LA PROVA DEL CUOCO / Cosa ci aspetterà nella puntata di oggi? Riassunto puntata 26 marzo 2015

- La Redazione

Inizia un nuovo appuntamento con la trasmissione La prova del cuoco con la simpaticissima e brava Antonella Clerici. Diamo uno sguardo alla puntata di ieri. 

la-prova-del-cuoco
La prova del cuoco: estrazione di Lotteria Italia

Inizia un nuovo appuntamento con la trasmissione La prova del cuoco con la simpaticissima e brava Antonella Clerici. Prima di conoscere le ricette di oggi, diamo uno sguardo alla puntata di ieri. Dopo aver salutato il pubblico presente in studio oggi, Antonella presenta i nuovi sfidanti di Gilberto Rossi. La scorsa settimana lo chef Gilberto è stato battuto e quindi si riparte da un montepremi di mille euro. Andrea e Alberto sono due amici di vecchia data provenienti da Modena, uniti dalla passione per il teatro dialettale. Per convincere il giudice Paolo Massobrio prepareranno delle lasagnette “spettinate”. Con gli stessi ingredienti lo chef invece realizzerà delle praline di carne ripiena. Come al solito Massobrio introduce anche un ingrediente a sorpresa che dovrà essere obbligatoriamente impiegato nella preparazione dei piatti, che oggi è il mango. Il giudice abbandona lo studio di modo che non possa sapere quale piatto preparino i partecipanti e poter dare così un giudizio imparziale. Quando le pietanze sono pronte viene richiamato per assaggiarle e emettere il verdetto. Stavolta ad avere la meglio è lo chef. Si continua con Luisanna Messeri che il giovedì porta in tv le ricette estrapolate da antichi ricettari di famiglia recapitati in studio. Quest’oggi tocca ai carciofi ripieni eseguiti secondo la ricetta di famiglia della signora Pinuccia di Busto Arsizio. Simpatico siparietto della Clerici che al termine della preparazione dei carciofi risponde al cellulare di un signore del pubblico dando vita a un simpatico skecht con la persona dall’altra parte del telefono. Tra l’ilarità di tutto il pubblico e degli ospiti presenti in studio si passa a “I dolci prima del Tg”, dove il vincitore della trasmissione “I dolci dopo il Tg” mostra uno dei suoi cavalli di battaglia, i cannoli siciliani in tre versioni: con ricotta e zucchero, ricotta e cioccolato e ricotta e canditi. Sempre dai “Dolci dopo il Tg” arriva un’altra sorpresa. Da questa puntata il gioco dolcetto o scherzetto, che funziona come una battaglia navale, entra a far parte della prova del cuoco. Questo è un gioco riservato ai telespettatori che dovranno rispondere a una domanda che darà loro la possibilità di scegliere tre caselle all’interno di un maxi tabellone. Ogni casella nasconde premi e insidie. A inaugurare il gioco è la signora Manuela che si aggiudica 300 euro, meno fortunate le altre due, Romana e Daniela. Romana infatti non vince nulla, mentre Daniela solamente 100 euro. Al termine del gioco continua la sfida tra Oriana e Charles. Per ora il risultato vede Oriana condurre per tre vittorie a zero, quindi per Charles indispensabile vincere oggi per rimanere in gara. Per farlo avrà l’aiuto del cuoco Marco Parizzi e insieme cucineranno dei cavatelli al ragù di salsiccia in nido di agretti e costolette di agnello al forno. Oriana insieme a Natale Giunta invece preparano la pizza fritta di scarola e tonnetto marinato. Scaduti i venti minuti di tempo alle due squadre non rimane che impiattare le pietanze e rimettersi al giudizio dei telespettatori che esprimeranno il proprio parere tramite televoto. Con un netto distacco ancora una volta è Oriana a trionfare e ora conduce per quattro a zero. In chiusura nel “Tutti a tavola” una tavola viene imbandita con tutti i piatti cucinati nel corso della puntata per un ricco banchetto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori