POMERIGGIO 5/ Paolo Brosio e l’incredibile guarigione di Fabio a Medjugorje. Puntata 26 marzo 2015

- La Redazione

Barbara DUrso torna a condurre oggi, giovedì 26 marzo 2015, una nuova puntata di Pomeriggio 5 in onda come sempre a partire dalle 17 su Canale 5. Quali temi verranno trattati?

barbara_urso_r439
Barbara D'Urso (Infophoto)

Paolo Brosio è ospite oggi a Pomeriggio 5 per raccontare lincredibile storia di Fabio, un ragazzo di dodici anni di San Giorgio a Cremano (Napoli) che improvvisamente è stato colpito da fortissimi dolori alla schiena e alla gamba sinistra che per quasi due anni lo hanno tenuto bloccato e lontano dagli amici e dalla scuola. Come scrive proprio Brosio sul suo blog, nessun medico è riuscito a formulare una diagnosi per spiegare le cause di questa dolorosa paralisi: Fabio è stato solamente imbottito di antidolorifici, mentre la mamma Ornella si è affidata a una preghiera incessante. Poi, quando tutto sembrava perduto, è accaduto qualcosa di straordinario: prima un sogno profetico, poi il viaggio che ha riportato la gioia in famiglia. Ai piedi del Podbrdo, luogo delle prime apparizioni della Vergine Maria a Medjugorje, Fabio è improvvisamente guarito.

Barbara DUrso torna a condurre oggi, giovedì 26 marzo 2015, una nuova puntata di Pomeriggio 5 in onda come sempre a partire dalle 17 su Canale 5. Tanti i temi che verranno affrontati nel nuovo appuntamento, dai recenti casi di cronaca fino alle ultime novità su LIsola dei Famosi e altri personaggi del mondo dello spettacolo e non solo. Si tornerà forse a parlare del duplice omicidio di Pordenone intorno al quale vi sono ancora molti misteri, oppure di Yara Gambirasio e gli aggiornamenti su Massimo Bossetti. In questi giorni inoltre abbiamo visto ospiti in studio protagonisti dellIsola dei Famosi, da Alex Belli a Brice Martinet, quindi è possibile che oggi sia ospite qualcun altro. Prima di scoprirlo, andiamo a rivedere cosa è accaduto nella puntata andata in onda ieri, mercoledì 25 marzo: si incomincia parlando proprio del duplice omicidio avvenuto a Pordenone, dove hanno perso la vita Trifone Ragone e Teresa Costanzo. In studio cè Giangavino Sulas e si va subito in diretta con il piccolo centro della provincia di Bari, ossia il paese natale di Trifone, dove si stanno svolgendo i funerali delluomo alla presenza dei militari e di una grandissima folla. Parlando delle possibili piste che stanno valutando gli inquirenti, sotto la lente di ingrandimento ci sono alcuni viaggi che la coppia faceva con una certa frequenza a Lugano in Svizzera presso una palestra gestita da un amico di Trifone. Secondo alcune indiscrezioni sembra che gli inquirenti abbia ipotizzato che alla base del delitto ci possano essere dei motivi di natura finanziaria oppure legati a un possibile traffico di anabolizzanti, ma sono tutte ipotesi non ancora verificate. Quindi viene mandata in onda una intervista realizzata a un caro amico di Trifone, mentre in diretta cè la proprietaria del locale dove si esibiva ultimamente Teresa. Poi viene intervistato il gestore della palestra di Lugano, il quale smentisce che la coppia si presentasse con assiduità nella città svizzera. Nel corso del programma viene fatto presente come gli inquirenti non abbiano escluso che il possibile motivo del duplice omicidio possa essere la gelosia.

Nella seconda parte del programma ci si occupa di un caso di cronaca nel quale si parla del cosiddetto “ko game”: un ragazzo di sedici anni è stato brutalmente picchiato a Roma da altri giovani, apparentemente senza motivo. In collegamento cè il padre del sedicenne che ha riportato la rottura del naso e della mandibola.

Nellultimo segmento della trasmissione viene dato spazio ad un altro protagonista delledizione dell’Isola dei Famosi che si è appena conclusa: Brice Martinet, arrivato secondo. Il modello francese parla dellincredibile avventura che ha vissuto e di come abbia passato diversi giorni molto difficili su Playa Desnuda. In studio cè anche la propria compagna Elena con la quale ha tutte le intenzioni di rispettare la promessa di matrimonio. Brice racconta di come lesperienza gli abbia fatto apprezzare tante cose che sembrano essere scontate ma che in realtà non lo sono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori