ROCCO SIFFREDI/ Chi è il finalista de L’Isola dei Famosi 2015 ospite a Verissimo. Il pornodivo non va in studio: troppo malato

- La Redazione

Rocco Siffredi, chi è il finalista de L’Isola dei Famosi 2015 ospite oggi a Verissimo. Il suo percorso al reality, dove è stato eliminato al televoto contro Valerio Scanu

roccosiffredi
Rocco Siffredi

Silvia Toffanin ha accolto nello studio di Verissimo i protagonisti dell’Isola dei Famosi 2015. Tra questi non c’era però Rocco Siffredi. La conduttrice ha spiegato che Rocco ha avuto dei problemi di salute che non gli hanno consentito di raggiungerli: il pornodivo è infatti tornato nella sua casa di Budapest dove si sta curando aiutato dalla su famiglia. Il divo dell’hard starebbe infatti soffrendo di alcuni problemi di alimentazione dovuti alla dieta impostagli dai due mesi di permanenza all’Isola dei Famosi. Dopo un servizio sull re del porno la Toffanin annuncia che Rocco è in collegamento e Siffredi spiega così la sua malatti: “Mangio e vomito, fino aieri ero debolissimo e non riuscivo nemmeno a pensare”. Per fortuna ora Rocco sembra stare un po’ meglio: “Oggi ho accompagnato mio figlio a scuola e sto un po’ megliom neanche trenta giorni consecutivi di set mi avevano debilitato così”. Siffredi conferma poi l’addio al porno ma precisa: “Solo come attore però, continuerò a fare il produttore”.

Rocco Siffredi, ospiete oggi di Silvia Toffanin a Verissimo, ha consacrato la propria vita al sesso, facendone una professione. La carriera del 51enne è stata costellata da grandi successi e ne ha fatto un vero e proprio simbolo del cinema hard italiano e internazionale. Ogni cosa però ha un prezzo e nel corso degli anni Siffredi ha viluppato una vera e propria dipendenza per l’oggetto del suo lavoro, il sesso. Come raccontato in un intervista a Repubblica, il pornodivo ha scelto di partecipare all’Isola dei Famosi 2015 proprio per curarsi: Ci sono andato per la terapia, per superare la dipendenza dal sesso. confessa ed aggiunge Dovevo farcela, ce lho fatta; era una sfida terribile con me stesso quindi sottolinea Ne sono uscito, ora posso ricominciare..

Silvia Toffanin oggi tornerà alla conduzione di una nuova puntata di Verissimo e tra gli ospiti accolgierà in studio anche Rocco Siffredi, finalista de L’Isola dei Famosi 2015. Ecco, di seguito, il percorso dell’attore che ha partecipato al reality. L’arrivo di Rocco Siffredi, il famoso porno divo internazionale, a LIsola dei Famosi ha suscitato l’interesse del pubblico ancor prima del suo approdo. Tutti attendevano di vedere il fenomeno all’opera, magari non proprio come quando recita sul set ma certamente in qualche scena un po hot. Il convincimento che le ragazze presenti a Cayo Paloma sarebbero state, ad una ad una o tutte insieme poco importa, delle povere ed innocenti vittime sacrificali ha scatenato da subito le fantasie dei più appassionati fan del reality, quelli che non si perdono nemmeno una puntata. Neppure i maschietti sono stati esonerati dalle immaginarie scene amorose con Rocco. Sui social, per esempio, hanno spopolato alcune vignette in cui Valerio Scanu ammiccava il porno divo proponendosi ambiguamente. L’abbraccio tra Rocco e Alex Belli a Playa Desnuda ha fatto ipotizzare a molti probabili scenari imprevisti alla fine del reality. Invece no. Nulla. Oltre le iniziali battutine a doppio senso e gli sguardi languidi con Rachida e Cristina Buccino, Rocco non è andato. Il massimo dello spettacolo hot è stato una discutibile fuga dal disco della censura del “suo migliore amico” durante una scena ripresa a Playa Desnuda. Tutto qua.

Sin dal primo giorno Rocco ha dichiarato il suo amore per la moglie ed ha mantenuto la promessa di fare il bravo. Rocco è stato l’amico di tutti, soprattutto di Rachida. Ha partecipato attivamente alla vita dei naufraghi, si è prodigato nel dare consigli a tutti come un buon padre di famiglia ed è anche riuscito a non farsi coinvolgere in prima persona nelle numerose beghe che si sono susseguite per tutta la durata del programma. Al primo giorno sull’Isola, di fronte all’immagine del granchio, appena ucciso da Le Donatella, mangiato crudo dai compagni aveva sentenziato la sua imminente morte per inedia. Per fortuna così non è stato. Dopo la prima settimana per lui inizia il momento di riflessione interiore che lo accompagnerà fino alla fine della gara e, a quanto sembra, anche dopo. Gli manca la sua famiglia. Si confida con Giulia del duo Le Donatella e le svela il motivo per cui è venuto sullisola: il desiderio di staccare con la sua vita quotidiana, la voglia di abbandonare l’ambiente del porno per dedicarsi interamente al suo ruolo di padre e marito. Addirittura si commuove durante questa confessione. Un’immagine inedita per i fan del divo. In molti stentano a credere ad un Rocco Siffredi redento che vuole fare il papà ed il marito affettuoso. Forse è stato questo il motivo che gli ha procurato la sconfitta?

Il dilemma si fa strada fra i telespettatori: Rocco c’è o ci fa? Parafrasando i versi del mitico cantautore scomparso Fabrizio De Andrè “si sa che la gente da buoni consigli se non può più dare il cattivo esempio”, qualcuno inizia ad ipotizzare, nel motivo di questo cambiamento, la fine delle riserve di testosterone dell’esemplare di maschio della razza umana per eccellenza. Un po’ come la morale della favola di Esopo della volpe che non potendo arrivare all’uva la definì acerba. Per un momento in molti hanno sperato ad un ritorno allo stato originario del rinato “padre Rocco” quando con un sorriso di scherno si è denudato davanti alle telecamere all’arrivo a Playa desnuda. Da quel momento la fantasia erotica dei fan della trasmissione ha ripreso a galoppare veloce. La scelta di Rocco Desnudo viene da molti definita organizzata. Adesso si che se ne vedranno di ogni, hanno pensato in molti. Ma anche stavolta è arrivata la delusione. Rachida, nonostante la disperazione dimostrata per l’assenza di Rocco, rinuncia a rimanere con lui, nuda, a Playa Desnuda. Stessa decisione da parte di Cristina Buccino. Le fan iniziano a temere per la sorte di Alex Belli, che invece accetta di denudarsi e restare con il collega naufrago. Alla fine tutti si arrendono all’evidenza. Il sogno svanisce. Rocco arriva in finale ma viene eliminato dal televoto. I fan hanno decretato la sua fine. 

Rocco ormai vuole solo cambiare vita. Vuole dimostrare alla sua famiglia che sa essere diverso ed annuncia per l’ennesima volta l’abbandono del suo ruolo di prode cavaliere del sesso. Appare sciupato, magro ed emaciato mentre bacia ed abbraccia la moglie in diretta nella serata finale trasmessa in tv. L’astinenza dal sesso lo ha cambiato. Adesso è presente nei vari format televisivi in veste di ospite narratore della sua esperienza da naufrago. E’ redento. Ha guadagnato però il mitico tapiro del tg satirico “Striscia la Notizia”. Per la prima volta, davanti alle telecamere, Rocco dice di aver paura dell’ansia da prestazione con la bella moglie. Conferma la sua decisione di abbandonare l’ambiente hard e dedicarsi interamente alla famiglia. Insomma non cambia idea. Non torna indietro sui suoi passi, anzi, ogni giorno che passa mostra un’immagine di sé completamente diversa da quella che ci ha abituati a conoscere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori