POMERIGGIO 5/ Malasanità, la situazione dell’ospedale Cardarelli di Napoli. Puntata oggi, 25 febbraio 2015

- La Redazione

Pomeriggio 5, riassunto e ascolti ultima puntata: Barbara D’Urso si è occupata del caso di Parolosi, di Yara Gambirasio e di Elena Ceste. Che cosa succederà oggi, 25 febbraio 2015?

pomeriggio-5
pomeriggio 5

Si torna a parlare di malasanità nella puntata odierna di Pomeriggio 5. Barbara DUrso ricorda la tragedia avvenuta nei giorni scorsi allospedale Cardarelli di Napoli, dove un uomo di 68 anni è morto dopo aver subito un intervento al femore: loperazione era andata a buon fine, ma poi le sue condizioni si sono aggravate. E stato dunque deciso di trasferirlo al reparto di Medicina d’urgenza, ma è morto su una lettiga lasciata in corridoio. In un articolo-inchiesta pubblicato di recente da La Repubblica e in un video mostrato anche oggi a Pomeriggio 5 realizzato dal Corriere della Sera, è stata documentata la situazione dellospedale partenopeo: lettini ovunque che occupano tutti i corridoi fino allascensore, un bagno in comune per venti pazienti e nessun tipo di privacy. Barbara D’Urso ha quindi contattato telefonicamente il direttore sanitario di presidio Franco Paradiso per chiedere spiegazioni.

Oggi, mercoledì 25 febbraio 2015, va in onda un nuovo appuntamento con Pomeriggio 5, il contenitore pomeridiano in onda su Canale 5 e condotto da Barbara DUrso. In attesa di scoprire di che cosa si occuperà oggi la presentatrice, ecco di che cosa si è discusso nella puntata di ieri, che ha ottenuto il 18.55% di share conquistando ben 2 milioni e 519 mila telespettatori nella prima parte di diretta: si inizia, dopo l’ingresso e il benvenuto della conduttrice Barbara D’Urso, con l’annuncio della notizia su Salvatore Parolisi. Sembrerebbe che l’assassinio della moglie sia avvenuto a seguito di un impeto d’ira. La conduttrice poi ricorda l’anniversario della morte dell’attore Alberto Sordi e le polemiche per l’eredità, ancora calde dopo 12 anni dalla scomparsa del grande attore romano. La conduttrice si collega con l’inviata Sandra Marzano dal cimitero del Verano a Roma, dalla cappella di Alberto Sordi, dove riposano l’attore e la sorella. I 37 parenti dell’attore hanno impugnato il testamento, contro l’autista e la badante di Alberto Sordi. Il testamento prevede una cifra che si aggira attorno ai 80 milioni di euro. In un’ intervista di Fabio Volo, ai tempi inviato del programma Le Iene ad Alberto Sordi, l’attore romano disse che non si è mai sposato per una promessa fatta a se stesso. Dopo questo spazio, la D’Urso passa a parlare del caso di Yara Gambirasio. La sorella di Massimo Bossetti, Laura Letizia, è stata nuovamente aggredita, riportando una commozione celebrale, tre costole rotte ed un’ emorragia ad un occhio. La D’Urso si collega da fuori l’abitazione della mamma di Bossetti, dove c’è collegato l’inviato Alessandro Cracco. Fuori l’abitazione ora, ci sono due agenti di scorta che sorvegliano la casa della mamma di Bossetti. La D’Urso poi, ci mostra un servizio con l’intervista alla signora Wilma, la signora che è uscita fuori non molto tempo fa dicendo che avrebbe dovuto affittare una casa ad un ragazzo rumeno che aveva ammesso di frequentare una ragazza minorenne, che faceva la ginnasta e di nome Yara. La D’Urso passa a parlare poi del caso di Elena Ceste. La presentatrice ci dice che sono state pubblicate dai giornali delle frasi che Buoninconti avrebbe detto ai figli e ad un vicino di casa. In collegamento dall’esterno del tribunale del riesame di Torino, l’inviata Laura Magli, per le ultime sul caso. L’inviata dice che entro sabato si sapranno le motivazioni dettagliate del rifiuto dell’istanza di scarcerazione richiesta dai legali di Buoninconti. La conduttrice si collega con Alessia Gabrielli, che si trova a Somma Vesuviana, in provincia di Napoli. Sono state rilasciate le motivazioni, come ci ha raccontato ad inizio puntata la conduttrice, per cui Parolisi avrebbe ucciso la moglie Melania Rea, e non sarebbe stato un omicidio premeditato ma un impeto d’ira dell’uomo. La D’Urso, dopo gli aggiornamenti di cronaca, presenta i suoi ospiti, la showgirl Carmen Russo, suo marito Enzo Paolo Turchi e la loro bambina Maria, che ha compiuto i 2 anni qualche giorno fa. L’ultima parte del programma è dedicata, come sempre al reality L’isola dei famosi. In collegamento Emanuela Gentilin ci aggiorna sulle ultime. Nella puntata di lunedì 23 febbraio 2015, Melissa P ha perso al televoto ed è uscita dal gioco, mentre sono ancora in nomination, Cristina Buccino e Fanny Nguesha, con Pierluigi Diaco. Ospite in studio, la concorrente uscita due settimane fa, Charlotte Caniggia, figlia del calciatore che in Italia giocò con Atalanta e Roma e che gioco anche nella nazionale Argentina. La ragazza 22enne abita con il papà e la mamma a Marbella, in Spagna e ci dice che il papà ora è procuratore calcistico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori