Raimundo Ulloa/ Il Segreto: Leon Castro è tornato per lui?

- La Redazione

Raimundo Ulloa è uno dei personaggi storici de Il Segreto, uno dei pochi rimasto ancora “vivo” dopo la travagliata prima stagione. Per lui si avvicina una nuova prova, cosa vorrà Leon?

il-segreto-gonzalo
Il Segreto

Il personaggio di Raimundo (Ramon Ibarra) è senza dubbio uno dei protagonisti della soap opera non fosse altro che per la sua travagliata storia damore con donna Francisca che ormai va avanti da circa quarantanni tra momenti di grande passione e momenti durante i quali a farla da padrone è invece un odio profondo che porta scontri davvero molto duri. In questo momento Raimundo è una fase nella quale sta cercando di dimenticare la profonda delusione patita nella storia con donna Francisca che ha tentato di farlo soffrire durante la sua permanenza nella villa somministrandogli allinterno delle tisane delle sostanze in grado di creare in lui del dolore fisico lancinante.

Tuttavia proprio donna Francisca ha cercato di destabilizzarlo con la storia delleredità e nello specifico togliendo il loro figlio Tristan tra gli eredi del patrimonio dei Montenegro ed inserendo al suo posto Maria che oltre ad essere la figlioccia di donna Francisca è anche la nipote di Raimundo. Come se non bastasse donna Francisca ha cercato di creare un contenzioso nonché uno strappo allinterno della famiglia di Raimundo facendo venire Emilia a fare da testimone allatto notarile che era si a favore della figlia ma nello stesso contrario a Tristan che poi è anche il suo fratellastro. In realtà donna Francisca aveva centrato in pieno il proprio obiettivo con Raimundo che era andato su tutte le furie dicendosi anche pronto ad uno scontro con la figlia, ma grazie allinserimento nella vicende di Gonzalo viene evitata qualsiasi tensione allinterno della famiglia. Infatti il giovane ma saggio parroco, fa presente a Raimundo come debba mantenere la calma in quanto lindifferenza è la migliore arma in questo genere di situazioni ed infatti latteggiamento tenuto da Raimundo ossia di non mostrare alcuna reazione alle punzecchiature ricevute, manda in difficoltà donna Francisca che non si riesce a capacitare come la questione non interessi allo stesso Raimundo.

Una delle più longeve della soap è proprio quella tra Raimundo e Francisca. Nonostante tutto quello che è successo cè da sottolineare come nonostante tutto Raimundo non riesca a non amare donna Francisca tantè che per non pensare alla fine del loro rapporto si rende conto di doversi tenere occupato per il maggior lasso di tempo possibile. In ragione decide di dare una mano a suo figlio Tristan per quanto riguardata la coltivazione delle loro terre non solo da un punto di vista della gestione ma anche fattivamente lavorando come un vero e proprio bracciante agricolo. Raimundo prende la cosa in maniera ossessiva, dedicato praticamente buona parte della giornata allimpegno nei campi facendo preoccupare sia Tristan che la stessa figlia Emilia, che temono problemi di salute per luomo in ragione del grande impegno fisico dellultimo periodo. Inoltre, Raimundo vuole dare una mano al progetto a sostegno die mezzadri per la costruzione di una casa dove possano vivere. Un progetto che consente a Raimundo di poter stare insieme al proprio figlio Tristan e tante altre persone di Puente Viejo come lo stesso Gonzalo.

Un giorno mentre sta passeggiando per la piazzetta di Puente Viejo tutto intento a consultare le carte del progetto della casa dei mezzadri, si ritrova davanti donna Francisca, venuta a cercarlo per un motivo ben preciso. Nello specifico la donna, avendo ricevuto una lettera ed una telefonata da una persona che dice di essere il suo defunto marito Salvador Castro, ritiene che sia stato lo stesso Raimundo a mettere in atto uno scherzo di cattivo gusto nei suoi confronti. La cosa fa sorridere Raimundo che sembra essere contento che donna Francisca stia provando terrore ma allo stesso tempo le sottolinea a più riprese come non sia lui il responsabile della cosa.

Tuttavia il giorno seguente lo stesso Raimundo perde la voglia di sorridere in quanto viene a sapere da Don Anselmo e dallo stesso Pedro, che in paese è arrivato il cugino di Salvado Castro ed ossia Leon. Raimundo è come sempre molto ermetico nel palesare le proprie emozioni e si limita a sottolineare come vi siano delle vecchie dicerie sul proprio conto tuttaltro che positive. Raimundo il giorno seguente si troverà faccia a faccia con lo stesso Leon, recandosi a casa di Tristan il quale conserva un buon ricordo dello zio. In ragione decide di andare via dalla casa il prima possibile proprio per non avere nulla a che fare con lui. Un desiderio che tuttavia sembra essere destinato a restare tale in quanto scoprirà che Leon ha deciso di prendere parte anche lui al progetto della costruzione della casa dei mezzadri. Raimundo si precipita a casa di Tristan per manifestare la propria contrarietà alliniziativa ma questo gli porterà soltanto ad uno scontro con il figlio al quale può sottrarsi in un solo modo ossia lasciando che Leon possa partecipare al progetto. Tuttavia Raimundo sottolinea che seppure abbia deciso di collaborare con Leon allo stesso tempo ci tiene a sottolineare come non voglia avere nulla a che fare con lui ossia non sarà mai un suo amico. Insomma, si prospettano tempi difficili per Raimundo che probabilmente dovrà fare i conti con vicende del proprio passato che hanno a che fare anche lo stesso Leon, del quale non è ancora chiaro il motivo del suo arrivo e Puente Viejo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori