GLEE 6/ Anticipazioni puntata 13 marzo 2015: scoppia un incendio alla Dalton

- La Redazione

Glee 6, anticipazioni puntata 13 marzo 2015: Blaine e Kurt devono tornare in anticipo dal viaggio di nozze quando vengono avvisati che alla Dalton è scoppiato un incendio

glee-6
Glee 5,infophoto
Pubblicità

Stasera, Sky Uno Hd proporrà un nuovo appuntamento con la sesta stagione di Glee, mandando in onda il decimo e lundicesimo episodio, intitolati rispettivamente The rise and the fall of Sue Sylvester e We Built this Glee Club. Prima di scoprire qualche anticipazione, ecco cosa è successo nelle puntata di settimana scorsa: nel primo episodio, su suggerimento di Whitney Pierce (Jennifer Coolidge), Brittany (Heather Morris) e Santana (Naya Rivera) decidono di sposarsi nel fienile in Indiana dove è nata Brittany, e ciò è anche conveniente dato che i matrimoni tra persone dello stesso sesso sono legali in Indiana, ma non in Ohio. Durante i preparativi della cerimonia, Brittany accetta che sia Burt Hummel (Mike O’Malley) ad officiare la cerimonia, mentre Santana dice a Sue (Jane Lynch) che lei non è invitata. Kurt (Chris Colfer) rivela a Walter (Harry Hamlin) che lui è ancora innamorato del suo ex, e a quel punto l’uomo lo incoraggia a rimettersi col suo ex ragazzo. Kurt corre a casa da Blaine (Darren Criss), e i due si professano amore a vicenda. Mentre scelgono i vestiti, Santana rompe la tradizione e vede Brittany nel vestito da sposa che ha scelto, e quest’ultima comincia a comportarsi in maniera superstiziosa.

Pubblicità

Il giorno del matrimonio, Sue arriva con Alma Lopez (Ivonne Coll), la quale finalmente dà la sua benedizione alla nipote dicendole che, nonostante lei non approvi comunque i matrimoni tra persone dello stesso sesso, ha capito che la famiglia è la cosa più importante della sua vita. Questo atto redime Sue agli occhi di Santana, e alla donna viene permesso di rimanere per la cerimonia. Inoltre, Sue e Brittany convincono Kurt e Blaine a sposarsi quello stesso giorno, e Brittany spiega che per lei i due ragazzi sono stati una fonte di ispirazione. Dopo un po’ di titubanza, Kurt e Blaine accettano la proposta. Dopo che le due coppie si sposano, Tina (Jenna Ushkowitz) propone a Mike (Harry Shum Jr.) di sposarlo, ma il ragazzo rifiuta gentilmente la sua proposta, pur essendo innamorato di lei. Dopo il matrimonio, Tina e Artie (Kevin McHale) si ritrovano al McKinley per pranzare, e si promettono di sposarsi l’uno con l’altra se tutti e due saranno single a 30 anni, e Sue regala alle due coppie le loro lune di miele. Nel secondo episodio, Sue tiene una lezione di educazione fisica in cui sono presenti Spencer (Marshall Williams) e Roderick (Noah Guthrie), e la donna mette alla prove quest’ultimo facendolo arrampicare su per una corda, ma il ragazzo fallisce nell’impresa.

Roderick chiede allora a Spencer di aiutarlo a mettersi in forma, ma l’atleta rifiuta. Quando però scopre che Roderick è amico con Alistair (Fineas O’Connell), sua cotta, per impressionare il nuovo studente, Spencer accetta la proposta di Roderick. Sue chiede al soprintendente Bob Harris (Christopher Cousins) di scriverle una lettera di raccomandazioni per essere nominata come Preside dell’Anno, e quindi l’uomo chiede che lei aiuti il suo nipote Myron Muskovitz (J. J. Totah) a prepararsi per il bar mitzvah, durante il quale il ragazzino si esibirà. 

Pubblicità

Myron chiede di usare l’auditorium del McKinley per la sua festa, e vuole anche che le Nuove Direzioni si esibiscano lì, e Sue accetta per non deludere Harris. Mason (Billy Lewis Jr.) chiede un appuntamento a Jane (Samantha Marie Ware), ma il ragazzo viene bloccato dalla gemella Madison (Laura Dreyfuss). Mason confessa a Spencer e Roderick che Madison si è sempre comportata da madre, e ha bisogno che la sorella non lo ostacoli se vuole conquistare Jane, e Sue costringe Sheldon (Dot Marie Jones), Sam (Chord Overstreet), Will (Matthew Morrison) e Rachel (Lea Michele) ad essere i ballerini di riserva per Myron. Spencer tenta di allenare Roderick, ma i suoi metodi sono molto aggressivi e Roderick decide di abbandonarlo, e Mason convince Jane a cantare con lui al bar mitzvah, ma quando lo dice a Madison, la ragazza fa una scenata in mensa e lo mette in imbarazzo. Più tardi, Roderick e Spencer hanno un piccolo scontro nell’aula canto.

Alla festa, Madison si rende conto che il fratello è più maturo di quanto lei avesse pensato, e lascia a Mason lo spazio per conquistare Jane. Myron rimane bloccato in una capsula che era stata issata sopra il palco, e Spencer incoraggia Roderick ad arrampicarsi su per una corda in modo da sbloccare la capsula, e il ragazzo succede nell’impresa. Sue perde le staffe con Will mentre l’uomo sta allenando Rachel, Sam e Sheldon, e i due ingaggiano una piccola lotta. Spencer ed Alistair si baciano, e il primo chiede al secondo di unirsi alle Nuove Direzioni, e alla fine del bar mitzvah Sue rivela a Rachel e Will che Myron è stato fatto avanzare alle superiori da Harris, e che il ragazzo si è unito alle Nuove Direzioni, e la donna giura a sé stessa che farà qualsiasi cosa per distruggere Will, Rachel e le Nuove Direzioni una volta per tutte.

Glee 6, trama puntata 13 marzo 2015 – Kurt e Blaine sono costretti a tornare in anticipo dalla loro luna di miele quando ricevono la notizia che un incendio ha colpito la Dalton. I due ragazzi, insieme a Will, uniscono le Nuove Direzioni agli Usignoli, e Sue tenterà di bloccare quest’unione, mentre Rachel torna a New York per provare a rientrare alla NYADA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori