gli estimatori del genere. Il cast è composto da Adrian Paul, che veste i panni di Jeff, e che è noto al grande pubblico per aver vestito i panni che erano stati di Christopher Lambert nella versione televisiva a puntate di Highlander. Lynne invece è interpretata da Jhey Castles, e Mykaela da Georgina Beedle. Entrambe non hanno partecipato ad altri film di rilievo, a parte questo; mentre del cast fa parte un nome molto noto del mondo del cinema, ovvero John Rys-Davies, che ha partecipato ad alcuni dei film della saga di Indiana Jones, ed ha vestito i panni del nano Gimli nella trilogia di Peter Jackson Il Signore degli Anelli. Vediamo la trama.

Pubblicità

Il disastro che nel 79 d.C. uccise centinaia di persone, e distrusse per sempre le città campane di Pompei ed Ercolano, è rimasto indelebilmente impresso nella memoria delle persone per via del fatto che oggi, in quei luoghi, sorgono dei siti archeologici dove il tempo si è fermato. L’eruzione del Vesuvio ha infatti cristallizzato per sempre le due cittadine così com’erano, e visitarle oggi significa provare un’emozione fortissima. Per questo, anche il cinema ha più e più volte pensato di raccontare quella storia, o di ambientare vicende tra i resti di Pompei ed Ercolano. Nel 2014, sono state girate due pellicole su questo tema: la prima è una ricostruzione storica dell’eruzione del 79 d.C. ovvero Pompei di Paul W.S.Anderson. La seconda invece è un cosiddetto mockbuster, ovvero un film a basso budget realizzato sulla scia del successo di un altro film, in questo caso, Pompei. Il titolo del mockbuster prodotto dalla Asylum è Apocalypse Pompeii, e a differenza dell’altro non è ambientato nel passato, ma ai giorni nostri. Infatti, si ipotizza una nuova eruzione del Vesuvio, proprio mentre un nutrito gruppo di turisti sta effettuando una visita guidata tra le rovine di Pompei. All’interno del gruppo ci sono Lynne e Mykaela, madre e figlia. le due sono americane, e sono venute in Italia seguendo il capofamiglia, Jeff, il quale non è con loro perché ha degli affari da sbrigare. Ma Jeff è anche un ex militare: così, quando viene a sapere che la sua famiglia è in pericolo, mobilita immediatamente dei suoi ex commilitoni e fa di tutto per salvarle dalla terribile pioggia di cenere e lapilli. Dal canto loro, le due donne cercano di fare il possibile per salvare le loro proprie vite, ma anche quelle delle persone che sono nel loro gruppo di visita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori