AVANTI UN ALTRO/ La concorrente Laura perde per un soffio 150mila euro. Chi giocherà oggi, 11 marzo 2015? L’intervista a “Lo Iettatore” Franco Pistoni

- La Redazione

Avanti un altro, il gioco a premi condotto da Gerry Scotti, torna anche oggi 11 marzo 2015 con una nuova puntata su Canale 5. Chi sfiderà il pidicozzaro e tenterà la fortuna?

gerryscotti_sfondorossoR400
Gerry Scotti (Fonte: Infophoto)
Pubblicità

Come ogni sera, torna anche quest’oggi au Canale 5 una nuova puntata del gioco a premi “Avanti un altro!”. Al timone della trasmissione ci sarà come sempre Gerry Scotti e durante il programma vedremo i concorrenti interagire con alcuni dei persoanggi che popolano il minimondo di “Avanti un altro”. Tra questi uno dei più amati è sicuramente Lo Iettatore, interpretato dall’attore e regista Franco Pistoni. In queste ore Pistoni ha piubblicato sulla sua pagina Facebook una breve intervista in cui racconta com’è nata la collaborazione col programma, quando e come è nato lo iettatore e il suo rapporto con la scaramanzia. Clicca qui per leggere l’intervista a Lo Iettatore.

Pubblicità

Il gioco a premi condotto da Gerry Scotti su canale 5, Avanti un altro, torna anche oggi, mercoledì 11 marzo 2015, con una nuova puntata. In attesa di scoprire chi sfiderà il pidigozzaro oggi, ecco cosa è successo durante la puntata di ieri: si inizia con il saluto affettuoso di Gerry Scotti al pubblico in studio e alla giuria. Subito dopo la sigla cantata da Luca Laurenti, “Ricordati che devi morire”, si comincia a giocare con la casertana Cinzia, attualmente segretaria in un caseificio. Il primo tema della puntata sono i ladri: le domande sui più famosi manigoldi non impegnano la concorrente, fortunata a pescare dal “pidigozzaro” 40.000 euro! In attesa di ripartire con la seconda serie di domande, Gerry pesca dal pubblico un simpatico ragazzo, regalandogli l’onore di un ballo con la “Ciociara”. Per tentare di aumentare il suo montepremi, Cinzia deve dimostrare di essere preparata sulla Nuova Zelanda. Purtroppo la concorrente non è ferratissima, e deve lasciare spazio a Davide, 31enne di Gela impiegato nella realizzazione di metodi che facilitino l’apprendimento dei bambini autistici. Per il giovane siciliano c’è da fare i conti con il “Talent della Tv”, impegnato nell’imitazione di Diego Abatantuono. Il simpatico concorrente, non è purtroppo a conoscenza della regione d’origine dell’attore, e deve abbandonare il gioco. Al suo posto subentra Jessica, fotomodella di Frosinone, prontamente accolta dai complimenti di Gerry e Luca! Le domande riguardano le canzoni cantate negli anni a Sanremo, ma la giovane età della concorrente le gioca contro, e impedisce alla bella Jessica di andare avanti ad “Avanti un Altro”. Tocca al pensionato Ennio, appassionato di cucina, tentare di diventare il primo campione della puntata, e per farlo potrà beneficiare delle due sorelle “Bonas”! Ennio deve fare i conti con un Gerry Scotti in versione “Padrino”, e dopo un errore sulla prima domanda riesce a rispondere correttamente a tutti gli altri quesiti. La fortuna però non è dalla parte del concorrente, che dal “pidigozzaro” estrae solamente “La Pariglia”. Bisogna perciò ripartire da zero, e l’ingresso di Martufello, oltre a portare la consueta dose di buon umore, procura al concorrente una vincita da 40.000 euro, una cifra che convince Ennio a non tentare ulteriormente la sorte, e ad accomodarsi sulla poltrona riservata al campione! La nuova sfidante è Laura, concorrente proveniente da Siena ma nata e cresciuta a Bologna. La categoria di domande sembra quasi un tributo a Martufello visto il titolo “Euiua”, e la simpatica Laura riesce a spuntarla rispondendo esattamente a tutti i questi posti da Gerry. La conquista del “pidigozzo” da 50.000 euro comporta il sorpasso di Laura ai danni di Ennio, che si vede così sottrarre il ruolo di campione e abbandona lo studio. Laura deve difendersi dall’arrivo della bellissima Ida, ex assistente di volo italo-spagnola, attualmente impegnata nel controllo dell’anatocismo bancario. Da una bellezza all’altra, fa il suo ingresso la “Supplente”, che però non riesce ad impensierire Ida con la sua interrogazione di grammatica. Nonostante una “palpatina” a Luca, offertosi volontario, la pesca dal “pidigozzaro”, riserva prima 20.000 euro, poi 1.000 euro, cifre lontane da quei 50.000 euro che fanno di Laura la campionessa della puntata odierna. Sarà proprio l’impiegata in uno studio di design la protagonista dell’ultimo gioco. Nel gioco del contrario, la concorrente gareggia per 150.000 euro e dimostra fin dalle prime battute di possedere le qualità per portare a casa un ricco montepremi, ed è un vero peccato che a Laura sia fatale una semplice domanda calcistica a soli due passi dal traguardo. Chissà che non basti aspettare la prossima puntata di “Avanti un Altro”, per assistere ad una nuova vincita! La puntata trasmessa ieri ha raccolto il 14.99% di share, conquistando 3 milioni e 216 telespettatori, come andrà oggi? Chi sfiderà il pidigozzaro tentando la sorte?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori