TRAPPOLA SULLE MONTAGNE ROCCIOSE/ Stasera su Rete 4 il film con Steven Seagal. Il trailer

- La Redazione

Stasera, giovedì 26 marzo 2015, va in onda su Rete 4 il film “Trappola sulle montagne rocciose”, diretto da Geoff Murphy e con interprete Steven Seagal. Vediamo la trama della pellicola

Foto-Mediaset
Mediaset

Questa sera su Rete 4 va in onda il film d’azione con Steven Seagal “Trappole sulle montagne rocciose”. La pellicola racconta dell’impresa compiuta da un commando di terroristi capitanati dallo psicopatico Travis Dane: il gruppo prende possesso di un treno e minaccia di provocare una catostrofe se non riceverà un riscatto miliardario. Per fortuna a bordo c’è anche l’ex agente speciale Casey Ryback, che entra in azione per sventare il piano. Ecco il trailer del film

Trappola sulle montagne rocciose (titolo originale Under Siege 2: Dark Territory) è un film di genere azione, che va in onda stasera su Rete 4, diretto dal regista Geoff Murphy ed è praticamente il seguito del film Trappola in alto mare. Il soggetto è stato scritto da J. F. Lawton, ha una durata di circa 1 ora e 31 minuti mentre nel cast figurano tra gli altri Morris Chestnut, Peter Greene e Kurtwood Smith. Ecco la trama. LAtac è una organizzazione governativa americana che praticamente fa capo alla CIA e che nel corso degli anni ha lavorato per sviluppare nuove armi da mettere a disposizione del Governo degli Stati Uniti principalmente per motivi di difesa nazionale. Uno scienziato di nome Travis Dane (Eric Bogosian) lavora per conto dellAtac ad un progetto che prevede lutilizzo di uno satellite mandato in orbita il cui nome è Grazier 1 e per mezzo del quale è possibile creare dei veri e propri cataclismi sulla Terra. Dane entra in contrasto con i dirigenti dellAtac responsabili del progetto con la conseguenza che luomo viene licenziato. Lo stesso Dane temendo che possa essere fatto oggetto di attentati, decide di inscenare il suicidio. Cosa che a quanto pare riesce decisamente. Il progetto passa nelle mani di Linda Gilder e David Trilling, i quali sono in possesso dei codici di accesso per entrare nel sistema che controlla il satellite. Un ex agente dei Navy Seals ormai in congedo da un po di anni il cui nome è Ryback (Steven Seagal) sta salendo a bordo del treno Grand Continental che, attraversando ad altissima velocità le Montagne Rocciose, lo porterà presso labitazione del fratello per prendere parte insieme alla propria nipote Sarah (Katherine Heigl), ai funerali dello stesso fratello morto insieme alla moglie in un incidente. Sullo stesso treno si trovano anche i due responsabili del progetto Grazier 1 ed ossia la Gilder e Trilling, in viaggio per presenziare una manifestazione istituzionale. Durante il viaggio e per la precisione quando il treno si trova a passare allaltezza di una zona dombra dal punto di vista delle telecomunicazione, avviene lassalto di un gruppo di mercenari capitanati dal maggiore Penn (Everett McGill), un uomo senza scrupoli pagato profumatamente da Dane che vuole mettere in atto la propria personale vendetta contro il governo degli Stati Uniti. Dane prende il controllo del treno e soprattutto costringe Gilder e Trilling a fornirgli le due parti della password per entrare nel sistema di controllo del satellite. In questo modo, Dane ha il controllo del Grazier e può contattare il Governo per metterli al corrente del suo ricatto, dando come dimostrazione della propria potenza, un terribile terremoto in Cina. Il Governo viene messo alle strette anche perché la minaccia è quella di creare un cataclisma nella città di Washington e per la precisione dove è ubicato il Pentagono che peraltro al proprio interno presenta un reattore nucleare che darebbe vita a qualcosa di inimmaginabile. Per fortuna del Governo e dei passeggeri del treno, cè lesperto Ryback che sa benissimo come comportarsi in questo genere di situazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori