Valerio Scanu / Isola dei famosi 2015: eliminato dopo una sola settimana? Non raccoglie grandi consensi tra i naufraghi

- La Redazione

Questa sera, lunedì 9 febbraio, andrà in onda la seconda puntata de Lisola dei Famosi. Valerio Scanu e Patrizio Oliva rischiano di lasciare lisola: chi sarà il primo eliminato?

isoladeifamosi
Isola dei Famosi 2015

Questa sera, lunedì 9 febbraio, andrà in onda la seconda puntata de Lisola dei Famosi 10. Valerio Scanu e Patrizio Oliva rischiano di lasciare lisola. Ma prima di scoprire la prima eliminazione del reality, vediamo cosa è successo in questa settimana a Valerio Scanu. Il cantante sardo è arrivato sullisola insieme ad altri tre naufraghi – Andrea Montovoli, Alex Belli e Rocco Siffredi – e immediatamente si è dovuto confrontare con loro nella prova per ottenere limmunità e la conseguente possibilità di vivere i primi giorni sulla spiaggia di Play Bonita, dove sono presenti diversi comfort come quelli di poter dormire e riposare nel corso delle giornate su comodi letti, avere sempre cibo in grande quantità ed essere serviti da un apposito cameriere che soddisfa ogni richiesta. La sfida però ha messo in evidenzia come Valerio Scanu non sia certamente un atleta e una persona abituata ad avere un contatto con la natura e infatti non solo si è piazzato allultimo posto ma ha anche dimostrato una difficoltà nel portare a termine la prova in quanto non riusciva a prendere con le mani un granchio, rendendo necessario il supporto di Alvin che si è sobbarcato per lui il compito. Anche il primo impatto per Valerio Scanu con gli altri naufraghi non è stato dei migliori in quanto solo dopo poche ore di convivenza è stato visto come il meno gradito dalla maggior parte del gruppo di coloro che sono presente sulla spiaggia di Cayo Paloma e infatti nel corso della fase delle nomination ha raccolto il maggior numero di voti, il che lo ha portato ad essere immediatamente a rischio eliminazione, affidando le proprie chance di continuare la propria avventura al televoto. Valerio Scanu durante la fase delle nomination aveva indicato il nome di Patrizio Oliva che infatti è il suo avversario nel televoto visto che i tre naufraghi presenti su Playa Bonita ossia la modella belga ed ex fidanzata di Mario Balotelli, Fanny, Pierluigi Diaco e Alex Belli, hanno deciso di mettere a rischio eliminazione lattore napoletano ed ex grandissimo pugile di livello mondiale. Valerio Scanu ha vissuto la nomination in maniera abbastanza serena sottolineando come sia sua intenzione quella di vivere a meglio la settimana sullisola conscio di come possa anche essere lultima qualora il televoto dove sancire tale risultato. 

Nel secondo giorno di permanenza sullisola lo stesso Valerio Scanu è stato protagonista di una situazione spiacevole che lo ha visto contrapposto a Rachida Karrati. Il motivo della lite è stato alquanto futile ossia la volontà di una delle Donatella di voler coprire le proprie feci con la buccia di un cocco, cosa che non ha fatto molto piacere alla stessa Rachida che evidentemente non aveva ben compreso le intenzioni della naufraga tantè che lei si era detta assolutamente contraria al fatto di raccoglierne altri, Nella discussione ha fatto irruzione in maniera piuttosto decisa Valerio Scanu che tranquillamente ha fatto notare a Rachida di non aver capito una mazza. Da qui è nato un contradditorio piuttosto acceso nel quale Valerio Scanu ha prima proposto una imitazione tesa a sbeffeggiare la voce della naufraga e quindi dopo averle spiegato la situazione le ha dato della pazza e della matta. La cosa ovviamente non è piaciuta a Rachida che ha sottolineato come Valerio Scanu abbia una lingua piuttosto tagliente. Latteggiamento di Valerio Scanu non è piaciuto nemmeno a Rocco Siffredi che ha sottolineato come sia poco elegante ed educato dare della pazza con tanta leggerezza a una donna. 

La settimana di Valerio Scanu è andata avanti allinsegna di una certa difficoltà nel trovare cibo a sufficienza anche per via dellesito della prova della Ricompensa. Negli ultimi due giorni, inoltre, Patrizio Oliva ha mostrato una scarsa serenità e quasi la consapevolezza di partire battuto nel televoto nei confronti di Valerio Scanu, parlando della propria sensazione di come tutto questo possa essere stato sapientemente progettato a tavolino da Pierluigi Diaco. Non resta che attendere poche ore per conoscere levoluzione della vicenda nonché lesito del televoto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori