TEMPESTA DAMORE/ Anticipazioni puntata 20 marzo 2015: il piano di Niklas e Patrizia filerà liscio?

- La Redazione

Tempesta d’amore, anticipazioni puntata 20 marzo 2015: il piano di Niklas e Patrizia che prevede un’escursione tra i boschi prende forma, ma potrebbe andare molto male…

tempesta-amore
Tempesta d'amore

Oggi, venerdì 20 marzo 2015, va in onda su Rete 4 una nuova puntata di Tempesta damore, la telenovela spagnola che racconta le vicende della Furstenhof. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco cosa è successo nellepisodio di ieri: Nils (Florian Stadler) racconta ad Hildegard (Antje Hagen) che ha perso il lavoro al Furstenhof perché Friedrich (Dietrich Adam) ha scoperto che Mila ha rischiato la vita per la sua dipendenza dall’alcol e perché ha scelto di non essere sincero con Stahl, dato che gli ha taciuto le sue responsabilità sull’accaduto. La signora Sonnbichler è molto dispiaciuta per il licenziamento del trainer e si chiede se davvero non ci sia nulla che si possa fare per evitarlo, ma Heinemann pare essere ormai rassegnato, anche perché ritiene che la perdita del lavoro sia la giusta punizione per il suo comportamento irresponsabile. André (Joachim Latsch) è ancora prigioniero sulla nave che lo ha tratto in salvo dopo l’incidente aereo di cui è stato vittima assieme a Sabrina (Sarah Elena Timpe): questa gli appare in sogno e lo incita a non mollare, spronandolo inoltre a lottare per la sopravvivenza. Poppy (Birte Wentzek) intende fare una sorpresa a Werner (Dirk Galuba) e per questo indossa un completino intimo molto sexy con l’idea di introdursi in camera sua e sorprenderlo, così chiede a Tina (Christin Balogh) di fornirle un passe-par-tout con cui possa entrare indisturbata nella stanza; poi, quando Werner si presenta nell’appartamento da loro condiviso, la sorella minore di Natascha (Melanie Wiegmann) chiede all’amica di dire all’uomo che lei non è in casa. Patrizia (Nadine Warmuth) propone a Niklas (Jan Hartmann) di appoggiare la sua nuova idea, che prevede un tour nei boschi allo scopo di far raccogliere agli ospiti erbe e frutti da cucinare, e cerca di convincere lo chef a porsi a capo del progetto, mentre Alfons (Sepp Schauer) ed Hildegard organizzano la loro partenza anche se il concierge non è ancora in possesso del permesso firmato dal direttore. Werner e Michael (Erich Altenkopf) si incontrano nella hall dell’hotel, entrambi con in mano un mazzo di fiori per Poppy: Saafeld riesce a far ingelosire il dottor Niedelbuhl facendo finta di parlare al telefono con la ragazza e sussurra all’interlocutore delle parole dolci, con grande stupore da parte di Alfons, che si trova all’altro capo del telefono e non riesce a capire cosa stia succedendo. Sophie/Julia (Jennifer Newrkla) va a trovare Nils, che sta cercando di raccogliere le idee e darsi una ripulita dopo la brutta esperienza dell’incidente in cui per poco la piccola Mila non ha perso la vita: la giovane è felice di comunicare all’uomo che suo padre ha deciso di revocare il loro licenziamento dopo che lei stessa è riuscita a farlo riflettere e a fargli capire di aver agito spinto dall’ira. 

Il trainer è molto stupito nell’apprendere la notizia e, però, confida alla Wegener che quanto è accaduto lo ha indotto a considerare l’ipotesi di cambiare lavoro, perché al Furstenhof tutto sembra ricordargli Sabrina e per lui è diventato quasi impossibile andare avanti. Poppy riesce ad introdursi furtivamente nell’appartamento che Werner condivide assieme a Charlotte (Mona Seefried) e Friedrich, ma sbaglia camera e s’infila proprio nella stanza dei coniugi Stahl: Friedrich rimane attonito nel ritrovarsi di fronte la ragazza in lingerie, e come se non bastasse non sa come giustificare la presenza di Poppy nella sua camera da letto quando Werner e Charlotte entrano dentro. Poco dopo, Werner chiede a Poppy delle spiegazioni in merito a quanto accaduto poco prima, e questa gli confessa che la sorpresa era destinata a lui, e insieme decidono che è meglio, per la giovane, evitare di imbattersi in Friedrich. Nils e Sophie/Julia finiscono per cenare insieme, cosa che lascia intravedere che tra i due si sta instaurando una certa sintonia, mentre Werner comunica ad Alfons che non potrà partire assieme ad Hildegard perché in hotel non si può assolutamente fare a meno di lui. Friedrich prova a spiegare a Charlotte che la presenza di Poppy nella loro camera è frutto di un equivoco, ma la donna, per l’ennesima volta, lo costringe a dormire sul divano, mentre Natascha comunica trionfante ad Alfons di essere riuscita a procurarsi tutti i soldi che le servono per il finanziamento del suo cd. Poppy cerca di ingannare Michael per far sì che questi le prescriva dei giorni di malattia, in maniera tale da avere la possibilità di stare lontana da Friedrich, ma il medico, che ha capito che c’è qualcosa sotto, la costringe a dirgli la verità, e viene così a sapere che c’è lo zampino di Werner dietro il piano della Schweitzer.

Tempesta d’amore, trama puntata 20 marzo 2015 – Il progetto di Niklas e Patrizia inizia a prendere forma: la donna ha organizzato un’escursione nei boschi, per far raccoglier erbe e fiori ai clienti del Furstenhof, in modo da fare pubblicità all’hotel. Non tutto, però andrà secondo i piani e i partecipanti potrebbero trovarsi in serio pericolo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori