La Dama Velata / Guido finirà in trappola…. Anticipazioni quarta puntata

- La Redazione

La Dama Velata Terza puntata: va in scena la terza serata della serie tv prodotta da Rai Fiction e Lux Vide. Clara da’ alla luce Aurora, ma perde il padre. Guido intanto si mette in affari

la_dama_velata
La Dama Velata

La dama velata torna la prossima settimana con una quarta puntata in cui scopriremo cos’altro succederà a Clara e non solo. Guido finirà in trappola, qualcosa non va nel contratto firmato per l’apertura del suo setificio… Anche la puntata di ieri, comunque, ha raggiunto un buon successo di pubblico portando a casa la serata e proprio per questo Lino Guanciale, attore della fiction, ha pensato bene di ringraziare tutti sul suo profilo twitter scrivendo: “Che dire? GRAZIE A TUTTI!!! Ieri sera per #laDamaVelata ascolti pazzeschi!!!! Vi abbraccio forte!! Siete stati formidabili!“.

A contribuire al grande successo della fiction di Rai Uno La dama velata è sicuramente il grande fascino di Lino Guanciale, che nella fiction interpreta il bellissimo marito di Clara, Guido Fossà. In uno scatto pubblicato sulla pagina Facebook La Dama Velata – Il segreto di San Leonardo, vediamo un selfie di guido fatto mentre manda un bacio alla fotocamera e quindi alle numerosissime fans che sono pazze di lui e del suo personaggio. Le ammiratrici di Lino hanno subito premiato la sua tenera foto con oltre 400 “mi piace” nel giro di un’ora: clicca qui per vederla.

All’inizio della terza puntata de La dama velata, andata in onda ieri giovedì 26 marzo 2015, abbiamo visto Clara e Anita diventare finalmente mamme. Come vediamo nel video pubblicato sulla pagina Facebook La dama velata – il segreto di San Leonardo, Clara partorisce una bambina, Aurora, mentre Anita dà alla luce il piccolo Giovannino. Il video è piaciuto molto ai fans della fiction di Rai Uno, che l’hanno premiato nel giro di un’ora con 147 “mi piace” e 11 condivisioni. Clicca qui per vedere l’inzio della terza puntata de La dama velata

Nel giro di due giorni gli ascolti de “La dama velata” sono passati dal 20 al 18% di share. La fiction di Rai Uno, andata in onda ieri giovedì 26 marzo, ha infatti registrato nella prima parte 5.169.000 telespettatori e nella seconda 4.696.000, per uno share netto del 18.9%. Molto meglio gli era andata solo due giorni prima, martedì 24 marzo 2015, quando la seconda parte della fiction di Rai Uno aveva sfiorato 5.4 milioni di telespettatori con uno share del 20.7%.

La fiction con Miriam Leone e Lino Guanciale è proprio entrata nei cuori dei telespettatori che, dopo e durante la diretta, commentano volentieri sui social network quanto successo durante gli episodi in onda. Per quanto riguarda la scena preferita, in molti hanno dichiarato che ieri sera è stata certamente quella che ha visto protagonisti il rigido Conte Vittorio Grandi e la piccola Aurora: Bellissimo è il cambiamento che il padre di Clara vedendo crescere la nipotina quando per esempio la piccola cammina verso il nonno e lui tutto entusiasta si alza, guarda a destra e a sinistra se qualcuno lo vede e poi abbraccia la bimba, aurora in braccio al nonno. aurora che cammina, il nonno che sorride. Il padre che chiede scusa alla figlia. Aurora in giardino con il nonno che discute. Tutti i cuori possono cambiare anche le pietre si legge infatti sui social netowrk. Qualcuno, invece, guarda al futuro e si immagina quale potrebbe essere La mia scena preferita deve ancora arrivare. Sarà quando ammazzeranno Adelaide e il figlio! confessa un telespettatore e altri invece, confermano che la peggiore (che fa presagire grossi guai in vista) corrisponde allarrivo della Baronessa Posso dire quella che non mi è piaciuta? lincontro con la baronessa! porterà solo casini!. Sarà davvero così?

Si chiude la terza serata de La Dama Velata, serie tv trasmessa su Rai 1. Molti fatti hanno animato il quinto e sesto episodio della prima stagione di questa opera diretta da Carmine Elia e prodotta da Rai Fiction e Lux Vide. La morte del padre di Clara è stata centrale con la conseguente eredità e le mosse di Cornelio e Adelaide per cercare di guadagnare il più possibile da questa tragedia. L’oscuro passato di Guido torna a tormentarlo nei panni di Gerard, che sembra calmarsi solo con l’arrivo di Ludovico socio e amico a cui racconta la triste storia del suo amore parigino con Amelie. Intanto nascono Aurora e Giovannino di cui si prenderà cura Matteo che sarà anche il nuovo fattore di Clara. Molti eventi riassunti a volte anche con troppa fretta, con lo scorrere degli anni che viene riassunto in pochi minuti. Situazioni anche avvincenti si aggrovigliano però intorno a un percorso diegetico non sempre lucidissimo e a volte un pò troppo intricati. Alla fine ne difetta la comprensione del testo da parte dello spettatore, che però viene premiato alla visione con emozioni e pathos adatti di certo a non tutte le età. La ricostruzione storica invece è equilibrata e rende l’idea di una società in forte crescita. Alcuni passaggi rimangono poco chiari, ma la sensazione è che si voglia creare mistero intorno ai personaggi per svelare alcuni particolari solo mano mano con il passare delle puntate. Alla fine il prodotto è godibile e l’attenzione per la prossima puntata rimane molto alta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori