CHIARA MASTALLI/ Chi è l’attrice che ha vinto uno dei ripescaggi di Notti sul ghiaccio 2015. La sua passione per le moto, foto

- La Redazione

La giovane attrice Chiara Mastalli è tra i finalisti di Notti sul ghiaccio 2015, il programma della prima serata del sabato di Rai Uno condotto da Milly Carluccy

chiara-mastalliR439
Chiara Mastalli
Pubblicità

Tra i finalisti di Notti sul Ghiaccio che stasera si contenderanno il titolo di vincitore del programma c’è anche l’attrice Chiara Mastalli. Nonostante sia giovanissima, Chiara ha già lavorato con grandissimi registi come Bernardo Bertolucci e Gabriele Muccino. La sua passione per la recitazione è nata quando era piccolissima ma nel frattempo Chiara ha sviluppato anche un altro amore, quello per i motori. La Mastalli ama in particolare le moto: come vediamo in una foto pubblicata sul suo profilo Instagram, Chiara è una centaura provetta. Nello scatto ammiriamo l’attrice con casco, guanti e giubbotto da motociclista alla guida di un potente mezzo a due ruote. Chiara appare sorridente e perfettamente a suo agio: oltre ad essere bellissima, la Mastalli sembra amare particolarmente le emozioni forti ma anche a morto della moto di grossa cilindrata l’attrice conserva tutta la sua eleganza. Clicca qui per vedere la foto

Pubblicità

Anche Chiara Mastalli è tra i finalisti di Notti sul ghiaccio 2015, il programma della prima serata del sabato di Rai Uno condotto da Milly Carluccy. Nata a Roma il 2 agosto del 1984, la giovane attrice comincia a prendere familiarità con le telecamere nel 1990, quando, a sei anni, prende parte allo spot pubblicitario di una famosa casa automobilistica. Inizia a entrare nel mondo del cinema con un cortometraggio diretto da Bernardo Bertolucci e intitolato Ten Minutes Older – The Cello, per poi partecipare, nel 2003 a Ricordati di me, di Gabriele Muccino. Dopo Uomini & donne, amori & bugie e Tre metri sopra il cielo, arriva per lei la popolarità con Notte prima degli esami (2006), pellicola in cui interpreta il ruolo della giovane Simona e che sarà seguita da Notte prima degli esami – Oggi, sempre con la partecipazione della Mastalli.

Pubblicità

Il successo cinematografico e la popolarità aprono alla giovane attrice le porte della fiction: Carabinieri, Sei forte, maestro, Un posto tranquillo 2, Distretto di polizia, Padri e figli, Il maresciallo Rocca e Roma (coproduzione internazionale) sono soltanto alcuni dei titoli presenti nel suo curriculum. Nel 2007 la Mastalli continua la sua attività nell’ambito delle produzioni televisive partecipando a fiction come Codice rosso, Il generale Dalla Chiesa e Senza via d’uscita – Un amore spezzato. Il film Amore, bugie e calcetto (2008) segna invece il suo ritorno sul grande schermo, che avviene parallelamente alla sua partecipazione ad altre produzioni destinate alla televisione, come Un caso di coscienza 3, Finalmente una favola, R.I.S 4 – Delitti imperfetti e Così vanno le cose.

L’anno successivo, la Mastalli prende poi parte ad altri due lavori per il piccolo schermo, la miniserie L’isolasola del segreti – Korè e I liceali 2, impegni che non le impediscono, nel 2010, di laurearsi in marketing e pubblicità e di vincere una borsa di studio. Poi ancora lavori al cinema per lei, che viene diretta da Fausto Brizzi in Com’è bello far l’amore (2012) e da Leonardo Pieraccioni in Un fantastico via vai (2013).

Per quel che riguarda la sua partecipazione a Notti sul ghiaccio, la Mastalli, che nel programma fa coppia con Federico Uslenghi ed è stata l’ultima a unirsi al cast, si è contraddistinta per un progressivo quanto sorprendente miglioramento, tanto dal punto di vista della tecnica quanto per ciò che concerne l’espressività, tutti progressi che non sono sfuggiti al pubblico e alla giuria, che ne ha decretato l’ingresso in finale. Singolare per colei che, assieme al partner, è rientrata in gioco grazie al ripescaggio, indice del crescente apprezzamento delle performance da lei effettuate. Merito sicuramente del suo impegno, ma anche del grande feeling instaurato con il suo compagno (come sottolineato in qualche puntata anche da Enzo Miccio e Simona Ventura), con cui il sodalizio ha funzionato a tal punto da far dichiarare a Selvaggia Lucarelli: ‘Il ghiaccio fatica a restare solido quando passano loro due’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori