AVANTI UN ALTRO/ Il Fato Benevolo suona la chitarra in camerino con indosso solo il body celeste (oggi 4 febbraio 2015)

- La Redazione

Anche oggi, mercoledì 4 febbrai 2015, alle 18.50 su Canale 5 va in onda una nuova puntata di “Avanti un altro”, il game show condotto dal simpatico Gerry Scotti

avanti-un-altro-logo
Avanti un altro

Tra gli stramplatai personaggi che contribuiscono al successo di Avanti un altro c’è sicuramente il Fato Benevolo, interpretato da Max Vitale. Quando viene pescato, il fato benevolo è capace di far lievitare il montepremi del concorrente di turno fino a 300mila euro con una sola domanda. Nei panni del Fato Benevolo, Max Vitale è una tenera fatina dal caschetto biondo, il vestitino azzurra e una barba sale e pepe. Franco Pistoni, che ad Avanti un altro interpreta lo Iettatore, ha postato sul suo profilo Facebook una foto che ritrae Vitale mentre suona nei camerini con indosso solo il suo mitico body azzurro: “Dietro le quinte – Ormai vengono tutti in camerino, a suonare…”. Il post ha riscosso molto successo, guadagnandosi 100 “mi piace”. Nei commenti i fans hanno voluto lasciare un saluto a Franco e Max: “Franco….si vede che hai un camerino attraente…se convergono tutti li……sei calamitato….ti vogliono bene dai…. “, “Vederlo cosi assorto nella musica con indosso il tutu ‘ azzurro… max sei un amore!”, ” Grande, il Fato Benevoloooo!!! “.

Oggi, mercoledì 4 febbraio, alle 18.50 su Canale 5 va in onda una nuova puntata di Avanti un altro, il game show condotto da Gerry Scotti. In attesa dell’appuntamento odierno, rivediamo quanto successo nella puntata di ieri che ha registrato nel segmento Avanti il primo! 3.063.000 telespettatori per uno share del 15,71%, e nel game un netto di 3.847.000 spettatori pari al 16,55% di share. La prima concorrente di giornata è Aleida, 19enne di Anagni. Le prime domande riguardano la categoria “Ho vinto alla lotteria”; Aleida però non è fortunata e viene subito eliminata. Gerry approfitta della pausa per “pescare” letteralmente una ragazza del pubblico, e con l’ausilio di Laurenti organizza un ballo tra la giovane e il bodyguard Jimmy sulle note di Barry White. Si riprende a giocare con Gianluca, impiegato all’aeroporto di Venezia e appassionato di Cosplay. La tematica delle domande è però ben più serie rispetto ai fumetti: si parla infatti di “Medjugorie”. Il ragazzo dimostra di essere preparato in materia ed estrae il primo “pidicozzo” di giornata, contenente la “Pariglia”. Si prosegue dunque con il gioco, e la ruota sembra girare nel verso giusto quando ad entrare in studio è la “Bonas”. Le domande riguardano questa volta “Gli anni Sessanta” ma Gianluca è evidentemente troppo giovane per saper rispondere e deve abbandonare la partita.

il turno di Antonella, maestra d’asilo al momento disoccupata. Per la concorrente, Gerry ha in serbo delle domande riguardanti i “momenti trash”: Antonella risponde correttamente ai quesiti, e pesca un “pidicozzo” dal valore di 15.000. La prossima materia riguarda i “gialli”, ma alcuni disturbatori (lo “iettatore”, il “bonus” e lo “scienziato pazzo”) fraintendono la categoria e fanno irruzione travestiti da cinesi, noti per essere gialli, ma solo di carnagione! Quando si ritorna a giocare, Antonella si dimostra ancora una volta preparata, e per una volta anche fortunata, vista l’estrazione del “Fato Benevolo”. Per 300.000 euro Antonella deve dire di quanti gradi ruota la terra ogni ora, ma l’ansia del momento le impedisce di effettuare il calcolo corretto. C’è poco tempo per disperarsi: fa infatti il suo ingresso in studio il “Talent Man”! In materia di cinema Antonella è ben informata, e ancora una volta può pescare dal “pidicozzaro”: peccato che questa volta la sfortuna porti in dote “Lo Iettatore” e con lui finisca il percorso ad “Avanti un Altro” della maestra d’asilo!

Il nuovo concorrente che tenterà di diventare campione è Simone, 25enne di Fano, di mestiere portiere d’albergo. Per il ragazzo c’è subito da fare i conti con le incomprensibili domande dell’Alieno, ma le cose vanno per il meglio. Ciò che serve ora, è un “pidicozzo” fortunato. Il primo tentativo va a vuoto, essendo 10.000 euro una cifra troppo bassa per rappresentare una sicurezza; per questo motivo, lo stesso Gerry lo invita a pescare nuovamente, ma le cose non accennano a migliorare, dal momento che Simone becca la “Pariglia” e rimane a quota zero! Nel frattempo, annunciata da Jurgens, fa il suo ingresso in grande stile la “Contessa Daria sul Pacifico in Tromba” alias Laurenti. Per rimanere in tema, le domande di Gerry trattano di “nobiltà”, e trattandosi dell’ultima serie di domande, Simone si concentra a dovere e risponde senza intoppi a tutti i quesiti. La pesca dal “pidicozzaro” regala solo 10.000 euro ma sono quanto basta ad accomodarsi davanti a Gerry per il gioco finale in qualità di campione! Simone è un ragazzo sveglio e preparato, e solo qualche errore di troppo nelle prime fasi lo rallenta, portandolo a “congelare” il tempo a 20.000 euro, ma a 3 domande dalla fine. Una distrazione nel giro finale compromette però la partita. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori