SCHETTINO ALL’ISOLA DEI FAMOSI ? / Video, Le Iene Show: scherzo all’ex comandante della Concordia per partecipare al reality (20 Febbraio 2015)

- La Redazione

Francesco Schettino allIsola dei Famosi? A Le Iene Show è stato trasmesso lo scherzo organizzato per far credere al comandante che Mediaset fosse interessata ad inserirlo nel reality

schettino_nuova_r439
Foto: InfoPhoto
Pubblicità

Francesco Schettino allIsola dei Famosi? Come visto durante la puntata de Le Iene Show andata in onda ieri sera, luomo che gestisce gli interessi del capitano ha condotto più volte una trattativa per organizzare lapprodo di Schettino al reality Mediaset. In realtà si tratta di uno scherzo organizzato dalle Iene per far credere al comandante che Mediaset fosse interessata ad inserirlo nel cast. Mentre Schettino ha già smentito ogni “surreale” trattativa, ricordando di aver già negato in passato l’ipotesi della sua partecipazione al reality, le Iene hanno diffuso il testo integrale della telefonata e degli incontri tra il presunto “procuratore” di Schettino e il finto manager televisivo de Le Iene. “Noi avremmo una proposta un po’ azzardata da farle. Vorremmo inserire il comandante Schettino nel cast dei naufraghi che poi partiranno per lHonduras. Può essere fattibile?”, dice l’inviato. L’uomo chiede un incontro di persona, avvenuto nella tarda mattinata di lunedì 3 novembre 2014 per negoziare lo sbarco del comandante allIsola. Il presunto uomo di fiducia di Schettino dice di occuparsi “dei rapporti con la stampa e in alcuni casi gli faccio come da procuratorediciamo così”. Visto il processo in atto dopo la tragedia della Costa Concordia, luomo spiega che al momento ogni trattativa non è fattibile, ma che lipotesi di inserirlo più avanti “è  plausibile”. “Se Schettino partecipa allIsola dei Famosi avremo un massacro mediatico per i primi sei mesi – spiega la persona in questione – Cominceranno con tutti i discorsi ’32 morti e lui va sullisola’, ‘Che schifo dItalia’, ‘Questa è lItalia’, poi magari a chi lo guarda diventa anche simpatico”. Non passa neanche una settimana e viene organizzato un altro incontro. “Ritengo che possa essere interessante per il comandante una cosa di questo tipo, ovviamente anche per noi può essere interessante, ma la priorità nostra è sempre quella di fare il totale interesse del comandante. Credo che ci siano ottime possibilità”, conferma l’uomo che dovrebbe gestire gli interessi di Schettino, il quale ha però di recente dichiarato di aver appreso “con grande amarezza di essere stato protagonista, a mia insaputa, di un servizio della trasmissione Le Iene”, smentendo ogni voce. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori