Replica Boss in Incognito 2/ Riassunto ultima puntata 2 marzo 2015: come vederla in video streaming. Protagonista Gianluca Mech

- La Redazione

Boss in Incognito 2, la replica e il riassunto dell’ultima puntata del 2 marzo 2015: protagonista Gianluca Mech, inventore di Tisanoreica. Il video streaming proposto da Rai.tv

boss-in-incognito
Il programma

Nella puntata di lunedì 2 marzo 2015 del reality di Rai 2, Boss in incognito, condotto dal buon Costantino Della Gherardesca prevede come protagonista è Gianluca Mech, ossia limprenditore che è diventato famoso nel mondo per aver inventato la Tisanoreica. Gianluca Mech ha inoltre una ampia linea di prodotti cosmetici di diverso genere, dei quali ha tenuto nascosto la composizione per evitare che qualche azienda potesse copiarne lidea. Mech ha deciso di entrare nella propria azienda nelle vesti di nuovo dipendente e quindi sotto mentite spoglie al fine di non godere dellocchio di riguardo che si da al proprio capo e quindi valutare al meglio le cose che non funzionano. Mech prima di sottoporsi ad una vera e propria trasformazione nel look che lo renderà irriconoscibile agli occhi dei propri dipendenti e prima di presentarsi al consiglio di amministrazione per mettere a conoscenza della propria decisione di partecipare al programma, racconta di alcune vicende che hanno caratterizzato la propria vita partendo da quello che subiva per mano dei classici bulli di quartieri fino ad arrivare ai momenti più difficili della propria vita ossia come la morte della cara mamma ed il malore causato da un ictus nel caso del padre. Lavventura di Mech parte dal settore dellimbottigliamento dove incontra il primo tutor il cui nome è Allen. Si nota immediatamente come Allen sia un ottimo operaio, gran lavoratore anche perché riprende il boss che non riesce ad essere fluido nelle operazione il che rende il tutto molto lento e poco redditizio per la stessa azienda. Durante un momento di relax, Allen racconta un po di cose relative alla propria vita ed in particolare di come la malattia della mamma gli abbia cambiato la vita giacchè ha incominciato ad avere degli attacchi di panico con la conseguenza che la moglie non riuscendo a sopportare questa situazione lo ha lasciato peraltro gravandolo anche della sua parte di mutuo. Tuttavia Allen è riuscito a trovare la forza per non abbattersi ed andare avanti nella propria vita. Nella seconda giornata per Mech è ora di andare a saggiare il settore del confezionamento delle scatole dove ha a che fare con un tutor di nome Giordano che si dimostra molto puntiglioso nel proprio lavoro tantè che non perde docchio neppure per un istante Mech onde evitare dei possibili problemi da questultimo creati essendo alle prime armi. Inoltre, Giordano ad un certo punto si avvicina verso un proprio collega al quale confida di aver capito tutto. La cosa però viene tenuta nascosta al boss che sorbisce anche la storia di Giordano che gli parla delle ristrettezze economiche in cui si trova. A fine giornata il boss viene messo a conoscenza di essere stato scoperto da un bel po di tempo. Per il terzo giorno Mech vola a Roma per prendere parte ad un evento dove è alle prese con la preparazione di cocktail che hanno come base le proprie tisane. Mech incappa in un tutor di nome Marco che praticamente non gli perdona nulla e che non perde occasione per sminuirlo davanti ai clienti, enfatizzandone tutti i difetti. Durante la pausa pranzo, Marco racconta la propria storia e di come seppur giovanissimo si sia dovuto occupare della propria famiglia visto che suo padre li aveva abbandonati. 

Nel quarto giorno per il boss c’è da confrontarsi con un tutor di nome Massimo che fa il rappresentante. Il boss deve sorbirsi alcuni rimproveri al riguardo del suo look che non proprio il massimo per il loro lavoro di rappresentanza. Massimo inoltre parla di quello che era il suo primo lavoro ossia la progettazione di interni, del fatto che lui avesse una propria azienda che è stato costretto a chiudere per via delle difficoltà economiche. Massimo non nasconde che in momenti di grande sconforto è stata molto importante la moglie che gli ha dato la forza per rimboccarsi le maniche ed andare avanti. Nel quinto è ultimo giorno Melch è insieme a Simona nel settore beauty dove apprende alcune nozioni su come applicare al meglio i prodotto cosmetici sul corpo delle clienti. Simona parla di lei e di come il marito preferirebbe averla maggiormente a casa per vivere più tempo insieme. Arriva il momento in cui il boss si mostra ai propri tutor partendo da Marco che prima bacchetta per il comportamento e poi premia con un contratto di collaborazione ed un corso di inglese. Per Allen invece c’è un assegno da 5 mila euro per i propri problemi con la casa mentre Simona soggiorno ad Ischia in una spa ed una collaborazione lavorativa con l’azienda per presentare tutorial relativi ai prodotti. Per Giordano una vacanza mentre per Massimo la pubblicazione di un libro che raccolga alcune sue poesie ed impressioni che ha messo da parte nel corso della propria vita.

Replica Boss in Incognito 2, puntata 2 marzo 2015: come vederla in video streaming – E’ possibile vedere l’ultima puntata di questa seconda edizione di Boss in Incognito trasmessa ieri, lunedì 2 marzo 2015, grazie al servizio di video streaming proposto da Rai.tv: clicca qui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori