LA VITA IN DIRETTA/ Auguri al grande conduttore Carlo Conti! News e aggiornamenti di oggi, 13 marzo 2015

- La Redazione

La vita in diretta torna oggi, 13 marzo 2015, con l’ultima puntata della settimana in onda su Rai 1. In attesa di scoprire di che cosa si discuterà, ecco cosa è successo ieri

liorni-parodi-vita-in-diretta
Marco Liorni e Cristina Parodi

Cristina Parodi e Marco Liorni si preparano a chiudere la settimana con lultima puntata de La vita in diretta, che prenderà il via come di consueto alle 16.00 su Rai 1: oggi i due conduttori apriranno con gli auguri a Carlo Conti, il bravissimo conduttore televisivo che ha recentemente guidato la 65esima edizione del Festival di Sanremo e che è tornato da pochissimo alla guida de Leredità, il gioco a premi in onda sempre su Rai 1 dalle 18.50. In attesa di scoprire se Liorni e Parodi torneranno ad occuparsi dei principali casi di cronaca – lomicidio di Yara Gambirasio e il proscioglimento di Antonio Logli – ecco brevemente di che cosa gli argomenti principali discussi ieri in studio e quali ospiti hanno arricchito il pomeriggio della rete ammiraglia nazionale. Il primo argomento allordine del giorno è stata Expo 2015, che ricordiamo inizierà il prossimo 1 maggio a Milano. Grazie a Federica de Denaro i due presentatori si sono collegati con i lavori nel capoluogo lombardo per mostrare la realizzazione del più grande ristorante al mondo. Cè stato poi spazio per le ultime novità riguardanti lomicidio di Andrea Loris Stival, il piccolo di otto anni ucciso a Santa Croce Camerina nel novembre del 2014. In carcere, sospettata dellomicidio, cè la madre Veronica Panarello: in esclusiva a La vita in diretta è stata mostrata la lettera che la donna ha scritto in carcere. Si è passati a parlare anche di Massimo Giuseppe Bossetti, luomo originario di Mapello sospettato della morte di Yara Gambirasio: alcuni compagni di cella del muratore, infatti, avrebbero notato alcuni segni sulla schiena di Bossetti e lui avrebbe confermato che derivano da alcuni colpi di pistola, precisamente una calibro 38. Infine, rimanendo sulla cronaca, si è discusso anche del proscioglimento di Antonio Logli, che era indagato per la morte della moglie Roberta Ragusa. Ospiti eccezionali della puntata di ieri sono stati i Vianella (Edoardo Vianello e Wilma Goich), duo canoro attivissimo negli anni settanta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori